tyene's Reviews > Wondrous Strange

Wondrous Strange by Lesley Livingston
Rate this book
Clear rating

by
4723171
's review
Jan 10, 14

bookshelves: young-adult, fantasy, favorites-ya
Read from November 07 to 08, 2011

** spoiler alert ** «Così arcana, una tale meraviglia...».

Infondo non mi è dispiaciuto come libro, una storia leggera che ti lascia un pò di curiosità addsso, abbastanza da cercare il seguito per lo meno. Ammetto che avevo scartato questo libro perché pensavo fosse qualcosa di completamente diverso e oltretutto le fate non mi sono mai piaciute troppo, meno male che me lo hanno consigliato insomma.
La storia di per sé non è male, e anche se Kelley è fastidiosa a tratti ma almeno in questo libro non è arrivata a diventare incredibilmente insopportabile come succede a quasi tutte le protagoniste dei libri young adult. Purtroppo, a parte Sonny, gli altri guardiani sono stati appena accennati e questo è un peccato perché mi ero davvero stupita quando aveva descritto addirittura tredici (!!) personaggi senza che neanche servissero a fare il classico triangolo lui-lei-l'altro, e infatti sono stati accantonati.. non mi resta che sperare che tornino nel seguito.
Parliamo di Sonny allora. Così acuto e furbo, dopo una vita passata nel mondo delle fate, allora come mai passa per allocco per tutto il libro? Sa affrontare orde di mostri senza paura ma quando lei solo apre bocca lui non sa cosa dire, e ovviamente conosce benissimo tutte le regole del popolo fatato peccato che non ne rispetti neanche una. Sa benissimo che non deve (e dice anche che non vuole) avere nessun tipo di rapporto con gli essere umani però appena vede lei subito scocca la scintilla (il solito amore improvviso, si capisce, poco approfondito e sicuramente poco realistico). Sa benissimo che è pericoloso stringere una promessa con un membro del popolo fatato, però lo fa subito senza neanche chiedergli che diavolo vuole da lui.. avanti Sonny, lo avevo capito anche io a quel punto che voleva la ragazza, sveglio! E sa anche che non doveva salire su quel benedetto cavallo, ma ovviamente lo fa comunque facendo partire la caccia.
Il succo è che lei passa per lo zerbino della storia, lì solo per farsi bella e recitare battute che non si ricorda neanche mentre lui, il grande eroe senza macchia e senza paura, a me è sembrato piuttosto.. em.. ingenuo almeno da cadere il tranelli banali e scontati.
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Wondrous Strange.
sign in »

Reading Progress

11/07/2011 page 23
7.0%
11/07/2011 page 159
47.0% "«Davvero? E allora perché Maddox è preoccupato?». «Fa un po’ la vecchia zia, tutto qua». «Ti è amico», disse lei stringendo il braccio di Sonny perché si sentiva un po’ insicura sui tacchi alti che le aveva prestato Tyff. «Lo so. Ma fa la vecchia zia lo stesso»."

No comments have been added yet.