Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La letteratura di Mediopolis: Divertimento, devianza, simulazione, gioco, fuga, evasione, divieti, conflitto, impulso, piacere: Alcune note per una teoria della letteratura della cultura mediale” as Want to Read:
La letteratura di Mediopolis: Divertimento, devianza, simulazione, gioco, fuga, evasione, divieti, conflitto, impulso, piacere: Alcune note per una teoria della letteratura della cultura mediale
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La letteratura di Mediopolis: Divertimento, devianza, simulazione, gioco, fuga, evasione, divieti, conflitto, impulso, piacere: Alcune note per una teoria della letteratura della cultura mediale

really liked it 4.0  ·  Rating details ·  1 Rating  ·  1 Review
"La Letteratura di Mediopolis" capta la soglia di un mutamento irreversibile favorito dalla diffusione planetaria del sistema dei media. II Trillennio comincia pervadendo le culture più remote con i suoi testi global, elettronici, interculturali, invasivi che scompongono le letterature come le altre arti. Le opere e le icone di tradizioni fino a poco tempo fa distanti, div ...more
Paperback, 183 pages
Published 2010 by Fausto Lupetti
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La letteratura di Mediopolis, please sign up.

Be the first to ask a question about La letteratura di Mediopolis

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-3)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Gerardo
Sep 05, 2017 rated it really liked it
Il testo è una raccolta di aforismi sulla condizione della letteratura, del lettore e della critica nel mondo mediale contemporaneo.

In sostanza, Rak evidenza un cambio di paradigma: si passa dagli schemi chiusi delle grandi scuole della tradizione, a quelli aperti e caotici del mondo dei media. Se prima la letteratura si abbeverava nella letteratura, oggi la stessa guarda ad altre forme di comunicazione, rendendo quasi impossibile creare una storia della letteratura lineare. Oggi lo specifico l
...more
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »