Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Le perfezioni provvisorie” as Want to Read:
Le perfezioni provvisorie
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Le perfezioni provvisorie (Guido Guerrieri #4)

by
3.77  ·  Rating details ·  1,140 Ratings  ·  119 Reviews
Le giornate di Guido Guerrieri trascorrono in equilibrio instabile fra il suo lavoro di avvocato – un nuovo elegante studio, nuovi collaboratori, una carriera di successo – e la solitudine venata di malinconia delle sue ore private. Antidoti a questa malinconia: il consueto senso dell’umorismo, la musica, i libri e le surreali conversazioni con il sacco da boxe, nel soggio ...more
Kindle Edition
Published (first published January 14th 2010)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Le perfezioni provvisorie, please sign up.

Be the first to ask a question about Le perfezioni provvisorie

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Richard Derus
Nov 04, 2011 rated it really liked it  ·  review of another edition
Rating: 4.5* of five

The Publisher Says: Temporary Perfections is the fourth crime novel by former Italian prosecutor Gianrico Carofiglio to feature Guido Guerrieri. A lawyer practicing in Bari, in southwest Italy, Guido Guerrieri is hired by an old colleague to work a missing-persons case that the police have failed to solve. Manuela Ferraro disappeared six months ago after spending a September weekend at a beach resort; as Guerrieri digs deep into her life and activities, he stumbles into a sin
...more
Antigone
Like most aficionados of mystery, I've sampled a wide range of the Scandinavian/Icelandic authors-on-offer, some of whom were noteworthy (Stieg Larsson, Arnaldur Indridason) and some not (Camilla Lackberg), but what they all have in common is the chill. George R.R. Martin need look no further for his ever-impending winter than in the stories told by these various Viking descendants - from black ice to blinding snowstorms; frozen landscapes, bitter winds and hoarfrost enough to crack open the dar ...more
Nancy Oakes
Temporary Perfections finds Guerrieri taking on the role of investigator outside of his legal practice. A student named Manuela Ferraro has disappeared, and through her parents' attorney, Guido is hired to try to pick up her trail after the official channels have all been exhausted. This is not a role in which Guerrieri is comfortable, but he agrees to do it all the same. Her ex-boyfriend's attorney forbids him to speak to Guerrieri, and when Guido talks to her reluctant friends, he senses they' ...more
Gattalucy
Aug 25, 2017 rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: attuali
molto rumore
Anni fa questo libro aveva fatto molto rumore. Io ci ho trovato poco o nulla.
Ilmatte
Mar 13, 2014 rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: libri-paraculi
caro gianrico,
spero che non ti offenderai se mi permetto di darti del tu. certo, non è bello prendersi confidenze con un magistrato, ma nel momento in cui scrivi un libro sei uno scrittore, e non un magistrato. oltretutto siamo nati nello stesso decennio, quando sono nato io tu dovevi ancora finire le elementari, quando io finivo le elementari tu eri al liceo, e così via. visto che ti piace questo genere di paragoni.
il fatto è che hai finito le cartucce. sai scrivere bene, certo. sai muovere emo
...more
Dolceluna
Sembrava non fosse destinato a catturarmi, questo romanzo di Carofiglio. Perché questa volta, tanto, forse troppo, mi sembrava dedicato alle riflessioni del protagonista, l’avvocato Guerrieri, ai suoi momenti di solitudine, alle sue nostalgie. Un uomo solo, un po’ triste, pieno di ricordi che ogni tanto riaffiorano legati l’uno all’altro come catene, e al contempo con quel fascino ombroso che lo rende magnetico. Oserei quasi dire, un moderno Luigi Ricciardi di Maurizio de Giovanni. Insomma, tutt ...more
Paola
Dec 14, 2010 rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: gialli
Una piccola delusione quest'ultimo di Carofiglio e fonte anche di una certa irritazione per trattamento superficiale di certe tematiche.
La trama del giallo é stiracchiata e banale, il tutto servito in salsa di ricicloclichésdelgenere, che hanno sapore di avanzi della settimana prima, su un letto di personaggi con relative stravaganze e particolarità che nella vita di un uomo qualunque al massimo gli capita di conoscerne un paio, se gli va bene o male fate voi, di tipi del genere: la solita amica
...more
orsodimondo
MA QUANT'E' BELLO IL PORTO DI GIOVINAZZO
Mi pare chiaro che l'avvocato Guido Guerrieri sia una brava persona: lui passa molto tempo a spiegarcelo e non è certo alla quarta avventura che me ne sono convinto.
Forse è anche simpatico. Sicuramente ha tanti aspetti nei quali è facile riconoscersi, altri nei quali piacerebbe riconoscersi. Guerrieri sei tutti noi? Esagerazione, ma non così esagerata.
Come non appassionarsi a questo quarantenne (quarantacinquenne, ok) onesto, integro, professionalmente p
...more
Bachyboy
Feb 19, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
I seem to have stumbled on this genre of Italian investigator/detective and I really enjoy the settings, the food and the punchy storylines. A girl disappears and this lawyer is given one last chance to go over the investigation before the case is closed. Worth reading.
Monica
Oct 23, 2011 rated it it was amazing  ·  review of another edition
The thing that I like best about this book is the richness of what we learn about Guido Guerrieri, who has been a very engaging character from the very first book. The story, the investigation he undertakes to find out what happened to a young university student who disappeared on her way home from a country weekend, is almost incidental.

