Filippo Sottile's Reviews > Canzoniere delle pippe

Canzoniere delle pippe by Filippo Sottile
Rate this book
Clear rating

by
4542894
's review
May 02, 11

(Review from the author)
bookshelves: poesia, erotismo, scrittori, siciliani, torinesi, collana, sabotage
Read in September, 2008

Dice l'autore "Io penso che nel sesso in solitaria, indipendentemente dal genere e dalle preferenze sessuali del praticante, la capacità immaginativa della persona raggiunga il suo culmine terreno, e forse ultraterreno, chissà... è in qualche modo una forma d'arte, un'attività nella quale si possono scoprire i limiti ultimi della propria possibilità demiurgica; inoltre è una maniera ecologica di volersi del bene: un modo per poter capire a fondo e con cognizione di causa ciò che poeti e cantanti famosi continuano a ribadire: a questo mondo c'è tanto bisogno d'amore". Nel Canzoniere delle Pippe si canta di ciò.

Cominciato per scherzo durante una vacanza in Sicilia, il Canzoniere delle pippe è una raccolta di versi scritti “per chi cerca le carezze e da solo se le fa”. Raccoglie sogni, incubi e tragicomiche fantasie sessuali in forma di poesia, e inoltre riflessioni, microstorie, dediche, serenate, rime facili e complesse sulle attività sessuali di coppia, ma, soprattutto, in solitaria.<br /><p>Ulteriori informazioni: http://www.filipposottile.it
1 like · likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Canzoniere delle pippe.
sign in »

No comments have been added yet.