Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Hyperversum (Hyperversum, #1)” as Want to Read:
Hyperversum (Hyperversum, #1)
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Hyperversum (Hyperversum #1)

4.03  ·  Rating Details  ·  701 Ratings  ·  57 Reviews
Daniel ha una passione bruciante per un videogioco online, Hyperversum, che trasporta la sua fantasia nella storia. Dentro la realtà virtuale ha imparato a essere un perfetto uomo del Medioevo e conosce tutte le astuzie per superare ogni livello di gioco.
Ian ha una laurea e un dottorato in storia medievale. Dalla morte dei suoi genitori è diventato parte della famiglia di
...more
Hardcover, 793 pages
Published June 26th 2008 by Giunti (first published 2006)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Hyperversum, please sign up.

Be the first to ask a question about Hyperversum

Rebecca by Daphne du MaurierMacbeth by William ShakespeareDracula by Bram StokerHamlet by William ShakespeareEmma by Jane Austen
One Name as a Title
263rd out of 393 books — 140 voters
Ascolta il mio cuore by Bianca PitzornoPolissena del Porcello by Bianca PitzornoDiana, Cupìdo e il Commendatore by Bianca PitzornoLa bambinaia francese by Bianca PitzornoOlympos by Teresa Buongiorno
Best YA&MG Books by Italian Authors
26th out of 54 books — 18 voters


More lists with this book...

Community Reviews

(showing 1-30 of 1,284)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
Giovanna
Feb 21, 2016 Giovanna rated it liked it
3.5

Sono il tipo di lettore che ama comparare i libri. Sgradevole, lo so, e probabilmente neppure giusta verso di essi, ma lo faccio, l'ho sempre fatto e di certo non smetterò ora. Mi piace fare paragoni all'interno dello stesso genere e, soprattutto, all'interno delle bibliografie di determinati autori.

Ho letto tre libri di Cecilia Randall, gli ultimi tre che ha pubblicato: Gens Arcana, Seija e Raivo. In particolari gli ultimi due mi avevano davvero impressionata. Qui d'altra parte abbiamo il pr
...more
Debora
Iniziato e finito in circa quattro giorni.
Ammetto che è qualcosa di strabiliante per chi, come la sottoscritta, spesso non riesce proprio a mandare giù i romanzi a sfondo storico.

Dobbiamo ammettere che di fantasy, Hyperverusm, ha poco. L'espediente del videogioco per lanciare un gruppo di ragazzi nel passato/futuro è già stato usato, molte volte aggiungerei.

Ma Cecilia Randall non si ferma a questo, la sua storia prende vita e si articola nel passato con una precisione incredibile. Non ci sono f
...more
Eirion
May 09, 2013 Eirion rated it it was amazing  ·  review of another edition
System loaded. Game ready.
Ok, le prime 50 pagine ricordano spaventosamente Timeline (nel mio caso il film, perchè il libro non l'ho letto). Spaventosamente perchè la trama fin lì è quasi identica, a parte il gioco di ruolo.
Ma poi! Ma poi!
Preparatevi a mille avventure mozzafiato, paladini straordinari, cacce, amori, guerre, monasteri, incendi, sceriffi cattivi. C'è anche un torneo che è emozionante quanto le migliori partite di Quidditch.
C'è tutto. Tutto quello che serve per creare un buon fan
...more
Lys
Inizio da due stelline, punte da quattro, media da un tre abbondante: tutto sommato Hyperversum mi è piaciuto molto (specie nella seconda metà), ma avrei preferito se la sensazione di trovarmi nel bel mezzo di una puntata di C'era una volta l'uomo fosse sparita un po' prima.

