Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Sette anni di desiderio” as Want to Read:
Sette anni di desiderio
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Sette anni di desiderio

3.5 of 5 stars 3.50  ·  rating details  ·  10 ratings  ·  3 reviews
Questo volume, pubblicato per la prima volta nel 1983, raccoglie interventi e articoli usciti sui principali quotidiani e riviste italiane dal 1977 al 1983. Umberto Eco, con piglio narrativo e umori satirici, mette in pratica una semiologia del quotidiano, un'attenzione all'universo dei discorsi giornalistici o politici, ai fatti di costume secondo quella sua naturale voca ...more
Paperback, Tascabili. Saggi, 304 pages
Published 2000 by Bompiani (first published 1983)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Sette anni di desiderio, please sign up.

Be the first to ask a question about Sette anni di desiderio

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 36)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Procyon Lotor
Dell'incartare il pesce. Tradizionale funzione del sudato articolo gi il giorno dopo. Almeno trent'anni dopo, cosa potr mai servire un articolo? Questa raccolta di notarelle di Eco, comparse su l'Espresso/Repubblica (quando erano seri, non ancora l'organo del PD) e Alfabeta e in parte riciclate nel "secondo diario minimo" (pure ne "il pendolo di Foucault" e tracce in "cinque scritti morali" disse il filologo esegeta echiano) abbastanza sconcertante. Certo si sentono gli anni, gi il titolo ripre ...more
GONZA
Ci sono alcune raccolte di articoli o saggi, come quelli di questo libro, che non sembrano essere invecchiati nei trent'anni che sono passati dalla loro prima uscita. Come anche per Pasolini, questi scritti di Eco sono puntuali e precisi, ma soprattutto, se si potessero cambiare qualche data e qualche nome, assolutamente attuali anche a tutt'oggi. Forse é il pregio di articoli in cui é l'intelligenza a farla da padrone, piuttosto che l'informazione veicolata.
Devero
Ecco un'altra raccolta di articoli e brevi saggi, sugli anni che vanno dal 1977 al 1983, di Umberto Eco. Vale la pena leggerlo, fosse solo per ricordare e capire quanto la situazione italiana è cambiata da allora, e quanto, per certi versi, è rimasta uguale.
Biblioteca Pacillo
Biblioteca Pacillo marked it as to-read
Apr 22, 2015
Taoufiq Hebboul
Taoufiq Hebboul marked it as to-read
Mar 19, 2015
Malgu
Malgu added it
Nov 30, 2014
Ahmed Oraby
Ahmed Oraby marked it as to-read
Oct 20, 2013
Angelo
Angelo added it
Dec 30, 2012
Dİlek
Dİlek marked it as to-read
Dec 03, 2012
Esther
Esther added it
Nov 26, 2014
Büşra
Büşra marked it as to-read
Aug 29, 2012
« previous 1 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
1730
Umberto Eco is an Italian writer of fiction, essays, academic texts, and children's books, and certainly one of the finest authors of the twentieth century. A professor of semiotics at the University of Bologna, Eco’s brilliant fiction is known for its playful use of language and symbols, its astonishing array of allusions and references, and clever use of puzzles and narrative inventions. His per ...more
More about Umberto Eco...
The Name of the Rose Foucault's Pendulum History of Beauty Baudolino On Ugliness

Share This Book