Eccentrika's Reviews > Un cuore rosso rubino in un freddo mare blu

Un cuore rosso rubino in un freddo mare blu by Morgan Callan Rogers
Rate this book
Clear rating

by
5263140
's review
Jul 20, 12

bookshelves: adult, my-favorites, ce-elliot
Read in May, 2012

Questo libro mi aveva catturata ancora prima di leggerlo. A partire dalla cover stupenda, proseguendo con un titolo importante che non passa inosservato e una trama profonda, ma che non ho voluto neanche leggere per intero per non rovinarmi la sorpresa. La storia si è dimostrata assolutamente degna di tutte le aspettative, anche di più! La protagonista è Florine, una ragazzina di 12 anni. Il lettore avrà modo di conoscere la sua vita a 360°, vivere a suo fianco nel piccolo paesino di pescatori abbarbicato in una delle punte costiere del Maine assaporandone l'accogliente atmosfera, affrontare insieme a lei ogni situazione in cui si troverà negli anni a venire, fino a quando di anni ne avrà 18. E' una lettura estremamente intensa. La vita di Florine non sarà facile, nel suo percorso di crescita dovrà affrontare dure prove, il destino sembrerà essersi schierato contro di lei e i lettori si sentiranno coinvolti in tutto e per tutto nella storia soffrendo anche loro assieme alla protagonista. Non è facile recensire un libro come questo, perché la sua trama non ha grandi avventure, suspence o colpi di scena inimmaginabili, ma è uno straordinario scorcio di vita vera, da respirare a pieni polmoni e da assaporare lentamente. I ritmi pacati della storia inducono infatti ad intraprendere la lettura con calma, assorbendo tutte le piacevolissime e vivide descrizioni senza alcuna fretta, come se fossero piccoli e caldi raggi di sole in una giornata invernale. Nonostante i temi trattati abbiano un'importante componente drammatica, non è una storia pesante o deprimente, ma risulta anzi piacevole, e scorrevole; a volte riesce a fare sorridere, a volte fa scivolare via qualche lacrima, ma in generale fa riscoprire la gioia di vivere. Mi sono affezionata a Florine e agli altri personaggi del romanzo in una maniera che non mi capitava da molto tempo, a libro finito avrei voluto leggerne ancora!
"Un cuore rosso rubino in un freddo mare blu", il cui titolo non è affatto messo ad arte come accade spesso, ma ha invece un significato ben preciso e di rilevanza fondamentale, che si riesce a scoprire solo a metà libro, è un romanzo di rara bellezza, eccezionale, emozionante, intenso, delicato, poetico, che scava nell'intimo con una forza sconvolgente.
Il paragone con i romanzi della Flagg, che avevo sentito prima di affrontare la lettura, si sono dimostrati in parte fondati, perché, anche se ovviamente non vi è una somiglianza nel senso stretto del termine, vi sono caratteristiche nello stile di scrittura di Morgan Callan Rogers, specialmente il modo di descrivere realistici e confortevoli scorci di un'America del passato, che si avvicinano molto agli ambienti che si incontrano nel libro "Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop", ma con una storia del tutto diversa.
Un'opera d'esordio di una autrice talentuosa che spero ci delizierà in futuro con altri romanzi.
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Un cuore rosso rubino in un freddo mare blu.
sign in »

No comments have been added yet.