❥ Azzurra's Reviews > Temptation

Temptation by Jennifer Crusie
Rate this book
Clear rating

by
6114734
's review
Apr 30, 12

bookshelves: adult, romance-contemporary
Read from April 28 to 30, 2012

(3 ½)
Benvenuti a Temptation.
Cittadina di provincia che conta 2000 abitanti o poco più, a un'ora circa dalla più urbana Cincinnati, e con la più…ahem…originale? cisterna dell'acqua che possiate immaginare. Garantito.
Sopratutto l'unica città che possa contare un Tucker come sindaco…per sempre!
Queste e alcune altre bizzarre informazioni compaiono di fronte ai poveri sprovveduti capitati non si sa come sulla strada di questo -ridente?- paesello. Proprio come succede alle due sorelle Dempsey, Sophie ed Amy, che invitate dall'attrice Clea presso la fattoria di famiglia per girare un filmino che la riporti alla ribalta…sempre che ci sia mai stata comunque…si ritrovano subito invischiate in più problemi di quanti Sophie avrebbe mai potuto prevedere. Anche se il fiuto Dempsey -famiglia di truffatori da tempi immemorabili- per i guai l'aveva avvertita e tenuta sulle spine dal momento stesso in cui Clea le aveva fatto la proposta.
Appena imboccata la strada per Temptation, infatti, erano state distratte da questa pittoresca cisterna, tanto da decidere di riprenderla, quando uno dei consiglieri comunali con la moglie, non si sa come, erano andati a sbattere contro con la loro auto incolpando le ragazze dell'incidente. E usare da subito le cinque regole d'oro dei Dempsey non era quello che Sophie avrebbe voluto, ma se non puoi vincere con i fatti…
Uno: fallo sorridere
Due: fà che sia d'accordo con te
Tre: fallo sentire superiore
Quattro: dagli qualcosa
Cinque: ottieni ciò che vuoi e vattene

Se non che la boccaccia di Amy, che non comprende troppo bene il concetto "depista e fuggi", nel frattempo spiattella ai due per-nulla-pettegoli-e-arroganti provincialotti il fatto di essere lì per girare un film con la loro nota ex concittadina, famosa solo per aver fatto un film…e un altro che è meglio non menzionare di fronte ad un pubblico giovane.
E i due, che erano attesi ad una seduta del consiglio con il summenzionato sindaco Tucker...per sempre!, trovano l'occasione per instillare l'idea che si tratti di un film pornografico.
E' quindi dovere di un sindaco, sopratutto se poco più che trentenne, biondo e prestante, farsi avanti per "tastare" il terreno ed evitare che vengano fatte cose sconce nella sua città. Giusto? Se poi nel frattempo può conoscere due belle ragazze venute da fuori, una con due labbra rosse da baciare anche se stizzosa come uno scoiattolo... Bè, tanto meglio!

Queste sono le premesse di Tempation, seconda commedia romantica della Crusie pubblicata in Italia da Leggereditore. Il romanzo si basa quindi su un equivoco, se vogliamo chiamarlo così, dovuto alla mentalità gretta e opportunista di una coppia di abitanti di questa piccola e un pò sperduta città -che Amy accomuna a Pleasantville, mentre la più pessimista Sophie ad Amityville- nella speranza di mettere in cattiva luce l'attuale sindaco e prenderne il posto. Quindi un paesello dove le aspettative, i pettegolezzi e i sospetti creano tante incomprensioni da diventare un groviglio così inestricabile che alla fine districarli sarà una vera impresa.
Aggiungiamoci un tentato assassinio, un morto, un produttore di film porno, un sindaco arrogante ma molto fantasioso con una figlia bisognosa di una madre e una tavolo da biliardo centenario, uno sceriffo molto attraente che si troverà fra le mani più casi da risolvere che negli ultimi 200 anni, un fratello truffatore al seguito del suddetto produttore, un libretto bancario sparito...e per le sorelle Demspey le cose si complicheranno veramente all'inverosimile.
Ma sebbene anche questo romanzo sia piuttosto carino, non riesce però a mantenere i liveli di Una scommessa per amore. A dialoghi divertenti e scorrevoli si alternano paragrafi un pò troppo lenti e poco spigliati, sopratutto data l'impostazione che l'autrice gli aveva voluto dare fin dall'inizio.
Gli stessi protagonisti, che all'inizio si detestano a prima vista, capitolano forse un pò troppo in fretta ai rispettivi desideri. Molto bella invece la parte degli intrighi di paese dove, benchè si possano intuire i possibili colpevoli, fino alla fine il lettore continua a chiedersi chi sia effettivamente ad aver fatto cosa XD.
Mi spiace non riuscire a dare quel mezzo voto in più perchè, nonostante le parti lente, mi piace molto la scrittura della Crusie e i suoi personaggi sempre ben caratterizzati. Aspetto comunque il volume su Davy -fratello di Sophie ed Amy- che già qui risulta essere un personaggio a tutto tondo degno di un seguito dedicato a lui.
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Temptation.
sign in »

Reading Progress

04/29/2012 page 313
93.0%

No comments have been added yet.