Massimo Gramellini





Massimo Gramellini


Born
in Turin, Italy
October 02, 1960

Website


Nato a Torino da una famiglia originaria della Romagna, all'età di nove anni perde tragicamente la madre Giuseppina che, malata di cancro, si suicida buttandosi dalla finestra di casa. Verrà a conoscenza dei dettagli dell'episodio, attraverso una persona vicina alla famiglia, solo nel 2010, dopo la pubblicazione del suo romanzo "L'ultima riga delle favole".
Dopo la laurea in giurisprudenza, nell'autunno del 1985 incomincia a collaborare con la redazione torinese del Corriere dello Sport-Stadio. Un anno dopo viene assunto come praticante nella redazione sportiva del quotidiano milanese Il Giorno, dove racconta il primo scudetto del Milan di Silvio Berlusconi e i principali tornei di tennis del mondo.
Nel dicembre 1988 si trasferisce alla redaz
...more

Average rating: 3.49 · 4,252 ratings · 415 reviews · 19 distinct worksSimilar authors
Fai bei sogni

3.66 avg rating — 2,561 ratings — published 2012 — 23 editions
Rate this book
Clear rating
L'ultima riga delle favole

2.99 avg rating — 913 ratings — published 2010 — 9 editions
Rate this book
Clear rating
Avrò cura di te

by
3.48 avg rating — 530 ratings — published 2014 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
Cuori allo specchio

3.28 avg rating — 74 ratings — published 2008 — 3 editions
Rate this book
Clear rating
La magia di un Buongiorno

3.62 avg rating — 39 ratings — published 2014 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
Ci salveranno gli ingenui

3.91 avg rating — 11 ratings — published 2007
Rate this book
Clear rating
Granata da legare

really liked it 4.00 avg rating — 10 ratings — published 2006 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
Buongiorno. Il meglio o com...

by
3.27 avg rating — 11 ratings — published 2002
Rate this book
Clear rating
Fai bei sogni

3.30 avg rating — 10 ratings
Rate this book
Clear rating
Sweet Dreams, Little One

3.17 avg rating — 6 ratings
Rate this book
Clear rating
More books by Massimo Gramellini…

Upcoming Events

No scheduled events. Add an event.

“Non essere amati è una sofferenza grande,però non la più grande. La più grande è non essere amati più. Chi è stato abbandonato si considera assaggiato e sputato come una caramella cattiva. Colpevole di qualcosa d'indefinito.”
Massimo Gramellini, Fai bei sogni

“Non essere amati è una sofferenza grande, però non la più grande. La più grande è non essere amati più.
Nelle infatuazioni a senso unico l'oggetto del nostro amore si limita a negarci il suo. Ci toglie qualcosa che ci aveva dato solo nella nostra immaginazione.
Ma quando un sentimento ricambiato cessa di esserlo, si interrompe brutalmente il flusso di un energia condivisa.”
Massimo Gramellini, Fai bei sogni

“I mostri del cuore si alimentano con l'inazione. Non sono le sconfitte a ingrandirli ma le rinunce”
Massimo Gramellini



Is this you? Let us know. If not, help out and invite Massimo to Goodreads.