Al di là di tutto, tolte alcune domande insistenti che hanno continuato a ronzarmi in testa fino alla fine (come fa Ian ad essere così forte e resistente? Perché mai dare a un gruppo di sconosciuti tanta fiducia?), una buona
...more
Jess
Sep 14, 2015 Jess rated it it was amazing  ·  review of another edition
Nonostante ci abbia messo un po' a leggerlo mi è piaciuto tantissimo. Adesso il secondo mi attende!
Laura
Per colpa di un inizio un po' in sordina, stavo quasi sperando che non mi piacesse così da non dover comprare il prossimo libro, che invece dovrò comprare perché alla fine mi è piaciuto. Sono una cattiva persona.

Di fantasy c'è poco e nulla, se non il viaggio nel tempo attraverso il videogioco Hyperversum, grazie al quale Daniel, Ian, Jodie, Martin, Donna e Carl si ritrovano nella Francia medioevale. In compenso però c'è tanta storia e, vedendo gli altri libri di Cecilia Randall, la cosa non mi s
...more
K115987
Jan 06, 2015 K115987 rated it really liked it
Dimenticate "Timeline",questo è molto meglio.
Ad una seconda lettura non posso che confermare le 5 stelle.
Anche se...
Cominciamo dai personaggi: i protagonisti sono anche simpatici ma purtroppo sono monodimensionali, sono bravi, belli, coscienziosi e fanno sempre la scelta giusta, oltre al fatto che gli va sempre tutto bene! Capisco che non potevano morire in guerra, ma almeno perdere al torneo!"Qualcuno" ha pure salvato la vita al Re di Francia!!
Daniel per essere un ventiduenne è veramente un bam
...more
Pablos
Sep 18, 2014 Pablos rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: 2014
Cykl Hyperversum wykorzystuje manewr, który na pierwszy rzut oka wydaje się być tym najbardziej interesującym: podróż w czasie. I to nie byle jaka podróż, ale przy wykorzystaniu gry komputerowej, co znacznie zwiększa zasięg potencjalnych czytelników. Tym smutniej się robi, gdy wychodzi na jaw, iż gra to tylko substytut wehikułu, i jeśli autorka nawet ma już pomysł na wyjaśnienie kwestii podróży, to nie podzieliła się nim ani w tomie pierwszym, ani drugim.

Zatem grupa przyjaciół trafia do średniow
...more
Felixthecat_974
Nov 20, 2010 Felixthecat_974 rated it really liked it
Quando ho chiuso il libro mi è venuta in mente la famosa scena del Marchese del Grillo in cui il nobile romano trovandosi davanti il povero ebanista, Aronne Piperno, che gli ha portato il “conticino” per farsi pagare alcuni lavori effettuati gli dice: “...bella a buasserie, bello l'armadio, belle e’ cassapanche... bello, bello, bello tutto... bravo... grazie... adesso te ne poi pure anna'...”

Ecco. La mia reazione non è stata come quella del Marchese Onofrio del Grillo, ma ci siamo vicini, “Bella
...more
Ikigai
Jan 06, 2016 Ikigai rated it really liked it
Recensione anche sul blog http://ikigai.altervista.org/

Daniel e Ian, amici da sempre, hanno una passione in comune, oltre al tiro con l’arco: giocare a Hyperversum, un gioco per computer in cui grazie a dei guanti e a un visore, il giocatore può calarsi nei panni di un avatar e affrontare le più svariate avventure in ogni luogo e tempo passato. Quando Ian rientra in America dopo anni passati in Francia a studiare, i due decidono di buttarsi in un’avventura creata proprio da Ian per l’occasione.
...more
Riccardo tommasini
Nov 01, 2012 Riccardo tommasini rated it really liked it
Un fantasy-storico, con qualche fronzolo ma molto accattivante nella narrazione.

Le descrizioni delle battaglie sono accurate e tutta la visione storica, in parte inventata, è alleggerita dalla semplicità dei dialoghi tra quelli che, bisogna dirlo, sono ragazzi.

Mi è piaciuto molto anche il contrasto tra l'identità del ventenne-trentenne di oggi e quello medioevale, con le fiabesche sovrapposizioni per quanto riguarda il protagonista.

