Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La ballata di Iza” as Want to Read:
La ballata di Iza
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La ballata di Iza

by
4.16 of 5 stars 4.16  ·  rating details  ·  137 ratings  ·  23 reviews
Alla morte del marito Vince, un vecchio magistrato, Etelka accetta la proposta della figlia di lasciare la cittadina di provincia dove ha trascorso gran parte della vita e di trasferirsi a Budapest.
Iza, una dottoressa molto attiva e stimata da pazienti e colleghi, organizza la vita della madre in ogni dettaglio, eliminando qualsiasi traccia del passato. Poco alla volta l'a
...more
Paperback, Super ET, 308 pages
Published 2008 by Einaudi (first published 1963)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La ballata di Iza, please sign up.

Be the first to ask a question about La ballata di Iza

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 312)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Elisa
Non osò guardarsi allo specchio. La superficie dell'amalgama era troppo viva, troppo simile a quella di un lago; temeva che qualcosa, o qualcuno, affiorasse all'improvviso, cominciasse a nuotare, e ne uscisse tremante.

Chiudo questo libro con un senso di vuoto, disorientamento, commozione e la vaga sensazione di non riuscire a parlarne affatto. Da dove cominciare? Come riempire le orme impresse sul fango che Magda mi ha lasciato davanti? Come ricostruire questa sua opera, questo suo "Pilàtus" ri
...more
Ginny_1807
È un romanzo duro, questo, pur nella apparente pacatezza della sua prosa. Un romanzo che si insinua in ogni piega della mente, depositandovi tracce indelebili, cicatrici dolorose.
Magda Szabò è maestra nel tratteggiare fin nelle sfumature più sottili e segrete i moti dell’animo e indaga con precisione minuziosa i meccanismi che, nel bene e nel male, sovrintendono ai rapporti tra le persone: dai più intimi, quali i legami di sangue, l’amicizia e l’amore, a quelli meno stretti e assidui della vita
...more
Hjd
Another excellent book and one I am lucky to have found thanks to the New York Review of Books.

Like The Door, this novel has me looking deep inside myself and learning much about the filters I apply to life, love, ageing and family. It struck home for me in that there are people in my family who I see in the characters (including myself) and who don't realise the impact of their good intentions on others. I don't want to spoil the plot for anyone so will conclude by saying that this was a highly
...more
Piperitapitta
non ha la stessa forza de la porta, l'altro romanzo della szab, ma ne rievoca le atmosfere ed scritto con la stesso stile essenziale e tagliente.
un romanzo sulle diversit, sull'incompenetrabilit degli animi e dei sentimenti, forse, come qualcuno ha scritto, anche sulla vecchiaia ma, secondo me, non principalmente.
la vita di iza sembra scorrere su un binario parallelo a quello dove corrono le vite di tutte le persone che conosce e che crede di amare, senza accorgersi (o forse cinicamente consap
...more
Piperitapitta
non ha la stessa forza de la porta, l'altro romanzo della szab, ma ne rievoca le atmosfere ed scritto con la stesso stile essenziale e tagliente.
un romanzo sulle diversit, sull'incompenetrabilit degli animi e dei sentimenti, forse, come qualcuno ha scritto, anche sulla vecchiaia ma, secondo me, non principalmente.
la vita di iza sembra scorrere su un binario parallelo a quello dove corrono le vite di tutte le persone che conosce e che crede di amare, senza accorgersi (o forse cinicamente consap
...more
Crisadmaiora
This novel starts slowly but digs into your soul from the first lines and you feel it possesses you until you get to the end and can't see yourself, your family, your loved ones, in the same way any more. I think I will read as many books as possible by Magda Szabo'. A real terrific writer to know better.
Silvia Valls
Altamente recomendable.
Pauline Ll
Premier livre hongrois que je lis... Et quelle découverte !
J'ai particulièrement apprécié la suggestion du malheur et de la solitude de personnages proches, mettant de la bonne volonté et pourtant si aveugles aux sentiments des autres. C'est d'ailleurs ce qui est si touchant. Le personnage d'Iza est magnifique de mystère, de contradiction... et de manque d'empathie.
Je recommande vivement la subtilité et l'élégance du style. J'ai notamment aimé le style tout en pudeur et délicatesse et aussi le f
...more
Belen
Mar 04, 2013 Belen added it
Sorprendente novela. Al pricnipio piensas que es una de esas novelas donde lo que importa es la historia porque el método para contarla es sencillo, casi indiferente, sin circunloquios descripciones o florituras pero luego te gana por todos los lados.

Es la historia de una mujer, Iza, médico brillante, guapa morena de ojoz azules y perfecta en todo. Aunque con un matrimonio frustrado que no sabemos en qué grado le causa dolor. Pierde a su padre tras una dolorosa enfermedad y se hace cargo de su m
...more
Aries
Non conoscevo Magda Szabà³ e sono ragionevolmente sicuro che se questo libro non mi fosse stato regalato da una cara amica non l’avrei probabilmente mai letto, risultandone veramente impoverito.

L’autrice ungherese ci racconta una storia se vogliamo comune, la morte di un ex-giudice nell’Ungheria degli anni 60 ed il modo in cui la moglie (anziana donna “di campagna”) e la figlia (affermato medico reumatologo) affrontano tale perdita: è una storia di incomprensione, di incomunicabilità , di razioc
...more
Sera
The Ballad of Iza (or Ballade d’Iza (La)) which was written by Hungarian writer Magda Szabo depicts the changing life of an old woman. Mrs. Szöcz moves to the big city, Budapest, after the death of her husband and starts to live with her daughter Iza. However, the comfort that her daughter provides for her causes an opposite effect on the soul of the old woman. She starts getting more depressed than ever, like many old people who are thrown away from life just because they get old.