His law practise has prospered - he has Maria, his former secretary, now an attorney, and another young attorney assisting him in his work. A new larger office.
...more
notgettingenough
A bout of flu with a bronchitis chaser saw me struggling with the history of science and such like that I’m trying to focus on at the moment....

http://alittleteaalittlechat.wordpres...
Flo Bernabucci
Mi è piaciuto anche questo romanzo di Carofiglio, ormai ci sto facendo l'abitudine. L'avvocato Guerrieri comincia a diventare un personaggio di cui è difficile fare a meno. Una buona storia, intrigante e ben condotta, una scrittura scorrevole e semplice senza mai essere banale, citazioni affascinanti e ottimi suggerimenti di ascolto. Su tutto prevalgono stavolta i ricordi però, raccontati con una malinconia sottile a far da contrappunto alla consueta ironia dei vagabondaggi di Guerrieri e alla d ...more
Arybo ✨
Guido Guerrieri è il mio alter ego letterario. Giuro.
Irene Simonetto
Dopo un lungo peregrinare verso lidi sconosciuti è sempre bello ritornare in un porto sicuro, amico. Carofiglio e Guido Guerrieri per me sono questo: casa.
A volte, dopo aver viaggiato e conosciuto paesi e culture diverse, casa tua sembra un po' più povera, quasi in difetto, accogliente per carità, calda e serena, ma poco emozionante, poco vitale.
E proprio a confronto con quello che hai visto, sentito e odorato, ti rendi conto del divario oggettivo che esiste, al di là di ogni sentimentalismo.
Pe
...more
Roberta
Oct 12, 2012 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: crime-fiction
I usually wait until I have finished a book to write about it. In fact, I have a fairly large stack awaiting my attention.

They’ll have to wait a bit longer....

Defense attorney Guido Guerrieri has been asked to look into the disappearance of a young woman named Manuela Ferraro. It has been six months since Manuela, age 22, was last seen. A thoroughgoing investigation by the Carabinieri, one of Italy’s national police forces, has turned up nothing. As all avenues of inquiry seem to have been explo
...more
Gerald Sinstadt
Nov 13, 2011 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: crime
Guido Guerrieri is a lawyer - an Avvocato - in Bari. Early in Gianrico Carofiglio's tale (Anthony Shugaar is the translater not the author), Guerrieri recalls a boyhood friend who had ambitions to become a magistrate but failed the exams. The friend's name was Sergio Carofiglio. A passing Hitchcock-ish joke to enjoy but not dwell on for there is much else to admire in what follows.

The bare bones of the story concern Guerrieri's search for a missing girl. The mystery unravels slowly to a plausibl
...more
Rick
Dec 25, 2011 rated it really liked it
I was very happily surprised by this book. But i'm not sure I'd include it in the mystery genre. While the mystery runs from beginning to end, the mystery portion seems to occupy only 25% of the book. It's mostly a character study with some philosophy of practicing law and a travelogue about Italy.

