Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri. Edizione aggiornata” as Want to Read:
La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri. Edizione aggiornata
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri. Edizione aggiornata

3.55 of 5 stars 3.55  ·  rating details  ·  104 ratings  ·  18 reviews
Spiegare Silvio Berlusconi ai contemporanei è una perdita di tempo. Ognuno di noi ha un’idea, raffinata in anni di indulgenza o idiosincrasia, e discuterla è inutile. Meglio rivolgersi ai posteri, sostiene Beppe Severgnini, a coloro che un giorno si chiederanno: com’è potuto succedere? Com’è possibile che gli italiani abbiano appoggiato e/o sopportato Berlusconi per tanto ...more
Paperback, BUR Saggi, 216 pages
Published 2011 by BUR Rizzoli (first published October 27th 2010)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

Be the first to ask a question about La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri. Edizione aggiornata

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 215)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Roberta
Da dove inizio? Severgnini, giornalista di grande esperienza internazionale, decide di spiegare al resto del mondo il perché di Berlusconi.
Io ricordo ancora (e ricorderò sempre) una mattina in cui ero in piscina in Scozia. Un simpatico pensionato mi chiede da dove vengo: rispondo "Italia" e quello si mette a ridere di cuore. Italia? Berlusconi? Donnine? (Era da poco passato l'episodio della campana Naomi - o Noemi, non mi ricordo mai). Ho avuto nostalgia dei tradizionali accostamenti "spaghetti
...more
Jacqueline Wagenstein
„Стратегията Б. Берлускони, разтълкуван за бъдните поколения" се опитва да обясни защо Силвио Берлускони е това, което е, и как е успял да заслужи вниманието на журналисти, избиратели и анализатори през годините. Авторът признава неговите „малки добродетели": не любовта към истината, а хитростта; не любовта към ближния, а дипломатичността; не желанието да бъдеш и да знаеш, а желанието да успееш. „Може да са малки добродетели, но се споделят от голямото мнозинство". Пък и Б. знае едно: в Италия п ...more
Procyon Lotor
Centro Non mi sono stupito, da avido lettore di "italians" delle teorie qui contenute. Severgnini, con sprezzo del pericolo editoriale, costruisce un libro facile e scorrevole, non banale, incominciando col riassumere cosa vuol dire: delinea i dieci asset di Mr B, li sviluppa - con pedissequo indice delle fonti al termine, e poi tira le fila. Il rischio... � un libro facilissimo da riassumere, lui ci campa con questo e non lo far�. Si pu� discutere se siano dieci o undici o nove, per me li ha sc ...more
Marco Martella
Sono arrivato al 18% del libro e, per adesso, sembra una faziosa sequela di frasi prese in prestito da articoli di giornale e da libri altrui.
Non sono un fan di "B." anzi penso che abbia rappresentato e rappresenti quanto di più basso il nostro paese abbia prodotto in termini di politica, ma ridurre gli italiani ad una massa di corrotti e corruttori, cattolici per convenienza e privi di coscienza civica solo per vendere un libercolo a chi ha fatto dell'antiberlusconismo la propria ragione di vi
...more
Diana
Questo libro è geniale, certo "bellissimo" non è il termine più corretto, ma le cinque stelle le vale tutte perchè a mio avviso è interessantissimo ed illuminante.
Non sono assolutamente d'accordo con chi dice che potrebbe rendere "Mr. B." troppo "simpatico" ai nostri posteri o ai lettori stranieri, secondo me invece se la lettura non si ferma alla superficie allora si arriverà a comprendere che l'ironia e l'humor di Severgnini finiscono per rendere perfettamente l'immagine del Cavaliere!
Chiunqu
...more
Aries
Un libro su Berlusconi che esce all'alba di un periodo come questo denota quanto meno un tempismo incredibile (cosa su cui ha ironizzato l'autore stesso giusto ieri in una trasmissione radiofonica).
Se poi il libro si pone l'obiettivo di spiegare ai posteri il successo di “B.” (come lo chiama Severgnini per tutto lo svolgimento), allora la lettura è quasi obbligata.
Che dire? Non mi interessa in questa sede entrare né nelle tristi vicende recenti né nella disamina di quanto esposto dall'autore, mo
...more
Max Osini
Interessante riassunto dei motivi del successo di Berlusconi. Abbastanza esaustivo. Ci dice qualcosa sugli italiani, più che su Berlusconi.
Kebenna
Con garbo, l'autore elenca agli stessi italiani i fattori che hanno portato mr B. ad essere protagonista della politica italiana per tutto questo tempo.
Non si danno giudizi e non si prendono le parti di nessuno in questo libro, semplicemente si riportano gli eventi e si analizzano in modo che anche uno straniero possa capirci qualche cosa.
Roux
does anybody speak English?
Zoli
Interesting book about the phenomenon that is Silvio Berlusconi by one of Italy's most prominent journalists. It tries to explain why the man has been elected three times so far and no scandal seems to be able to stop him, written as a long investigative article Severgnini presents facts and sources so this book wouldn't turn into an anti-Berlusconi pamphlet but a politically neutral report. It doesn't hurt a bit that he works in a joke or two to better describe the unbelievable story that is Be ...more
Voss
Lucido impietoso divertente.
Massimiliano Liscia
Un libro che spiega in parte berlusconi, ma soprattutto spiega il perché del suo successo sugli italiani. Fa capire quanto berlusconi rappresenti proprio quei vizi e quel menefreghismo in cui la maggior parte degli italiani si rispecchiano e proprio per questo fanno le pecore che seguono il pastore.
Emanuele
Lettura d'impulso presa in questi giorni, tormentato dalla domanda: 'Come cacchio e possibile che più di un italiano su 5 abbia ancora l'indecente coraggio di votare Berlusconi?

