Celeste's Reviews > La capanna dello zio Tom

La capanna dello zio Tom by Harriet Beecher Stowe
Rate this book
Clear rating

by
13613284
's review
Oct 13, 12

Read in September, 2011

La prima metà del libro è stata noiosa perchè ci sono troppe descrizioni e non c'è azione,mentre la seconda parte è stata interessante perchè sono riuscita ad immedesimarmi meglio nei protagonisti e nelle situazioni.
E'un classico molto interessante perchè racconta in che condizioni disumane vivevano gli schiavi e come venivano trattati.
Questo mi fa nascere parecchie riflessioni sul fatto che in un passato relativamente vicino si pensava che gli uomini neri fossero inferiori e per questo motivo fosse necessario sottometterli,per esempio:gli schiavi neri venivano addirittura venduti,comprati,picchiati a morte(come nel caso dello zio Tom)quando,secondo gli uomini bianchi,non svolgevano bene il loro lavoro.
Ancora al giorno d'oggi esiste il razzismo,anche se in forma più lieve.
Il razzismo non si manifesta esclusivamente nei confronti delle persone nere,ma anche verso le popolazioni cinesi,slave o altre che vengono in italia in cerca di lavoro.
Secondo me per porre rimedio al razzismo sarebbe bello che tutte le persone rispettassero ogni singolo individuo.
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read La capanna dello zio Tom.
sign in »

No comments have been added yet.