Ettore.bilbo's Reviews > Fango

Fango by Niccolò Ammaniti
Rate this book
Clear rating

by
M_50x66
's review
Nov 16, 10

bookshelves: racconti
Read in December, 2008

due stelline più più, non andrei oltre.

Ammaniti strizza l'occhio a vari generi rimanendo però sempre legato ad una vaga idea di splatter ironico zeppo di nonsense.
Alcuni racconti partono benissimo e paiono davvero geniali ma alla fine lasciano un senso di vuoto e incompiutezza che disorienta. Non arrivano da nessuna parte e sembrano voler irretire il lettore esagerando i toni. In questo mi ha ricordato tanta della scrittura cosidetta "da web" che si incontra in giro, senza saper andare oltre a quello che molti emeriti sconosciuti dimostrano di saper comunque fare.
Il più bello è forse "carta", un breve che riprende toni alla Poe trasportandoli in una Roma cafona da film di terz'ordine. Anche "fango" non è male ma finisce troppo in fretta.
il più compiuto è invece "l'ultimo capodanno dell'umanità" anche se pure in questo caso il finale mi ha lasciato un po' insoddisfatto proprio per quella deriva splatter che prende di colpo fino ad esaurirsi in un grande botto liberatorio. Nel caso di questo racconto però la scelta stilistica ha un senso e in fondo disturba meno che negli altri.
In definitiva si lascia leggere e stupisce per alcune idee che l'autore ha saputo estrapolare, però non convince.

likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Fango.
sign in »

No comments have been added yet.