Nicoletta's Reviews > Il libro segreto di Shakespeare

Il libro segreto di Shakespeare by John Underwood
Rate this book
Clear rating

by
5216450
's review
Mar 15, 14

Read from January 27 to 31, 2012

realmente è un 3,5.

"Il Libro segreto di Shekespeare" di John Underwood è un thriller che coinvolgerà sicuramente tutti gli amanti del teatro Elisabettiano e del famoso poeta inglese.
Questo scritto ci fornisce una nuova interpretazione di Shakespeare.
Non l'illustre poeta, come è stato decantato per tanti secoli, ma un semplice affarista che metteva in scena, ogni giorno, un dramma o una commedia diversa, non scritta di suo pugno.
Quindi Underwood, delinea la figura di un uomo che ha illegalmente posto la firma su scritti che non gli appartenevano, ma su cui aveva commerciato a scapito di grandi autori come Marlowe.
La rivelazione di tale segreto è affidata a Jake Fleming, un giornalista del "San Francisco Tribune" che è alla ricerca del suo amico, Lewis, scomparso misteriosamente con un manoscritto inedito e segretissimo.
Complotti ed intrighi, ci accompagneranno per tutta la lettura, tanto che alla fine ci troveremo di fronte ad un bivio sul credere o no che Shakespeare sia stato un truffatore.
E' stato così abile da riuscire a mascherare i suoi loschi affari, a centinaia di generazioni, per secoli?
Così furbo da non tralasciare niente, nemmeno la firma, ( infatti ne esistono solo sei), così da non poter essere tradito dalla sua calligrafia per confutare l'originalità delle sue opere.
" Non c'era nessun Bardo di Avon"
Dice Melissa, figlia di Lewis, ad un certo punto del racconto, troppo sconfortata per le rivelazioni che stanno avendo sulla vita di Shakespeare.
Testarda e affascinante, segue il padre per confutare la tesi dell'imbroglio.
Nel leggere il libro ho avuto difficoltà perchè non si arriva mai a un punto fermo.
La trama si infittisce sempre di più.
Entrambi i protagonisti avevano una scaletta di nomi ai quali dovevano dare un significato, ma non terminavano mai di spiegarne uno che subito subentrava il secondo o il terzo, quindi, mai un attimo di tranquillità, per riuscire a stare dietro ai loro ragionamenti e non poche volte son dovuta ritornare indietro di pagine.
Quello che mi è piaciuto tantissimo, invece, è che durante la lettura ho ragionato anche io, come se il bandolo della matassa toccasse sbrogliarlo a me.
Mi sono ritrovata a scoprire la verità insieme a loro, come protagonista esterno al racconto.

likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il libro segreto di Shakespeare.
sign in »

Reading Progress

01/27/2012 page 14
3.0% "quanti nomi........."
01/29/2012 page 168
39.0% 2 comments
01/30/2012 page 280
65.0% "ma questo libro si deciderà a risolvere x lo meno un punto o si ingarbuglierà sempre di più x poi risolvere tutto semplicemente alla fine?"
01/30/2012 page 280
65.0% "ma questo libro si deciderà a risolvere x lo meno un punto o si ingarbuglierà sempre di più x poi risolvere tutto semplicemente alla fine?"
show 2 hidden updates…

No comments have been added yet.