Cinzia's Reviews > Threads of Desire

Threads of Desire by Eleri Stone
Rate this book
Clear rating

by
8686101
's review
Jan 27, 13

Read on January 23, 2013

Sono rimasta decisamente incantata dalla nuova short novel di Eleri Stone "Threads of desire", tanto da divorarla durante un pomeriggio di lettura, assaporandone la magia, la sensualità e la bellezza dei personaggi durante la lettura. Il mondo in cui e' ambientata la storia mi ha catapultato in un luogo che mi ricordava "Le mille e una notte", ma anche uno di quei mercati presenti nel mondo arabo. Forse il fatto che Ily e' una tessitrice e parte del libro e' ambientato in un mercato mi ha creato una "immagine mentale" di questo tipo, mentre ero immersa nella lettura.
Ily e' una tessitrice di grande talento, che ha frequentato l'università per far crescere e perfezionare il suo dono nel creare i tessuti attraverso la sua magia, ma e' stata costretta a fuggire, far perdere le sue tracce, abbandonando anche la possibilità di vendere i suoi capolavori utilizzando il titolo che le spetterebbe; per sopravvivere e' costretta a vendere sottocosto le sue creazioni al mercato, per tentare di guadagnare i soldi per ricostruirsi una vita altrove. Kal e' un ricco mercante di origine aristocratica, con una reputazione discutibile, che non avrebbe la reale necessita' di vendere la sua merce al mercato, ma e' li' a far concorrenza a Ily, tra i due esiste uno strano rapporto di rivalità-attrazione, che spinge la ragazza a mettere da parte il suo orgoglio e tentare di ottenere in qualche modo l'aiuto dell'uomo per raggiungere il suo obiettivo. Kal, dal canto suo, può sfruttare l'occasione per realizzare i suoi scopi, per cui le capacita' di Ily sono fondamentali.
Kal e' un personaggio meraviglioso, da scoprire un po' per volta: misterioso, sexy, scaltro, che nasconde un prezioso segreto. Ily e' orgogliosa, disposta a mettersi in gioca con questo uomo che la attrae e al tempo stesso può essere estremamente pericoloso per il suo futuro. Diciamo che i due insieme fanno a dir poco i fuochi d'artificio.
Il racconto mi e' piaciuto molto e scoprire i misteri legati a Kal e' stata graduale piacevole sorpresa.


Si ringrazia Netgalley e la Carina Press per la gentile preview.


VOTO: 4 Stelle



I was quite enchanted by the new short novel by Eleri Stone "Threads of Desire", so as to devour during an afternoon of reading, savoring the magic, sensuality and beauty of the characters while reading. The novel's reminded me of "The Thousand and One Nights", but also one of those markets in the Arab world. Perhaps the fact, that Ily is a weaver and part of the book is set in a market, has created a "mental image" of this kind, while I was reading.
Ily is a weaver of great talent, who attended the university to grow and refine her gift to create tissues through her magic, but she's forced to flee, to cover her tracks, leaving the possibility to sell her masterpieces using the title she was worth, to survive and she's forced to sell her creations to the market, groped to earn the money to rebuild her life elsewhere. Kal is a rich merchant of aristocratic origin, with a questionable reputation, who would have no real need to sell his goods to market, but doing so he's in competition with Ily; between them there is a strange relationship of rivalry -attraction, which pushes the girl to put aside her pride and groped to somehow get the help of man to achieve her goal. Kal, on the other hand, can use the opportunity to accomplish his purposes, where the Ily's ability are essential.
Kal is a wonderful character: mysterious, sexy, smart, and he's hiding a precious secret. Ily is 'proud, and she starts a game with this man, who can be extremely dangerous for her future. Let's say that the two together are explosive as fireworks. I loved this story and for me the discovery of Kal's misteries was a gradual and pleasant surprise.


Thanks Netgalley and Carina Press for kindly preview.


RATING: 4 Stars
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Threads of Desire.
sign in »

No comments have been added yet.