Paolo Nori


Born
in Parma, Italy
May 20, 1963

Website

Genre


Dopo il diploma in ragioneria ha lavorato in Algeria, Iraq e Francia. Tornato in Italia ha conseguito la laurea in Lingua e Letteratura Russa presso l'Università di Parma, con una tesi sulla poesia di Velimir Chlebnikov. Ha quindi esercitato per un certo tempo l'attività di traduttore di manuali tecnici dal russo part time. Alla redazione de Il semplice conosce Ermanno Cavazzoni, Gianni Celati, Ugo Cornia, Daniele Benati, con i quali collabora per anni, cominciando a pubblicare i suoi scritti fortemente influenzati dalle avanguardie russe ed emiliane. È fondatore e redattore della rivista L'Accalappiacani, edita da DeriveApprodi. Collabora con alcuni quotidiani tra cui Il Manifesto, Libero, Il Foglio e Il Fatto Quotidiano.

Paolo Nori isn't a Goodreads Author (yet), but he does have a blog, so here are some recent posts imported from his feed.

Tremiamo


Ho bisogno di due piccole premesse.

La prima è molto semplice: secondo me non esiste, la maturità, non esiste. È una balla che ci raccontano quando siamo piccoli, non so perché, non so neanche chi siano, i poteri forti, forse, o gli stessi che hanno inventato Babbo Natale e il purgatorio, comunque non è vera.

La seconda è che, quando mi hanno chiesto di scrivere la prefazione di questo libro d...

Read more of this blog post »
 •  0 comments  •  flag
Twitter icon
Published on March 24, 2019 00:27
Average rating: 3.73 · 1,663 ratings · 214 reviews · 80 distinct worksSimilar authors
Bassotuba non c'è

3.63 avg rating — 219 ratings — published 1999 — 9 editions
Rate this book
Clear rating
Grandi ustionati

3.71 avg rating — 56 ratings — published 2001 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
I malcontenti

3.51 avg rating — 57 ratings — published 2010 — 3 editions
Rate this book
Clear rating
Spinoza

3.73 avg rating — 45 ratings — published 2000 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
Noi la farem vendetta

4.26 avg rating — 35 ratings — published 2006
Rate this book
Clear rating
Si chiama Francesca, questo...

3.64 avg rating — 45 ratings — published 2002 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
La banda del formaggio

3.37 avg rating — 41 ratings — published 2013
Rate this book
Clear rating
Le cose non sono le cose

3.80 avg rating — 40 ratings — published 1999 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
La matematica è scolpita ne...

3.41 avg rating — 34 ratings — published 2011 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
La grande Russia portatile....

3.90 avg rating — 31 ratings — published 2018 — 2 editions
Rate this book
Clear rating
More books by Paolo Nori…

Upcoming Events

No scheduled events. Add an event.

“[...] quelli che erano nati negli anni venti, e che avevano vent’anni negli anni quaranta, avevan dovuto combattere perché c’era la guerra e servivano dei soldati. Quelli che eran nati negli anni trenta, e avevan vent’anni negli anni cinquanta, avevan dovuto lavorare perché c’era stata la guerra e c’era un paese da ricostruire. Quelli che eran nati negli anni quaranta, e che avevan vent’anni negli anni sessanta, avevan dovuto lavorare anche loro perché c’era il boom economico e una grande richiesta di forza lavoro. Quelli che eran nati negli cinquanta, e che avevan vent’anni negli anni settanta, avevan dovuto contestare perché il mondo cosí com’era stato fino ad allora non era piú adatto alla modernità o non so bene a cosa. Poi eravamo arrivati noi, nati negli anni sessanta e che avevamo vent’anni negli anni ottanta e l’unica cosa che dovevamo fare, era stare tranquilli e non rompere troppo i maroni.
Mi sembrava che noi, avevo detto, fossimo stata la prima generazione che, se ci davano un lavoro, non era perché c’era bisogno, ci facevano un favore.
Cioè era come se il mondo, che per i nostri genitori era stata una cosa da fare, da costruire, per noi fosse già fatto, preconfezionato, e l’unica cosa che potevamo fare era mettere delle crocette, come nei test.
E allora aveva anche senso, che proprio in quel periodo lí, negli anni ottanta, fossero comparsi in Italia i giochi elettronici, perché uno di vent’anni che passava sei o otto ore al giorno a giocare ai giochi elettronici, che negli anni cinquanta sarebbe stato un disadattato (Sei un delinquente, gli avrebbero detto i suoi genitori), a partire dagli anni ottanta andava benissimo, perché rispondeva al compito precipuo della sua generazione, di stare tranquillo e non rompere troppo i maroni.”
Paolo Nori, I malcontenti

“E quando avevo incontrato per la prima volta Nina e Giovanni, lungo le scale, nel corso del loro trasloco, io invece di offrirmi di dare una mano, [...] di dar loro il benvenuto, di informarmi di loro, di invitarli a bere un caffè che sarebbero state, adesso, a pensarci, le cose forse normali da fare, per una qualche ragione che non capisco, io mi ero vergognato di me; a me in quelle occasioni succede cosí, ecco cosa dirò, a mia discolpa, e queste cose, magari, che viste da fuori posson magari sembrare maleducazione, o tracotanza, o guasconaggine, perfino, non lo sono, sono timidezza, e pigrizia, una forma di pigrizia e di pessimismo della quale credevo di essermi liberato [...] e invece si vede che non me n’ero liberato, non l’avevo estirpata, l’avevo tagliata ma era ricresciuta, come un callo, o un durone, o una verruca, o come si chiama, quelle cose nei piedi che quando ci si metton le scarpe delle volte fanno malissimo, solo che questa era dentro la testa e aveva la forma di una voce che mi diceva che non ci si può comportare sempre come si deve, altrimenti la vita sarebbe troppo faticosa, invece, dài, è cosí comodo, borbottare qualcosa a mezza voce e andar via ostentando un’indipendenza falsa come l’ottone, si arriva in casa che non ti serve nessuno e puoi star tutto il tempo che vuoi a guardare le tue caselle di posta elettronica vuote e ti senti benissimo.”
Paolo Nori, I malcontenti

“Io sono quello che non ce la faccio.”
Paolo Nori, Bassotuba non c'è

Topics Mentioning This Author

topics posts views last activity  
All About Books: dely's books and thoughts 2016 68 73 Dec 31, 2016 07:55AM  
Indian Readers: dely's challenges 2016 137 341 Dec 31, 2016 08:08AM  
All About Books: dely's personal challenges 2016 69 124 Dec 31, 2016 08:09AM  
Indian Readers: dely's books in 2016 114 146 Jan 02, 2017 09:09AM  
All About Books: This topic has been closed to new comments. What have you just read? Opinions, recommendations & reviews 12968 1723 Oct 16, 2017 08:33AM  
Colosseum. Sfide ...: Tour per le regioni italiane - Liste libri letti 40 75 Jan 08, 2019 11:41PM  
Colosseum. Sfide ...: Tour per le regioni italiane - ISCRIZIONI e COMMENTI 331 101 Mar 08, 2019 05:17AM  


Is this you? Let us know. If not, help out and invite Paolo to Goodreads.