Jump to ratings and reviews
Rate this book

Blues, ballate e canzoni

Rate this book
Questo volume di poesie, introdotto dall'esperta di letteratura americana Fernanda Pivano, è il ritratto di un profeta, di un'icona e di una star, ma è soprattutto l'autobiografia di un uomo che canta le problematiche del suo tempo e la sua personale solitudine, come se, infondo, fossero la stessa cosa.

304 pages, Paperback

First published February 1, 1972

Loading interface...
Loading interface...

About the author

Bob Dylan

255 books1,309 followers
Bob Dylan (born Robert Allen Zimmerman) is an American singer-songwriter, author, musician, poet, and, of late, disc jockey who has been a major figure in popular music for five decades. Much of Dylan's most celebrated work dates from the 1960s, when he became an informal chronicler and a reluctant figurehead of American unrest. A number of his songs, such as "Blowin' in the Wind" and "The Times They Are a-Changin'", became anthems of the anti-war and civil rights movements. His most recent studio album, Modern Times, released on August 29, 2006, entered the U.S. album charts at #1, making him, at age sixty five, the oldest living person to top those charts.

Bob Dylan won the Nobel Prize in Literature (2016).

Ratings & Reviews

What do you think?
Rate this book

Friends & Following

Create a free account to discover what your friends think of this book!

Community Reviews

5 stars
9 (27%)
4 stars
14 (42%)
3 stars
8 (24%)
2 stars
2 (6%)
1 star
0 (0%)
Displaying 1 - 3 of 3 reviews
Profile Image for Domenico Francesco.
206 reviews16 followers
October 1, 2021
Storica raccolta dei testi dell'epoca d'oro di Bob Dylan, dal suo esordio fino all'inizio degli anni '70. Quando si parla di cantautori con un proprio stile ed una certa propria complessità leggere i loro testi indipendentemente dall'ascolto dei brani può essere non solo ugualmente piacevole quanto illuminante, permettendoti di scoprire fattori che mai hai notato delle singole canzoni, sfumature e valore poetico e come esso sia cambiato nel corso degli anni. Bob Dylan indubbiamente in meno di un decennio ha fatto la storia della musica e non solo, rappresentando un'epoca intera attraverso varie fasi: da quella dei testi politicamente impegnati à la Woody Guthrie degli inizi a quella surreale-rambaudiana della trilogia elettrica fino a quelli più canonici e standard post-incidente stradale del 1966, quando Dylan cambiò radicalmente stile musicale e lirico da quelli precedenti.

Ammirevolissima la prefazione di Fernanda Pivano al volume, interessante quanto i testi stessi se non ancora di più per dare un maggior storico-culturale ai testi e che per certi versi mi ha spiazzato nella sua estrema sincerità nei confronti di Bob Dylan. Se all'inizio Bob Dylan viene considerato come un eroe dei radicali americani post-beatnik e pre-hippie venendo etichettato addirittura come un profeta, successivamente viene sottolineato il "brusco" cambiamento che ebbe dopo il 1966, dopo essere sopravvisuto ad un quasi letale incidente motociclistico. Col passare del tempo i suoi vecchi amici ed il pubblico rimase disilluso dalle sue posizioni oltre che dal cambiamento radicale dal punto di vista musicale. Un Dylan ormai imborghesito, che si rifiutò di presidiare e di farsi portavoce di quegli stessi movimenti e impulsi che aveva ispirato, passando da un folk in vecchio stile e ad una nuova concezione di rock autoriale per concludere con un innocuo folk rurale e uno di quegli che - comprensibilmente - è stato definito uno dei peggiori dischi di tutti i tempi (Self-Portait del 1970, da alcuni definito un voluto suicidio commerciale per affermare che il Dylan che aveva fatto sognare l'America era morto, o peggio non è mai stato quello che era sempre sembrato.
Profile Image for Ramì Gunaratne.
5 reviews9 followers
April 6, 2019
Testi che mi hanno particolarmente colpito:
- " Blowing in the wind " e " Don't Think Twice, It's All Right " dall'album "Bob Dylan"
- " The Times They Are a-Changin' ", " With God on Our Side ", " When the ship comes in " e " Restless Farewell " dall'album "The Times They Are a-Changin'"
-" My Back Pages " dall'album "Another Side of Bob Dylan"
-" Mr. Tambourine Man " dall'album "Bringing It All Back Home"
-" Like a Rolling Stone " dall'album "Highway 61 Revisited"
-" Tears of Rage " dall'album "Great White Wonder"
-" Let Me Die in My Footsteps " dall'album "Daddy Rolling Stone"
Profile Image for Francesca.
Author 5 books214 followers
Read
December 29, 2019
...
the line it is drawn
the curse it is cast
the slow one now
will later be fast
as the present now
will later be past
...
Displaying 1 - 3 of 3 reviews

Can't find what you're looking for?

Get help and learn more about the design.