Coligne's Reviews > I figli di Húrin

I figli di Húrin by J.R.R. Tolkien
Rate this book
Clear rating

by
5421273
's review
May 11, 11

bookshelves: biblioteca, fantasy
Read in February, 2009

[...] e se la vicenda di Bilbo, di frodo e di Aragorn è un mito, qui approdiamo al mito del mito.
Nella nota questo libro, Quirino Principe ci fa notare quello che secondo me è il nodo centrale della vicenda di Túrin: una leggenda, e come tale questa storia deve essere presa.

La sotria ivi narrata non è altro che la versione riveduta-ed ampliata- del racconto già presente ne Il Silmarrilion e nei Racconti perduti.
La sostanziale differenza tra le tre versioni della storia, oltre alla sua lunghezza, sta nella maggior cura in cui, nella versione di questo libro, i vari spezzoni scritti da Tolkien nel corso degli anni sono stati raccolti a formare un unicum letterario. Se nelle due versioni precedenti la mano di Chrisotper Tolkin era netta ed evidente, non solo nelle innumerevoli note, ma anche nella discontinuità dello stile; in questo libro l'influenza di Christoper si fa più sottile e meno evidente, a tutto vantaggio dell'originalità del tomo. Sembra infatti di leggere veramente un libro scritto da Tolkien, cosa che non si poteva dire pienamente per gli altri libri postumi dello scrittore britannico che ho letto.

Interessante, dal punto di vista "accademico" quale sia stata la travagliata genesi dell'opera, esposta nelle appendici.

likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read I figli di Húrin.
sign in »

No comments have been added yet.