Ian's Reviews > Lo potevo fare anch'io. Perché l'arte contemporanea è davvero arte

Lo potevo fare anch'io. Perché l'arte contemporanea è davvero... by Francesco Bonami
Rate this book
Clear rating

by
2741551
's review
Apr 28, 11

bookshelves: art, arte, critic, critica, boring
Read in April, 2011

Un libro che si propone di spiegare perché l'arte contemporanea è davvero arte ma, alla fin fine, contiene solo un gran numero di luoghi comuni e critica spicciola. Tra una breve introduzione e un'ancor più breve conclusione, Bonami dedica brevi capitoletti di poche pagine a un artista o un movimento dell'arte contemporanea; peccato che, tra la totale assenza di immagini e quella che immagino volesse essere una parlantina arguta, queste scenette siano totalmente incomprensibili a tutti coloro che non conoscessero già gli autori di cui parla.
Se avete ancora i vecchi libri di storia dell'arte delle superiori, fatevi un favore e rileggete quelli: capirete di più e almeno vedrete di cosa si parla.
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Lo potevo fare anch'io. Perché l'arte contemporanea è davvero arte.
sign in »

No comments have been added yet.