Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Quattrocento ” as Want to Read:
Quattrocento
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating

Quattrocento

by
2.69 of 5 stars 2.69  ·  rating details  ·  255 ratings  ·  27 reviews
Firenze, aprile 1478. Sono giorni terribili, quelli che seguono il fallimento della congiura ordita dalla famiglia Pazzi contro i Medici. Firenze è assetata di sangue, decisa a punire con la tortura o con la morte chiunque abbia partecipato alla cospirazione. Al sicuro nel suo palazzo, Lorenzo il Magnifico viene a sapere dei cadaveri gettati in Arno, delle decapitazioni, d ...more
Paperback, I grandi, 384 pages
Published 2009 by TEA (first published 2008)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Quattrocento, please sign up.

Be the first to ask a question about Quattrocento

Community Reviews

(showing 1-30 of 441)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Ivana
Svidi mi se ovi roman, nika mišavina krimića i istorijskog libra, unatoč tome ča mi protagonistica nije nic interesatna, ka ni njezina jubavna storija koja je na momente neopsporivo topla i nježna, ali opet nekako predvidiva...No, dobro, lipo je pročitat suvremeni roman ispričan iz usta šinorine, a koji ni o cipelama, modi i vitkosti...Međutim, ni sama narativa ni sasvin bez mane, jer na kraju puno toga ni jasno, mislin u smislu motiva brojnih likova i uopće nekih događanja. Konačno, malo sve te ...more
Ga - Bo
I had to force myself to finish it. I found it boring, predictable, weak. Absolutely disappointing.
Ines
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Maria
Una conspiracion politica y religiosa esta a punto de cambiar la historia del renacimiento italiano. La Florencia del s XV, la de Boticceli y Leonardo, sera el marco historico en el que la familia de los Pazzi y el papa Sixto IV intervengan para dar fin al poder de los Medicis. So,lo asesinando a Lorenzo el Magnifico, se podria dominar la economia de todo el orbe cristiano.A varios siglos de distancia en la Florencia del siglo XXI, una estudiante prepara su tesis sobre un pintor de turbio pasado ...more
Lavecchiastrega
Un libro piacevole! Mi ha sorpreso perchè pensavo che fosse il solito romanzo alla Dan Brown.
Il racconto è scritto bene, con chiarezza, la trama è interessante senza invenzioni improbabili.
Lo sfondo storico non è solo un pretesto ma acquista senso e coerenza.
I personaggi sono ben delineati.
Unico neo l'happy end sentimentale degli ultimi capitoli che non aggiunge molto al romanzo.
Una buona lettura per i curiosi della storia e della storia dell'arte del '400.
Alice
...insomma io mi sono impegnata a leggerlo tutto e finirlo per poter essere documentata...
non mi è piaciuto niente: i personaggi non mi appassionavano, la vicenda storica sembra trascritta da un saggio di letteratura, la storia d'amore banale e per nulla intrigante. i protagonisti sono senza spessore...
ci ho ricavato solo qualche nozione di storia che avevo dimenticato negli anni... leggete qualcos'altro...
Matteo Pellegrini
Firenze, aprile 1478. Sono giorni terribili, quelli che seguono il fallimento della congiura ordita dalla famiglia Pazzi contro i Medici. Firenze è assetata di sangue, decisa a punire con la tortura o con la morte chiunque abbia partecipato alla cospirazione. Al sicuro nel suo palazzo, Lorenzo il Magnifico viene a sapere dei cadaveri gettati in Arno, delle decapitazioni, dei linciaggi. È la città intera che vendica l'assassinio di suo fratello Giuliano e che si consegna nelle sue mani, rendendo ...more
Marieta
Me gustó mucho este libro, me gusta mucho esta escritora. Ha hecho una perfecta conjunción de la Florencia actual, en la que vive la protagonista, y el quattrocento florentino, en el que vive el personaje que nos abre todo un mundo desconocido de arte, costumbres, política y ¡¡¡ conjuras!!!Lo recomiendo
Azra Blekić Aydoğan
Too slow and undefined, a bit boring
Marina
Florence, April 1478. They are terrible days, those that follow the failure of the conspiracy against the Medici by the Pazzi family. Florence is bloodthirsty, determined to punish with torture or death anyone who has participated in the conspiracy. Safe in his palace, Lorenzo the Magnificent comes to know of the corpses thrown into the Arno, beheadings, lynchings. It is the whole city who avenges the murder of his brother Giuliano, and the city that delivers itself and the murderers into his ha ...more
Alessia Simoni
Il 26 aprile 1478, a Firenze, si consuma a Santa Maria del Fiore una congiura passata alla storia come "Congiura dei Pazzi", le cui vittime designate sono Giuliano e Lorenzo de' Medici. Gli avvenimenti di quel giorno segnano non solo il clima della città, che va alla ricerca dei congiurati e li tratta con incredibile crudeltà, ma segnano anche l'arte di coloro per cui Lorenzo il Magnifico era un mecenate. Una di queste opere, la Madonna di Nievole di Pierpaolo Masoni, racchiude un segreto su cui ...more
Nando Pozzoni
En “Quattrocento”, novela recién publicada, nos encontramos ante una obra donde vuelve a plantearse el tema de la actuación de la historia sobre la realidad contemporánea. Aquí la ficción , ya desde las primeras líneas, está rodeada de acción y misterio. La protagonista, Ana de Sotomayor , doctoranda española llegada a Florencia para sus búsquedas históricas, tiene que enfrentarse al misterio de unos cuadros de un pintor renacentista, Pier Paolo Masoni, sobre todo “la Madonna di Nievole” que gua ...more
Hristina Ivanova
As much as I wanted to like this book, I was fairly disappointed with it! Throughout this book nothing major happened. It was more of telling two parallel stories in time, no intrigue,no conflict,nothing. I felt like it was the beginning of a trilogy when it's a stand-alone novel.I kept turning the pages and thinking that something is finally about to happen and this went on until the very end. Another thing I didn't like was the lack of depth in the characters. Overall, the book seemed very sup ...more
*Patty*
Ana, una dottoranda spagnola, decide di scrivere una tesi su un pittore (inventato) fiorentino del '400 e su un suo quadro (inesistente), coinvolti nella (reale) Congiura dei Pazzi. La narrazione si articola tra la Firenze contemporanea e la Firenze medicea, dipanandosi tra indagini, incidenti, congiure e storie d'amore. Trama interessante ma resta pur sempre un romanzo!
El Segoviano
Basado en hechos reales acaecidos en Florencia a finales del siglo XV, el libro resuelve un crimen de hace cinco siglos a través de una trama interesante utilizando la tesis doctoral que un estudiante tiene que hacer en Florencia en nuestro siglo actual.
Bien escrita, muy interesante con una trama que permite mantener el interés durante toda la lectura del libro.
Roberta
Devo accodarmi ai vari giudizi negativi già presenti su aNobii. Non è una stellina solo perchè la narrazione a mio avviso è scorrevole (ma forse è merito più che altro del traduttore?), ma il libro è banalissimo. Si inserisce nel filone storico "alla Dan Brown" con una ragazza che sta studiando per la sua tesi un pittore (in realtà mai esistito) del Quattrocento fiorentino. Pittore che si rivela poi misteriosamente legato alla congiura dei Pazzi. Interessante in teoria, in pratica scialbo. Il gr ...more
Lella52
Non mi è piaciuto! L'ho trovato noioso, banale, a volte anche assurdo...non mi ha suscitato nessuna emozione se non la noia.
Stefania
Privo del più anche debole fascino romanzesco, la storia si svolge tra il passato e il presente senza coinvolgere, con punti oscuri della trama che tenta di essere un thriller ma con scarso successo.
Praticamente non succede niente e tutti gli intrighi politici dello sfondo che dovrebbero fare parte della storia rimangono oscuri fino ala fine senza prendere il giusto rilievo.
Veramente un libro sciapo, con personaggi inesistenti e privi di fascino.
L'unico punto di merito sono le descrizioni di Fir
...more
Elisa Bianchedi
Terribile, noioso e colmo di nozioni storiche errate.

