Giulia's Reviews > Imperial Bedrooms

Imperial Bedrooms by Bret Easton Ellis
Rate this book
Clear rating

by
5210507
's review
Apr 01, 11

liked it
bookshelves: in-italian
Read in January, 2011

Ci sono libri che divori in 1-2 giorni e libri che rimangono abbandonati per settimane sul comodino. Questo libro appartiene alla seconda categoria. Dopo un inizio sprint, ho iniziato a rallentare la lettura fino ad una pausa di qualche settimana e, dato che il mio gradimento è direttamente proporzionale al tempo impiegato per la lettura, sono rimasta un po' delusa. Forse è colpa mia, le aspettative erano molto alte, perchè Ellis è uno dei miei scrittori preferiti. Prima regola del lettore è, infatti, non crearsi delle infrastrutture, ma abbandonarsi al piacere dell'ignoto.

Imperial Bedrooms è il sequel del romanzo di esordio di Ellis "Meno di zero", stessi personaggi, ma nuova era. Gli anni '80 sono finiti, siamo nell'era della raffinata tecnologia dell'iPhon e dei video virali di YouTube, ma i personaggi non si sono evoluti. Sono invecchiati, certamente, ma non cresciuti. Il loro profondo nichilismo e la loro infinita sregolatezza sono sempre uguali. Sesso, droga & rock 'n roll sembrano non bastare mai e, soprattutto, soddisfano una felicità effimera. Clay, invece, si è evoluto. Da ragazzo passivo e strafottente, diventa artefice della sua vita, ma purtroppo non in senso positivo. Si trasforma in una sorta di Patrick Bateman meno psicopatico, ma ugualmente violento e cinico. La morte, la tortura, la violenza sembrano non toccarlo, benchè facciano parte della sua vita.

Il fascino del dark side è sicuramente l'aspetto più interessante in tutti i romanzi di Ellis ed è presente anche in questo caso, ma mi ha lasciato con l'amaro in bocca. Clay non mi è mai stato molto simpatico, neppure in "Meno di zero" e per simpatico intendo, appunto, il fascino noir onnipresente nei personaggi di Ellis. Rispetto ad un romanzo come "Lunar Park", che invece ho gradito tantissimo, la trama è piuttosto inutile e poco interessante. Non c'è suspance e, soprattutto, non ho provato nessuna solidarietà e dolore per le vittime. Sono rimasta distaccata esattamente come lo è il personaggio nei confronti della sua vita.

Ovviamente, non dico che sia un romanzo da buttare via, ma confido in un nuovo lavoro di Ellis che mi soddisfi di nuovo al 100%.

http://ichliebelibri.blogspot.com/201...
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Imperial Bedrooms.
Sign In »

No comments have been added yet.