Howling Black's Reviews > Il tristo mietitore

Il tristo mietitore by Terry Pratchett
Rate this book
Clear rating

by
4540107
's review
Feb 22, 11

bookshelves: fantasy
Read in February, 2011

Non ho mai avuto un buon rapporto con Pratchett, per qualche strano motivo i suoi libri non sono mai riusciti a piacermi e a coinvolgermi. Il tristo mietitore è stato l'ennesimo tentativo di approcciarmi in maniera positiva allo scrittore inglese e questa volta direi che non è andata male.
E' un libro che ha dei limiti. Tende verso la conclusione a diventare affollato e confuso, si fa fatica a seguire la narrazione e c'è un certo moralismo che non ho gradito particolarmente.
Limiti sì, ma non sono poi un grosso problema. La prima metà del libro è un piccolo capolavoro che merita da sola il prezzo di copertina. Una parodia sulla mitologia horror, fra morti che non vogliono morire, vampiri e lupi mannari, una morte che si ritrova licenziata come il più comune degli operai e un mondo pronto a cadere nel caos (che purtroppo è anche narrativo vista la confusione della parte finale). Ottimo davvero.
Likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il tristo mietitore.
Sign In »

No comments have been added yet.