Un libro che non sarebbe stato nemmeno da pubblicare.
Massimo Cappellesso
400 pagine totali, 300 inutili...
Amina Havet
Sarà perché questo libro non è il mio genere, ma ho davvero faticato nel portarlo al termine.
Le descrizioni e l'ambientazione sono impeccabili, ma la trama non mi ha colpito a tal punto da tenermi con il fiato sospeso.
Auntie Pam
incerta tra le due o tre stelle. Molto affascinante l'ambientazione fiorentina, ma totalmente negativa e superflua la parentesi amorosa...Speravo in un finale più sorprendente e meno alla Harmony!
Neophrem
L'idea di partenza è buona ma dal secondo quarto diventa un'accozzaglia di inutilità e banalità. Trama pressoché insignificante, personaggi patetici e finale inconcludente e scontato.
Elisabetta Ottino
Per usare un francesismo ..... Una cagata pazzesca!!! Non perdete tempo, è noioso, banale, i personaggi sono scontati..,
Tony
Deluso dalla storia.
Bella la parte nel passato ma il romanzo vero e proprio non parte mai.
Marijana
Odličan prijevod Silvane Roglić
Valevespa
Valevespa marked it as to-read
Dec 25, 2014
María
María marked it as to-read
Dec 19, 2014
Mara
Mara is currently reading it
Dec 18, 2014
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 14 15 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • Il mercante di libri maledetti (Trilogia del mercante di Reliquie, #1)
  • Pharaoh
  • La mano de Fátima
  • Canale Mussolini
  • La décima sinfonía
  • Ex Ponto, Nemiri, Lirika
  • The Medici Secret
  • Il libro segreto di Dante: Il codice nascosto della Divina Commedia
  • Angelique in Barbary (Angelique: Original version #4)
  • Dizionario delle cose perdute
  • Novi Jerusalim: gotska hronika
  • Una voce di notte
  • La bambinaia francese
  • Taken By The Sheikh (Sheikh's Arabian Nights #5)
  • The Dark Flower
  • Heinrich Böll  Ansichten Eines Clowns
  • Qumran
  • The Power Twins
49383
Susana Fortes (Pontevedra, Spain, 1959) graduated in Geography and History at the Universidad de Santiago de Compostela, and in American History from the Universidad de Barcelona. She has recently spent time in the USA, combining teaching Spanish in Louisiana and participating in university conferences at the Universidad Interestatal de San Francisco. She currently teaches at a secondary school in ...more
More about Susana Fortes...
Waiting for Robert Capa The Albanian Affairs Il cammino del penitente El amor no es un verso libre Querido Corto Maltés (Coleccion Andanzas)

Share This Book

No trivia or quizzes yet. Add some now »