Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Lettere luterane: il progresso come falso progresso” as Want to Read:
Lettere luterane: il progresso come falso progresso
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Lettere luterane: il progresso come falso progresso

4.28 of 5 stars 4.28  ·  rating details  ·  101 ratings  ·  3 reviews
Nell'ultimo anno della sua vita Pasolini condusse, dalle colonne del "Corriere della Sera" e del "Mondo", una rovente requisitoria contro l'Italia che vedeva intorno, "distrutta esattamente come l'Italia del 1945". Partendo dall'analisi delle mutazioni culturali, Pasolini rintracciava i segni di un inarrestabile degrado: la crisi dei valori umanistici e popolari; le lusing ...more
Paperback, ET #1153, 208 pages
Published 2008 by Einaudi (first published 1976)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Lettere luterane, please sign up.

Be the first to ask a question about Lettere luterane

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 241)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
lanalang
‘Lettere Luterane’ è una raccolta di articoli scritti da Pasolini nel suo ultimo anno di vita. In questi scritti Pasolini analizza in modo spietato gli effetti del consumismo sulla società italiana ed esplicita un vero e proprio atto d’accusa verso la classe dirigente e politica. Colpisce il fatto che, nonostante siano passati quasi quarant’anni, Pasolini sembra descrivere l’attuale situazione socio-politica, come se il tempo si fosse fermato. E questo perché nei suoi ragionamenti lui sviscera e ...more
Wu Ming
WM1: La Trilogia della vita (cioè i tre film Il Decameron, I racconti di Canterbury e Il fiore delle Mille e una notte) mette in scena il sesso e il suo "linguaggio", la potenza dell'eros, la lotta contro ciò che blocca il desiderio.
La presa di distanza che Pasolini esprime nella "Abiura della Trilogia della vita" (1975) ha molto in comune con quel che scriverà Foucault un anno dopo nel primo capitolo de La volontà di sapere, intitolato "Noialtri vittoriani". E' falsante descrivere il rapporto
...more
Sonia Argiolas
Attuale da far paura.
Y
Y marked it as to-read
Mar 08, 2015
Giulia Pavan
Giulia Pavan marked it as to-read
Mar 04, 2015
Miko
Miko added it
Feb 21, 2015
Chiara Garbellotto
Chiara Garbellotto is currently reading it
Feb 14, 2015
Andrea Manca
Andrea Manca marked it as to-read
Jan 20, 2015
علياء سليمان
علياء سليمان marked it as to-read
Jan 15, 2015
Shawn
Shawn marked it as to-read
Apr 30, 2015
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • La cognizione del dolore
  • Metello
  • I ragazzi del massacro (Duca Lamberti, #3)
  • Il Male oscuro
  • Il compagno
  • Piccoli equivoci senza importanza
  • Liquid Love: On the Frailty of Human Bonds
  • Un amore
  • Qu'est ce que le cinéma?
  • La vita agra
  • Fatal Strategies (Semiotext(e) / Double Agents)
  • Equal Danger
  • The Conformist
  • Una questione privata
  • Lettere dal carcere
  • Breve trattato sulla decrescita serena
  • Allegro ma non troppo. Con Le leggi fondamentali della stupidità umana
  • Misreadings
37893
Italian director, screen writer, essayist, poet, critic and novelist, was murdered violently in 1975. Pasolini is best known outside Italy for his films, many of which were based on literary sources - The Gospel According to Saint Matthew, The Decameron, The Canterbury Tales. Pasolini referred himself as a 'Catholic Marxist' and often used shocking juxtapositions of imagery to expose the vapidity ...more
More about Pier Paolo Pasolini...
The Ragazzi A Violent Life Teorema Roman Poems Scritti corsari

Share This Book