Isairon's Reviews > Il cane di terracotta

Il cane di terracotta by Andrea Camilleri
Rate this book
Clear rating

by
4555337
's review
Nov 18, 10

bookshelves: pre-2013

Nel secondo romanzo Camilleri ci rende sempre più partecipi alla vita del commissario Montalbano. Personaggi, luoghi e fatti narrati nel primo racconto vengono ripresi per creare una successione di eventi che portano il lettore a sentirsi quasi di famiglia. Molta ironia, soprattutto verso i colleghi del commissario. Impreparati, poco attenti se non addirittura tardi di comprendonio. E diverse “gag” anche di Montalbano fanno questo romanzo leggero e comico nella drammaticità dell’evento che porta ad investigare il commissario di Vigàta con i suoi metodi non sempre tradizionali.
Una cosa ho imparato! Se voglio entrare nelle simpatie di Montalbano ho due possibilità! O imparo a cucinare il pesce, cosa improponibile. Oppure gli offro un buon bicchiere di vino, questo rimane più alla mia portata! Ciò mi ha ricordato uno dei tanti aforismi di Oscar Wilde “Dopo un buon pranzo si può perdonare chiunque, persino i nostri parenti!” :D
likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il cane di terracotta.
sign in »

No comments have been added yet.