Francesca Lorenzini's Reviews > La carta sferica

La carta sferica by Arturo Pérez-Reverte
Rate this book
Clear rating

by
5998154
's review
Aug 11, 11

bookshelves: per-mare, libreria-di-cartongesso, pirati
I own a copy

Il protagonista è Coy, un uomo sconfitto e amareggiato dalla vita, continuamente attratto dal mare nella speranza più o meno conscia di trovarvi la salvezza. O una distrazione dai suoi tormenti interiori.
L'algida Tànger gli offre la tanto attesa possibilità di tornare a navigare, coinvolgendolo in un racconto nel racconto, le cui vicende di pirateria e intrighi politici del XVIII secolo vengono svelate ora goccia a goccia ora tutte d'un fiato.
La narrazione non coinvolge subito, ma preferisce concentrarsi sull'approfondimento del protagonista e, anche esaurito questo, i colpi di scena sono rari se non sul finale. Lo sviluppo è lineare, con flash back riferiti solo a qualche ora o minuto prima: sono numerosi, a volte fastidiosi quando spezzano la suspance, dal mio punto di vista.
Simpatico il riferimento a Lucas Corso de "Il club Dumas".
Le descrizioni di luoghi e sentimenti sono sempre originali ed evocativi, come sa fare Pérez-Reverte.
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read La carta sferica.
sign in »

No comments have been added yet.