Mirrordance's Reviews > La solitudine dei numeri primi

La solitudine dei numeri primi by Paolo Giordano
Rate this book
Clear rating

by
4559704
's review
Nov 19, 2010

it was ok
bookshelves: narrativa
Read in January, 2009

Non è scritto male ma non lascia un segno. Quelli che potrebbero essere spunti interessanti rimangono incompiuti. Un libro per alcuni versi opprimente ed angosciante, mi sono interrogata se solo l'argomento basti a rendere un libro pesante o inutile e la risposta è stata NO. Mi sono immediatamente venuti alla mente alcuni romanzi di Mac Ewan che pure trattavano emozioni analoghe o ancora più opprimenti eppure scorrevano, prendevano, lasciavano qualcosa. Che sia il periodo che non mi fa apprezzare letture meno che leggere?? Di sicuro di una rassegna così ampia di soggetti patologici e relazioni che in virtù dei soggetti (e delle controparti che pure li hanno scelti) sono malate e distruttive ne faccio volentieri a meno.

flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read La solitudine dei numeri primi.
Sign In »

No comments have been added yet.