Maharet's Reviews > La sinistra segheria

La sinistra segheria by Lemony Snicket
Rate this book
Clear rating

by
6009284
's review
Mar 26, 2012

really liked it
bookshelves: awesome, fantasy, gothic, lemony-snicket
Read in July, 2011 , read count: 3

In questo nuovo capitolo della saga, i tre fratelli Baudelaire si trovano di fronte per la prima volta ad una situazione che già dalle prime battute appare drammatica: vengono costretti a lavorare in una segheria nel paesino di Meschinopoli, per pranzo hanno solo della gomma da masticare e per cena un misero stufato, vivono in una baracca senza finestre, il loro tutore non si cura minimamente di loro e nel paese c'è uno strano edificio a forma di occhio che non promette nulla di buono.
Ho rivalutato questo volume, uno dei più brevi della saga, dopo questa rilettura: geniale la trovata dell'ipnosi e dei Baudelaire che si trovano a diversi scambiare i ruoli a causa delle necessita e agghiacciante il duello spada contro denti.
Sempre più geniale, sempre più tragico.

Voto: 7.5/10
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read La sinistra segheria.
Sign In »

No comments have been added yet.