Severgnini si piace, e intelligente e mostruosamente pieno di se, e anche se normalmente piacevole a volte scade nell'irritante. Ma il modo in cui sistematizza l'Italica follia collettiva e piacevole e convincente
Rrlgrrl
I heard about this book from a NYT review, and it was a good deconstruction of the Berlusconi government. Unfortunately, it is up-to-date until 2011 and does not cover the recent fall of Berlusconi. However, all the major faux pas and antics of this guy were mentioned - some which were quite unbelievable.
Antonluca Roccabianca
Il Beppe antiberlusconiano non mi convince. Certo è più simpatico e leggero di un Travaglio, ma secondo me il vero Severgnini rimane quello di ' Un italiano in America' e di ' Inglesi'. L' antiberlusconismo militante degli ultimi tempi ha reso lo scrittore cremasco troppo prevedibile e poco brillante.
Marco
Un chiaro esame del Berlusconismo e di Berlusconi per chi avesse dubbi con una simpatica illustrazione del percg�� e del percome. Con un sacco di note sulle fonti in modo da eliminare i possibili (?) dubbi.
Quale che sia la vostra posizione politica una lettura non farebbe male.
Olga
Alcune opinioni su Berlusconi già sentite da Severgnini nelle sue varie trasmissioni radiofoniche, però ne vale la pena rileggerle tutte insieme.
Marco Cerbo
Berlusconi spiegato con semplicità, ma anche. Pensato per chi conosce poco del personaggio, ma anche.
Carlo
Carlo added it
Nov 09, 2014
Val
Val added it
Oct 09, 2014
Alanna
Alanna added it
Sep 09, 2014
« previous 1 3 4 5 6 7 8 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • Serial killer: storie di ossessione omicida
  • I segreti di Londra
  • A Day in the Life of Ancient Rome
  • Lettere contro la guerra
  • La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili
  • Change Your Mind and Your Life Will Follow: 12 Simple Principles
  • Serpenti nel Paradiso
  • Psychosynthesis: A Manual of Principles and Techniques
  • Are You My Guru?: How Medicine, Meditation & Madonna Saved My Life
  • Perché non possiamo essere cristiani: e meno che mai cattolici
  • The Mask of Nostradamus
  • Le irregolari: Buenos Aires Horror Tour
  • Corpus Hermeticum
  • The Law of Attraction Das kosmische Gesetz hinter "the Secret"
  • 101 storie Zen
  • A Rainbow in the Night: The Tumultuous Birth of South Africa
  • The Meditative Mind: The Varieties of Meditative Experience
37250
Giuseppe "Beppe" Severgnini (born December 26, 1956) is an Italian journalist, writer and columnist.

More about Beppe Severgnini...
Ciao, America!: An Italian Discovers the U.S. La Bella Figura: A Field Guide to the Italian Mind L'italiano: lezioni semiserie Inglesi Italiani di domani

Share This Book