Donatella's Reviews > Il tao della fisica

Il tao della fisica by Fritjof Capra
Rate this book
Clear rating

by
4058105
's review
May 08, 11

bookshelves: essay, philosophy, religions, scienze, spirituality, taoism, hinduism, buddhism
Read in June, 1996 — I own a copy, read count: 3

E' difficile dare un quadro esaustivo di questo libro. Molto complesso, non ha nulla a che vedere con la religione come viene comunemente intesa. Capra ci porta attraverso una strada fatta di collegamenti inusuali (soprattutto per l'epoca in cui è stato scritto). Da un lato la fisica quantistica moderna, in particolare tutte le implicazioni legate al Principio di indeterminazione di Heisenberg e tutto ciò che da lì è derivato, dall'altra le scoperte sulla natura della realtà (e sulla realtà della natura) che millenarie tradizioni meditative orientali hanno permesso di scoprire attraverso una visione interiore.

Interessanti parallelismi vengono proposti e sviluppati in tal senso. Chi cerca un libro di meditazione, un libro sul taoismo o sulle religioni orientali ne rimarrà inevitabilmente deluso. Chi si accosta con semplice curiosità, al contrario, potrebbe trovare spunti fodamentali per la propria filosofia di vita e per la vita stessa. E tale è stato l'impatto di questa lettura su di me.
Likeflag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Il tao della fisica.
Sign In »

No comments have been added yet.