PS: prima "vera" recensione, scusate la banalità.
Riccardo
Dec 11, 2014 Riccardo rated it liked it
Potrei iniziare e concludere qui la mia recensione dicendo che, alla fin fine, questo libro altro non che il solito fantasy italiano. Ma mi rendo conto che sarebbe un'imprecisione, quindi cerco di continuarla per spiegare cos'ha di buono e cosa no. Iniziamo dal cosa no: stile di scrittura, costruzione della trama e, infine, i personaggi. In realt il libro, di per se, non scritto male e la trama non nemmeno tanto banale. Purtroppo, il motivo scatenante di Hyperversum viene presto dimenticato p ...more
Viresel
Dec 18, 2015 Viresel rated it liked it
Mmmeh. E' dall'inizio che ero decisa a votare questo libro con tre stelline, ma poi, procedendo con la lettura, mi ero quasi convinta a metterne quattro...poi sono arrivata alla fine. E mi sono detta di no. I motivi?



*spoiler avanti*
Molto semplici: per prima cosa, trovo che i protagonisti abbiano uno spessore di un foglio di carta, e che i personaggi secondari siano decisamente più carismatici -ergo, altri libri con gli stessi protagonisti e nello stesso periodo storico proprio non ce la potrei
...more
Laura Noi
Feb 23, 2015 Laura Noi rated it really liked it  ·  review of another edition
Mi viene difficile dare un giudizio complessivo su questo libro. Nel complesso mi è piaciuto, molto. Però non posso negare che ci sono stati dei momenti davvero difficili in cui la voglia di leggere veniva meno e sopraggiungeva la noia. E' così, Hyperversum procede per alti e bassi, alcuni capitoli era impossibile staccarsi, ricchi di azione e colpi di scena mentre in altri non succedeva niente.

L'ambientazione e splendida, siamo in questa Francia medievale con usi e costumi dell'epoca che Cecil
...more
Maria Victoria
Jan 31, 2014 Maria Victoria rated it it was amazing
"non è necessario essere eroi per sopravvivere, se hai qualcuno per cui continuare a lottare"

Pazzesco, divorato in un giorno intero.
Premetto che non mi fanno impazzire i romanzi storici, e specialmente il basso medioevo è un periodo a me particolarmente ostico, ma questo libro, consigliatomi da una mia cara amica, si è rivelato al di sopra di tutte le mie aspettative.
Per me questo libro si è rivelato estremamente coinvolgente ed "equilibrato" nelle sue varie componenti.
Non ho nient'altro da agg
...more
Samuele
Diciamo che nel complesso si lascia leggere. Ho trovato i vari colpi di scena un po' scontati e piuttosto prevedibili, ognuno di loro veniva "velatamente" annunciato prima che accadesse.
Mi chiedo quali siano stati i ruoli di Jodie e Martin ( e Daniel per 3/4 di libro), che si lagnano per buona parte del tempo. Donna e Carl ci possono stare come personaggi marginali. I dialoghi tra il protagonista e il resto degli americani sono un po' forzati. Gens Arcana, della stessa autrice é notevolmente ava
...more
Emanuela
Dec 30, 2014 Emanuela rated it it was amazing
L'impavido Ian ha tentato di difendere una fanciulla e lo sfrontato amico Daniel subendosi poi le frustate che spettavano a lui, avevo l'angoscia di sapere se tutto si sarebbe risolto per il meglio....ho sofferto con i personaggi....e questo credo che solo un buon libro possa farlo.
le stelline sono diventate 5...eh sì....un gran bel libro, scritto semplicemente ma con una trama avvincente e con le descrizioni dei luoghi e le caratterizzazioni dei personaggi, a mio avviso, davvero realistiche. Sa
...more
Roberta
Jun 17, 2015 Roberta rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: 2008, fantasy
Piacevole lettura, Hyperversum è un romanzo onesto, anche se non un capolavoro.
Il romanzo racconta la storia di alcuni ragazzi che, giocando con il videogame Hyperversum, si ritrovano improvvisamente catapultati nella Francia medievale. Qui la storia si dipana seguendo due tensioni principali: la prima è il desiderio di trovare un modo per tornare a casa, la seconda consiste nella necessità di sopravvivere in un mondo lontano anni luce dal loro.
Molte casualità che fanno filare ben benino gli ing
...more
Michele (Mikecas)
Nov 14, 2010 Michele (Mikecas) rated it really liked it
da:

http://www.webalice.it/michele.castel...