And that's to the book's credit. I found myself more interested in those aspects and the mystery elements stood in the wings, ready to come onstage to advance the story, provide a backdrop for the char
...more
Lars
May 22, 2013 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: crime
Damn. Until now, 'Temporary Perfections' is the last book describing the life of Guido Guerrieri, a lawyer in Bari. I will miss him. I think this fourth part of the series may be the best Guerrieri-book. Here, the author combines all his virtues: Self-Ironic descriptions of a romantic, literate but also complicated and over-rational guy. Flashbacks in the past, bringing a childhood to life again, using nicely sketched pictures and most fitting words. And, in this book, the dark and tragic story ...more
Anna [Floanne]
Forse quello che finora mi è piaciuto meno della serie. Starà scemando l'entusiasmo iniziale per un autore che fino a qualche settimana fa non conoscevo e di cui ho fatto indigestione? La storia che ruota attorno alla sparizione di Manuela fin da subito si è popolata di un po' troppi personaggi, cosa che non accadeva invece negli altri romanzi che ho letto e che mi sono sembrati più snelli e lineari. Voto: 3 e ora mi metto a dieta di Carofiglio! ;D
Laura
Sep 17, 2016 rated it really liked it  ·  review of another edition
Primo libro che leggo di questo autore, scelto per caso ma scelta più che adeguata. Un racconto giallo davvero piacevole,scritto bene,avvincente anche se non mi convince che l'avvocato accetti di fare indagini sul caso. Lettura consigliata.
Chomsky
Oct 08, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
"Le perfezioni provvisorie" è un romanzo che penetra con sapienza nei sentimenti più veri e più intimi dei personaggi. Attorno ad una trama noir ben congegnata Carofiglio struttura un romanzo degno di essere ricordato, un "blues" barese che affascina per i continui flash back e per la nostalgia di un passato che ...rivive nei momenti di perfezione che per definizione non può essere che provvisoria. Ogni spunto è adatto per scatenare la "madeleine" proustiana che colpisce l'avvocato Guerrieri e c ...more
Davide Tierno
Sep 07, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Per tutti i libri di Carofiglio che ruotano intorno alla figura dell'avvocato Guerrieri credo che valgano le seguenti considerazioni. I casi proposti sono principalmente usati come spunti per discutere problemi di natura giudiziaria e umana. In particolare la sottile differenza fra giustizia secondo la legge e giustizia "umana". C'e' ben poco idealismo a mio modo di vedere e l'avvocato e' un personaggio complesso e con cui e' facile immedesimarsi avendo un background "di sinistra", soprattutto s ...more
Marianna
Oct 04, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Quello che colpisce di più è la figura dell’Avvocato Guerrieri, di una umanità così spiazzante che mi riesce difficile relegarlo alla figura di un personaggio letterario inventato. Carofiglio è sicuramente un tecnico del diritto, le sue digressioni sul processo penale sono interessantissime (nonché molto utili) per chi si approccia al diritto da pochi anni, il tutto inserito in una prosa scorrevole e piacevole.
Raffaella De Leonardo
Quarto libro della serie e stavolta il caso è quello di Manuela, una giovane e bella ragazza sparita nel nulla una domenica pomeriggio dopo essere stata accompagnata in una stazione ferroviaria.
Anche questo libro, scritto con la consueta bravura da Carofiglio, non fa che riconfermare il mio amore per questa serie e per l’avvocato Guido Guerrieri.
Un altro libro indimenticabile e imperdibile.
Giorgia Imbriani
Jun 16, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Questo è il primo libro che ho letto con protagonista l’avvocato Guerrieri. Bello, molto bello. Intrigante lui, ma si sa che io ho un debole per gli investigatori più o meno professionisti. E interessante la storia – non avrei mai sospettato… ehm – del maggiordomo. Ora mi serve solo procurarmi tutti gli altri (perchè ce ne sono altri, vero?!) – fortuna che vado presto in Italia.
Sandi
This is one of my favorite series and I love the lead character but the plot in this entry was pretty nonexistent. The narration of the audio by Sean Barrett was excellent and I did enjoy this outing but this would not be a good starting place if you have not read any of the previous books in the series.
Giada Sanchini
Mi irrita quando l'autore di un libro crea un suo alter ego come protagonista e si percepisce che si piace molto. O scrivi un'autobiografia o non ce ne frega niente di come sei fatto né di quanto ti senti fico, geniale o "pazzo"…
Giulia Mancini
Oct 07, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Guido Guerrieri mi conquista sempre con le sue introspezioni e le sue indagini, nella quali non può fare a meno di immedesimarsi e soffrire. Ancora una volta Carofiglio mi ha incollato alle sue bellissime pagine.
Ocean Gebhardt
Sep 09, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: gialli
I thoroughly enjoyed this book, and I now want to read more by Carofiglio. A bit of a slower pace, but he makes the characters very relatable, and now I really want to visit Puglia.
Valeria
Al di là della storia gialla, forse un un po' prevedibile, ho apprezzato lo stile di scrittura.
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • La briscola in cinque
  • The Potter's Field (Inspector Montalbano, #13)
  • I Will Have Vengeance
  • Una brutta faccenda
  • I delitti di via Medina-Sidonia
  • Venere privata (Duca Lamberti, #1)
  • Almost Blue
122110
From Wikipedia :

Gianrico Carofiglio (born 1961) is a novelist and former anti-Mafia judge in the Italian city of Bari.[1] His debut novel, Involuntary Witness, was published in 2002 and translated into English in 2005 by Patrick Creagh and published by the Bitter Lemon Press and has been adapted as the basis for a popular television series in Italy.[2] The subsequent novels were translated by How
...more
More about Gianrico Carofiglio...

Other Books in the Series

Guido Guerrieri (5 books)
  • Testimone inconsapevole
  • Ad occhi chiusi
  • Ragionevoli dubbi
  • La regola dell'equilibrio
“Somebody once said that all people are either intelligent or stupid, and either lazy or enterprising. There are lazy idiots, usually irrelevant and innocuous; then there are the intelligent and ambitious, who can be given important tasks to perform. The greatest achievements, in all fields, are nearly always the work of those intelligent and lazy. But one thing should be kept in mind: the most dangerous category, the people who are unfailingly responsible for the most appalling disasters, the ones you have to avoid at all costs, are enterprising idiots.” 5 likes
“Ha detto qualcuno che gli uomini si dividono nelle categorie degli intelligenti o dei cretini, e dei pigri o degli intraprendenti. Ci sono i cretini pigri, normalmente irrilevanti e innocui, e ci sono gli intelligenti ambiziosi, cui possono essere assegnati compiti importanti, anche se le più grandi imprese, in tutti i campi, vengono quasi sempre realizzate dagli intelligenti pigri. Una cosa però va tenuta a mente: la categoria più pericolosa, da cui ci si possono aspettare i più gravi disastri e da cui bisogna guardarsi con la massima circospezione è quella dei cretini intraprendenti.” 0 likes
More quotes…