Alberto R's Reviews > Contro il fanatismo

Contro il fanatismo by Amos Oz
Rate this book
Clear rating

by
4756127
's review
Jan 05, 11

bookshelves: saggi, ebraismo, israele
Read in February, 2009

È possibile per uno scrittore israeliano ammettere di dover cedere qualche cosa di Israele senza passare per pazzo filopalestinese? È possibile parlare di compromesso dopo tanta guerra? È possibile porre termine allo spargimento di sangue senza dare né ragione né torto ad alcuno?
Bel libro che raccoglie tre interventi di Oz in Germania, nei quali, fra la seria riflessione, il pacato ricordo ed il dolce sorriso, il letterato israeliano scuote l'animo del lettore europeo: una volta tanto, il fine non è chiedere consensi a favore di una o un'altra causa, ma quello di far aprire gli occhi su una sanguinosa, spaventosa situazione nella quale tutti hanno ragione e tutti hanno torto, e, nel caso di un giusto compromesso, tutti vincerebbero ed alcuni (pochi? tanti? tutti?) perderebbero.
Likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Contro il fanatismo.
Sign In »

No comments have been added yet.