Emanuela's Reviews > Il bacio della donna ragno

Il bacio della donna ragno by Manuel Puig
Rate this book
Clear rating

by
4102628
's review
Feb 28, 12

bookshelves: narrativa-straniera
Read from February 20 to 27, 2012

Questo romanzo è un concentrato di storie e di tematiche personali e sociali. Escludo riferimenti alla trama che è disponibile; quella del film è abbastanza fedele:
Il bacio della donna ragno

La storia si sviluppa su parecchi piani di cui:
1-Reale: due uomini si trovano in carcere nella stessa cella. Tra loro si crea via via un rapporto sempre più confidenziale.
2-Fantastico: uno dei due, Molina, racconta all'altro la trama di alcuni film, dall'horror allo storico, al sentimentale tragico ecc.
3-Saggistico: in nota sono riportati gli studi di psicologi relativi alle cause dell'omosessualità.
4-Onirico: Valentin, l'altro protagonista, rende palesi i propri incubi, a volte intercalati nel dialogo normale e contraddistinti dal carattere corsivo.

Omossessualità, razzismo, guerriglia, potere, carcere, amore romantico, amore materno, ideali politici, paura, amicizia, coraggio, morte, sesso, salute, malattia, spionaggio, paranormale, scienza, vendetta, tradimento e di sicuro dimentico altri temi che sono compresi ma che al momento, appena terminato il libro, non riesco ancora a dipanare e ad isolare. Ci vorrà tempo.

Non ho difficoltà ad aggiungere che, nonostante l'abbondanza di argomenti che sembrerebbe possano sovraccaricare il testo, Puig riesce a tessere i contenuti con la maestria di un fine artigiano e il romanzo, alla fine, risulta un tappeto di seta, arabescato, multicolore ma di estrema eleganza.
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il bacio della donna ragno.
sign in »

Reading Progress


No comments have been added yet.