Scritturaselvaggia's Reviews > Io e te

Io e te by Niccolò Ammaniti
Rate this book
Clear rating

by
5234927
's review
Apr 07, 11

Read in January, 1970

È chiaro che il libro mi è piaciuto un po’, ma che Ammaniti è stanco come scrittore, anche se io lo amo lo stesso, perché di belle cose ne ha scritte tante e per me può bastare per ammirarlo. In realtà sarebbe sufficiente “Ti prendo e ti porto via” per essere annoverato tra i miei idoli. Però c’è stanchezza in questo libro che sembra forzato, nato per coprire l’infamia di “E la festa cominci”, che lui stesso ha detto di non considerare a pieno titolo un suo libro (poteva dirlo prima che lo comprassi però?) Perché in un libro grottesco come quello i personaggi rischiano di essere monodimensionali. In “Io e te” (titolo Mocciano) i personaggi sono più caldi, più coinvolgenti, ma la storia è un po’ misera. È la storia buona per un raccontino riempitivo, non ha grande profondità e non ha quella epicità cui Ammaniti ci aveva abituati.
Likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Io e te.
Sign In »

No comments have been added yet.