Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Nel legno e nella pietra ” as Want to Read:
Nel legno e nella pietra
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating

Nel legno e nella pietra

3.63 of 5 stars 3.63  ·  rating details  ·  83 ratings  ·  9 reviews
Novantatré storie, e un epilogo, legate tra loro da una inconfondibile voce narrante, danno vita a una sterminata epopea del Vajont dove lui, Mauro Corona, è protagonista e narratore. Una ridda di volti e personaggi che sembrano cavati "nel legno e nella pietra", folli ed eroici, sobri e bevuti, ammiccanti tra boschi, dirupi montani e panche di osteria. Sono spaccapietre e ...more
Paperback, Oscar bestsellers, 280 pages
Published March 1st 2005 by Arnoldo Mondadori (first published 2003)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Nel legno e nella pietra, please sign up.

Be the first to ask a question about Nel legno e nella pietra

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 154)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Andrea
Quest'uomo ne avrebbe di storie da raccontare. Purtroppo non sa come farlo e ha una mentalità che lo porta a raccontare le storie come farebbe un nonno bacchettone col nipote. Peccato.

Mauro Corona racconta delle storie ruspanti e affascinanti, in modo diretto e sincero.
Non riesco proprio ad apprezzarlo del tutto perché cerca A TUTTI I COSTI una morale per ogni storia. È insopportabilmente pedante e didascalico.
Inoltre la scrittura è semplice ma NON lineare: abbondano le frasi contorte e ridondan
...more
Charlie
E' il terzo libro di Corona che affronto, devo dire con piacere crescente. Inizialmente mi pareva un personaggio costruito, gettato forse suo malgrado sul palco come un burattino nella mani della mamma-padrona Mondadori. Approfondendo, inizialmente per curiosità e poi per interesse, ho scoperto invece una persona vera (e pertanto, come tutti, un alternarsi di luci ed ombre, dove se vogliamo il termine "ombra" si collega proprio al vino che il Ns. trangugia senza troppi problemi). Già relatore pe ...more
Matteo Pellegrini

Novantatré storie, e un epilogo, legate tra loro da una inconfondibile voce narrante, danno vita a una sterminata epopea del Vajont dove lui, Mauro Corona, è protagonista e narratore. Una ridda di volti e personaggi che sembrano cavati "nel legno e nella pietra", folli ed eroici, sobri e bevuti, ammiccanti tra boschi, dirupi montani e panche di osteria. Sono spaccapietre e carbonai, streghe e boscaioli, bracconieri e cacciatori: bevitori impenitenti, selvatici, violenti, ma facili alla commozion

...more
The Frahorus
Lo scultore delle parole, ecco come descriverei Mauro Corona, che scultore nella realtà lo è davvero, del legno.

Novantatré storie e un epilogo, legati tra loro dall'inconfondibile voce di Mauro corona, che in questo libro dà vita a un'infinita carrellata di volti e personaggi. I protagonisti dei suoi racconti, folli ed eroici, ammiccanti tra boschi, scalate e panche d'osteria, sembrano scavati "nel legno e nella pietra". Sono spaccapietre e carbonai, streghe e boscaioli, selvatici e violenti ma
...more
Andrea
Sarà forse che lo stile per racconti proprio non mi va a genio, sarà che non sono riuscito a seguire sempre il filo logico, sarà forse che io ho un mio modo personale di vedere la montagna che non coincide (per lo meno non perfettamnte) con quello di Corona, sarà che 100 raconti di 2-3 paginette alla fine pesano...
Fatto sta che questo libro non l'ho apprezzato del tutto.

Le storie sono sempre piene di grinta e spesso affascinanti (ne ho contate almeno 5 veramente belle) ma alla lunga diventa peda
...more
Bruscolino
Letto durante un week-end in montagna, forse l'ambiente ha contato nell'assimilazione e nel piacere.
Semplice, ruvido, tenero e immediato: un album di vivide fotografie, una carrellata di profumi di un tempo e un luogo per me lontani ma colmi del fascino della nostalgia di una vita che non potrò mai vivere. Probabilmente il più ispirato libro di Corona, almeno tra quelli che mi sono capitati tra le mani.
Leka
Per questo libro sento di dovermi giustificare: me l'hanno regalato ed era un periodo in cui leggevo avidamente ogni riga che mi capitasse sott'occhio, anche i foglietti dei medicinali (che però poi, almeno quelli, non assumo).
Kilara
Una stella in meno, non per l'autore ma alla casa editrice che ha toppato la stampa...dopo la pagina 160 ricomincia con la 93 e poi dopo 60 pagine ricomincia normalmente.
Avrò beccato io proprio la copia sfigata...
incipit mania
Incipit

Ho la certezza di essere stato miracolato più volte ...

http://www.incipitmania.com/incipit-p...
Guinevere
Guinevere marked it as to-read
Nov 23, 2014
marbie
marbie is currently reading it
Nov 10, 2014
Michel Mora
Michel Mora is currently reading it
Nov 06, 2014
Marco
Marco added it
Aug 20, 2014
Mirial
Mirial added it
Jul 25, 2014
Maria
Maria marked it as to-read
Jul 20, 2014
Millianna Gatti
Millianna Gatti is currently reading it
Jun 15, 2014
« previous 1 3 4 5 6 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
La fine del mondo storto Storia di Neve La casa dei sette ponti L'ombra del bastone Le voci del bosco

Share This Book