tyene's Reviews > La ragazza drago III: La clessidra di Aldibah

La ragazza drago III by Licia Troisi
Rate this book
Clear rating

by
4723171
's review
Jul 14, 12

bookshelves: young-adult, fantasy, not-worth-reading
Read in July, 2012

** spoiler alert ** Vi interessa sapere delle ultime vacanze che Licia Troisi ha fatto ha monaco ? e di tutto il pale che ha sbocconcellato ? Noo? Come no? Allora mettete giù questo libro, perché non parla d'altro.
C'è una cosa che odio nei libri fantasy, la totale assenza di regole. Eccoci Licia cara, sai di cosa parlo vero? si che lo sai. Fantasy non vuol dire che puoi tirar fuori una situazione magica quando ti pare e piace senza che il lettore ne sappia assolutamente niente.
Prima Sofia non sa fare niente ora, senza nessun preavviso, se le serve ha un udito eccezzionale. Peccato che non capisce il tedesco, niente paura ha un registratore che registra i propri pensieri! Come? state dicendo che tutto questo è venuto fuori comodamente al momento giusto senza nessun preavviso, ma no! Dobbiamo interrogare la cattiva di turno? abbiamo il kit degli eroi in difficoltà! comprende una rete mai vista prima che la immobilizzerà (ma perché cavolo non la portate sempre con voi per ogni combattimento?! ma siete proprio imbecilli), una polvere tipo isola che non c'è che la farà svenire (uhm.. prof, ma perché non ce l'ha data prima che la usavamo durante gli scontri? cos'è, vuole giocare pulito o è solo stupido come credo io?) e ta ta ta daaan! un siero della verità! addirittura, signore e signori, ai buoni non manca mai niente.
Sofia è insopportabile, come chiunque in questo libro. Si è presa una sbandata per Fabio, che in realtà neanche conosce, e non vuole neanche sentirsi dire che è un egoista che fa come cavolo gli pare. Piuttosto che schierarsi dalla parte d Lidja, personaggio pure peggiore di Sofia a mio parere, quando parla male del ragazzo a ragione le va invece contro. Insomma Sofia, ma che razza di serbino sei? Quella è la tua migliore amica, ops la tua unica amica, che ti ha salvato il tuo sedere rotondo (perché ricordiamoci che Sofia due mesi fa era descritta in sovrappeso, ora invece che Karl fa la parte del cicciotto immagino lei sia diventata la strafiga che ogni Mary Sue deve essere) un casino di volte, non una come Fabio e che ti è sempre stata affianco. Insomma, che razza di amica sei?
E poi deve sempre fare la paladina dei giusti, dai Sofia rimprenditi! E' buona ma così buona che fa venire la carie. Ommiddio, catturare un nemico? ma state scherzando? la dolce sofia e i buoni guardiani non le fanno queste cose. E Fabio, come hai osato fare quello che avevi detto avresti fatto? Non si fa! Voglio dire, sei venuto fin qui per uccidere il cattivo di turno e poi lo hai fatto davvero? ti prego, non far scorrere sangue davanti ad una ragazza che ha paura della sua ombra.
E come ci rimane male Sofia quando scopre che probabilmente i cattivi non sono i cattivi sanguinari che lei si aspettava. Ma come, quelli non sono i cattivi?! state dicendo che noi non siamo i buoni? XD Il finale poi? Epico. Una lettera indirizzata ai buoni dalla morente traditrice pentita ed innamorata del prof visto per meno di una settimana. Oh questi amori letterari, neanche si conoscono e subito è passione travolgente. E noi comuni mortali che perdiamo tempo a conoscerci, come potremmo mai capire? Espediente tristissimo comunque quello della lettera per farci piacere un personaggio come Effie, che la Troisi probabilmente pensava odiassero tutti per via del tradimento ma che io invece sopportavo perché non piaceva a quella piattola di Sofia (che è ottusa come una foca monaca, ma tu guarda lei aveva capito subito che era la traditrice. Mary Sue power!)
Per quanto riguarda lo stile della Troisi, non c'è niente da fare è proprio una fanfiction questa. La storia, di per sè partiva bene ma mamma mia quanto è sviluppata male. A parte che non dovevano trasformarsi in draghi? No, artigli e ali fanno molto più ganzo quindi niente draghi. Gli sconvolgimenti della trama sono veramente terra terra, sembra che la Trosi scriva per bambine stupide inserendo cose banali come la nave di Johnny Depp o le Mermaid Melody! Ma per favore, fatti un minimo di ricerca prima di sparare questi luoghi comuni che nessuno vuole sentire. Sto ancora cercando di decidere se la Troisi scrive proprio male e in maniera semplicistica come credo, oppure se semplicemente crede di scrivere un libro per undicenni ritardate e quindi lo tiene terra terra (il Dungeon? ma veramente Licia, dimmi che scherzi e non sei seria! non puoi esserlo!). Ai posteri l'ardua sentenza.
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read La ragazza drago III.
sign in »

No comments have been added yet.