Differences be
...more
Sakura87
Purtroppo i ricordi non si possono trasmettere in eredità a nessuno.

L’anziano Vince, giudice in pensione, è morto di cancro dopo una lunga e penosa malattia. Lascia un’inconsolabile moglie, Etelka, e un’affezionata figlia cresciuta ed educata a costo di enormi sacrifici, Iza.
Risoluta a non permettere alla madre di continuare ad abitare da sola in una casa malandata e piena di ricordi, Iza, rifiutando l’offerta dell’ex marito Antal di trasferirsi a vivere con la vecchia donna, la porta con sé a
...more
La Stamberga dei Lettori
L’anziano Vince, giudice in pensione, è morto di cancro dopo una lunga e penosa malattia. Lascia un’inconsolabile moglie, Etelka, e un’affezionata figlia cresciuta ed educata a costo di enormi sacrifici, Iza.
Risoluta a non permettere alla madre di continuare ad abitare da sola in una casa malandata e piena di ricordi, Iza, rifiutando l’offerta dell’ex marito Antal di trasferirsi a vivere con la vecchia donna, la porta con sé a Budapest, confezionandole un’esistenza dorata nel tentativo di elimin
...more
Irenelazia
Cara Iza,
ti vorrei dire che mi dispiace per te.
Per i tuoi lutti certo, ma anche per la tua incapacità di vedere e pensare con il cuore, sia nei tuoi confronti che nei confronti di chi ti sta attorno. Perchè, vedi, a credere di conoscere cosa è meglio per qualcuno, senza tenere conto di ciò che è veramente importante per questo qualcuno, si rischia di non vedere quanto si sta sbagliando, si rischia di non vedere quanto male si può fare. E non importa che le tue intenzioni siano buone, il risulta
...more
Nancy Crang
Aug 27, 2014 Nancy Crang marked it as to-read
But in English .........
Elalma
La solitudine, il senso di impotenza che ti prende quando non riesci a comunicare con chi ami, la vecchiaia, la sofferenza. Si prova amarezza e frustrazione nel leggere i pensieri della madre, della figlia che non si capiscono. Non sai come pu succedere, proprio come nella vita. E' straordinaria e delicata questa scrittrice ungherese; ti colpisce nelle emozioni, che siano quella di strozzare Iza come quelle di sciogliersi in lacrime con un nodo alla gola. ...more
Karenina
può darsi che nella versione originale sia un bel libro, non conoscendo l'ungherese non lo saprò mai; in italiano non riesco ad ignorare la pessima traduzione e gli innumerevoli errori di stampa (?), crolla il mito Einaudi.
A dirla tutta nemmeno la storia mi convince: la figura di questa figlia fredda come il marmo che chiama la madre "mia cara" e non si rende conto degli effetti del suo agire, è agghiacciante e a mio avviso poco probabile
incipit mania
Incipit

La notizia arrivò al mattino, la sorprese mentre abbrustoliva il pane ...
La ballata di Iza incipitmania.com
Benan
Fransızca'dan Türkçeye çevirisini de başarılı bulduğum bu kitabı okuyarak ilk defa Macar Edebiyatından büyük bir yazarı da tanımış oldum. Bulabilirsem yazarın diğer eserlerini de okumak isterim.
Geraldine
Oh, this was wonderful, but so sad. So many layers and such wonderful writing and perceptive characterisation.
Amandine
Un très beau roman, à petites touches, pour dire la solitude des êtres et l'incompréhension intergénérationnelle.
Angelique Simonsen
Angelique Simonsen is currently reading it
May 02, 2015
Selin Seçen
Selin Seçen is currently reading it
Apr 29, 2015
Federica Piga
Federica Piga marked it as to-read
Apr 23, 2015
Susan
Susan marked it as to-read
Apr 18, 2015
Maja
Maja marked it as to-read
Apr 09, 2015
Ema
Ema added it
Apr 06, 2015
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 10 11 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • The Dogs and the Wolves
  • Una questione privata
  • Yesterday
  • Dziewczyna i chłopak czyli heca na 14 fajerek
  • Puc, Bursztyn i goście
  • Open Heart
  • The Faithful River
  • A Book of Memories
  • Opium and Other Stories
  • Triste, solitario y final
  • Coule la Seine (Commissaire Adamsberg, #5)
  • Il coraggio del pettirosso
  • Una storia semplice
  • Burning Secret
  • Casanova in Bolzano
  • The Pendragon Legend
  • I fantasmi del cappellaio
  • Confession of a Murderer: Told in One Night
5168929
Magda Szabó was a Hungarian writer, arguably Hungary's foremost woman novelist. She also wrote dramas, essays, studies, memories and poetry.

Born in Debrecen, Szabó graduated at the University of Debrecen as a teacher of Latin and of Hungarian. She started working as a teacher in a Calvinist all-girl school in Debrecen and Hódmezővásárhely. Between 1945 and 1949 she was working in the Ministry of R
...more
More about Magda Szabó...
The Door Abigél Für Elise Régimódi történet Katalin Street

Share This Book

“She didn't stay a word until they reached the edge of the wood, then stopped and looked at him again and spoke very clearly as if she wanted to emphasize every word to him. 'Politics will be my life as long as I live, she said.

He knew it was crazy but at that moment he was sure he would marry her.”
0 likes
“Everything has changed,' the old woman thought. 'I can't tell what is what any more, only that nothing is as it was.” 0 likes
More quotes…