quote

José Luís Peixoto > Quotes > Quotable Quote

José Luís Peixoto

“Ma, quando andavo ad allenarmi, passavo per le strade correndo e nessuno poteva immaginare il mondo di parole che portavo con me. Correre è stare assolutamente soli. Lo so da sempre: nella solitudine mi è impossibile sfuggire a me stesso. Subito dopo i primi passi intorno a me si innalzano mura nere. inoffensivo, il mondo si allontana. Mentre corro, rimango fermo dentro di me, e aspetto. Sono finalmente alla mia mercé. All'inizio, avevo tredici anni e correvo perché avevo trovato il silenzio di una pace che ritenevo non appartenermi. Non sapevo ancora che era soltanto il riflesso della mia stessa pace. poi, quando la vita si complicò, era troppo tardi per riuscire a fermarsi. Correre faceva parte di me come il mio nome. Fu allora che imparai a correre contro le parole dentro di me, nello stesso modo in cui imparai a correre contro il vento.”


José Luís Peixoto, Cemitério de Pianos
Read more quotes from José Luís Peixoto


Share this quote:

Friends Who Liked This Quote


To see what your friends thought of this quote, please sign up!

1 like
All Members Who Liked This Quote


All Quotes | My Quotes | Add A Quote

Play The 'Guess That Quote' Game

This Quote Is From

Cemitério de Pianos Cemitério de Pianos by José Luís Peixoto
956 ratings, average rating, 67 reviews


Browse By Tag

More...