Quando l'avevo visto in libreria per la prima volta, due anni fa, non l'avevo proprio preso in considerazione per l'acquisto. Un editore che non ha mai pubblicato niente di Fantasy nè di Fantascienza, una trama che parte da un gioco di ruolo, elemento che da solo rappresenta per me la causa di un rigetto violento, una presentazione, che potete leggere sopra, carente e del tutto incapace di invogliare alla lettura.
Poi, qualche settimana fa trovo in libre
...more
Valetta
Nov 16, 2010 Valetta rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: fantasy
Come trasformare un avventuroso fantasy in soap-opera. Lo spunto che dà l'avvio alla storia è intrigante: un gruppo di ragazzi impegnato a giocare con un videogioco ambientato nel Medioevo si ritrova misteriosamente catapultato nella Francia del 1200 e deve imparare a sopravvivere fra intrighi, inseguimenti fame e guerra. Già dalle prima pagine però la lettura si fa faticosa, appesantita in primo luogo da un linguaggio stucchevole e ripetitivo. E poi dicono che Dickens è melodrammatico! In David ...more
Eleclyah

"Timeline" for teens?
Un romanzo godibile, in fin dei conti.
Di fantasy ha poco, di storico qualcosa di più: alcuni personaggi; l'ambientazione, ossia la Francia del 1214, nel periodo in cui Giovanni Senza Terra muoveva guerra, assieme all'imperatore Ottone IV, al re francese Filippo II; la battaglia di Bouvines.

Non credo che il romanzo meriti il punteggio pieno, per alcuni motivi:
1. Ci sono dei momenti di "calma piatta", in cui non succede nulla, mentre invece alcune parti scorrono via in modo sp
...more
Loredana La Puma
Trama: un gruppo di ragazzi (americani) sta partecipando a una partita di un videogioco molto di moda chiamato Hyperversum. Tale gioco consente a tutti, indossando dei caschi con visiere e dei guanti, di vivere avventure ambientate in un qualasiasi scenario storico, ricostruito con un altissimo grado di verosimiglianza. Sennonché... qualcosa all'improvviso va storto, e i sei ragazzi si ritrovano catapultati nella Francia del VERO tradicesimo secolo. Si troveranno così a dover lottare per la prop ...more
Annette
Aug 03, 2014 Annette rated it it was amazing
Shelves: favorites
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
♡ ~ Francesca ~ ✎
Mar 28, 2013 ♡ ~ Francesca ~ ✎ rated it really liked it
Shelves: fantasy, middle-age
For the English version (view spoiler) ...more
Maxi  ♥
Sep 11, 2014 Maxi ♥ rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: 2013, own-and-read
Daniel è uno studente appassionato di "Hyperversum" un videogioco online che permette di vivere avventure attraverso un simulatore.
Una sera Daniel, la sua ragazza e alcuni amici, durante una partita nel Medioevo vengono sorpresi da una tempesta che li trasporta nel passato, in Francia.
Si ritrovano, quindi, a vivere in prima persona un'avventura e una guerra, senza sapere come ritornare nella loro dimensione.
Avevo iniziato e abbandonato questo libro parecchi anni fa, tanto che non ricordo nemmen
...more
ringoallavaniglia
Sinceramente la media alta dei voti di questo libro mi lascia perplessa.Bah.
La seconda stellina è un bonus regalatissimo, perchè in fondo Hyperversum mi ha fatto compagnia al mare nelle ore della siesta,mentre tutti gli altri dormivano.
E' un libro veramente mediocre; se la ricostruzione del medioevo è comunque un minimo interessante,i personaggi e la trama sono quanto di più scialbo ci possa essere. Tutti bellissimi,bravissimi,subito tra la nobiltà e un sacco di altre manne dal cielo per far fil
...more
Werehare
Jan 22, 2013 Werehare rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: fantascienza
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Kadzia Osuch
Apr 24, 2012 Kadzia Osuch rated it it was amazing

