Sonia's Reviews > Il giardino degli eterni. Dolce veleno

Il giardino degli eterni. Dolce veleno by Lauren DeStefano
Rate this book
Clear rating

by
5293313
's review
Sep 12, 11

bookshelves: favorites
Read from September 04 to 07, 2011

4,5 stelline

La creazione di una generazione quasi immortale, finalmente libera dal male per eccellenza: il cancro.
Un'utopia? No l'inizio della fine del mondo.
I figli, e così i figli dei figli, della generazione perfetta infatti pagano ora le conseguenze di questo miracolo della scienza. Le femmine vivono solo fino a vent’anni, e i maschi a venticinque.
In questo mondo ormai alla deriva, Rhime notata per la sua eccezionale bellezza e la particolare eterocromia dei suoi occhi, viene rapita per essere data in sposa ad uno dei Governatori e si ritrova rinchiusa in una prigione d'oro ed illusioni, insieme ad altre due sorelle-spose: Jenna e Cecily.
All'interno del palazzo del governatore si svolge la maggior parte del romanzo, raccontata attraverso la vita quotidiana delle tre spose-sorelle, del Governatore Linden e di suo padre, il terribile Comandante Vaughn.

Whiter è un libro difficile da farsi piacere, non c'è un ritmo serrato, una continua tensione o colpi di scena uno dietro l'altro, tutt'altro. La storia è tristissima, inquietante e angosciante. Nonostante ciò ho divorato e amato questo libro.
La DeStefano ha preferito nel primo volume della sua trilogia dare spazio ai personaggi e alle loro emozioni, delineando appena la società distopica. Se questo per molti può sembrare un difetto (ho letto tante recensioni negative che si soffermano su questo aspetto) per me invece è un pregio, un punto in più per la storia. Quando leggo un libro voglio prima conoscere e imparare ad amare (o odiare) i protagonisti, poco mi importa di sapere ogni dettaglio su gerarchie, avvenimenti storici o spiegazioni scientifiche.
Sia chiaro Dolce veleno è e resta un romanzo distopico. Non sono certo stati dedicati 3/4 del libro ad una precisa descrizione del mondo nel quale è ambientato, ma in tutto il romanzo sono sparsi diversi elementi che ci fanno capire in che modo questo mondo viene vissuto dai diversi personaggi.
Anche la parte romance della storia in Dolce veleno è solamente accennata. Grande spazio viene dato infatti ad un altro tipo d'amore: l'amore di Rhine per quei pochi anni che le restano da vivere.

Questo non è un YA normale, tratta temi forti che sconsiglio ai lettori più giovani, non è un romanzo ricco d'azione, non è una lettura piacevole nel senso stretto della parola, ma se cercate un bella storia, scritta bene, appassionante e che faccia anche riflettere, il libro della DeStefano è perfetto per voi.

Recensione compleata sul blog http://myawesomebookshelf.blogspot.co...
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il giardino degli eterni. Dolce veleno.
sign in »

Quotes Sonia Liked

Lauren DeStefano
“Tell freedom I said hello.”
Lauren DeStefano, Wither

Lauren DeStefano
“So how long do you think it’ll be?” he says. “Before the next hurricane comes along to take you home.”
“Can I tell you my biggest fear?” I say.
“Yes. Tell me.”
“That it will be a very windless four years.”
Lauren DeStefano, Wither

Lauren DeStefano
“Rhine. The river that, somewhere out there, has broken free.”
Lauren DeStefano, Wither


Reading Progress

09/05/2011 page 58
18.0% 2 comments
09/06/2011 page 171
53.0% "*__________ç"
09/06/2011 page 280
88.0% "questo libro mi distrugge ç____ç"
show 1 hidden update…

No comments have been added yet.