Był moment, w którym na blogach pojawiał się przesyt recenzji "Hyperversum", ale potem nagle wszystko ucichło. To ja zadam pytanie: dlaczego? Dlaczego najczęściej dodawane recenzje to te z najnowszymi pozycjami, dlaczego tak niewiele osób sięga po te wydane parę miesięcy temu? Takie książki jak "Hyperversum" powinny być odświeżane na nowo, wciąż na nowo reklamowane. Czy wtedy druga część nie nadeszłaby szybciej?

Daniel, Ian, Jodie, Donna i Carl zaczynają rozgrywkę "Hyperversum" gry RPG. Nagle pie
...more
Francesco
Jul 27, 2014 Francesco rated it did not like it  ·  review of another edition
Al libro avrei voluto dare tre stellette se fosse stato originale. Purtroppo la storia, soprattutto l'inizio, è "abbastanza simile" al film Timeline, tratto libro scritto da Crichton. Ci sono troppe situazioni e personaggi che sono simili a quelli del film tratto diretto nel 2003 da Richard Donner. Purtroppo perché, a parte qualche personaggio che risulta molto stereotipato, la Randall scrive abbastanza bene...
Beps
Dec 12, 2013 Beps rated it really liked it
Ottimo esordio
della Randall avevo letto Gens Arcana e mi aveva entusiasmato.
Questo è il suo primo libro, e si vede, nel senso che Gens Arcana mi ha dato l'impressione di essere più maturo sotto tutti i punti di vista.
detto questo il libro si fa leggere che è un piacere, ispirato chiaramente a Timeline di Michael Crichton (di cui non ho letto il libro, ma ho visto il film) in poche pagine si è catapultati nel medioevo francese, tra intrighi politici e battaglie campali.
Cavalieri, spade, onore, vi
...more
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 42 43 next »
topics  posts  views  last activity   
Goodreads Librari...: Please update informations 3 9 Oct 31, 2015 04:23AM  
  • La leggenda di Earthsea
  • Le due guerriere
  • Nicolas Eymerich, inquisitore
  • L'Ordine della spada (Black Friars, #1)
  • Magdeburg. L'eretico
  • La spada perduta
  • Tempesta di spade (Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, #5)
  • Gli ultimi incantesimi
  • Muses (Muses, #1)
1265764
Sono nata a Modena e cresciuta a "pane, libri e fumetti". Adoro i romanzi e il cinema d'avventura in tutte le accezioni possibili, dal fantasy al mystery e alla fantascienza. Allo stesso modo, amo i fumetti e i cartoni animati, l'Archeologia, la Storia e i giochi di ruolo. Non viaggio mai senza avere con me il necessario per disegnare e quando mi trovo in una città nuova (in qualsiasi parte del mo ...more
More about Cecilia Randall...

Other Books in the Series

Hyperversum (4 books)
  • Hyperversum: Il falco e il leone
  • Hyperversum: Il cavaliere del tempo (Hyperversum, #3)
  • La strega e il cavaliere

Share This Book



No trivia or quizzes yet. Add some now »

“E'stata reale prima di tutti noi. Siamo solo nati ottocento anni troppo tardi per poterla incontrare.” 5 likes
“Il pensiero di essere considerato da tutti un'altra persona lo fece sentire disperatamente solo.” 3 likes
More quotes…