Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Memoria del vuoto” as Want to Read:
Memoria del vuoto
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Memoria del vuoto

3.89  ·  Rating Details ·  66 Ratings  ·  13 Reviews
Marcello Fois racconta la vita di uno dei banditi sardi più spietati - l'uomo su cui Mussolini mise la taglia più alta - e attraverso la storia di una vita che in molti modi fu eroica, racconta anche il sacrificio di una terra che negli stessi anni era in cerca un'identità. Da bambino Samuele Stocchino sa molte cose, anche della sua vita futura; ma le ha dentro, senza una ...more
Hardcover, Supercoralli, 218 pages
Published June 1st 2006 by Einaudi (first published 2006)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Memoria del vuoto, please sign up.

Be the first to ask a question about Memoria del vuoto

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
Aprile
Apr 12, 2016 Aprile rated it it was amazing  ·  review of another edition
Fois, non lo conoscevo, Fois. Lo avrei quasi pronunciato alla francese… Questo è stato il mio primo approccio ignorante. Ho iniziato la lettura di “Memoria del vuoto” un po’ scetticamente ma subito, dico, subito, mi sono ricreduta grazie alla sua Scrittura: ricercata ma semplice, precisa e frutto spontaneo e conseguente di un lungo processo di elaborazione da parte dell’autore, mai trascurata, elevata anche quando attinge alla lingua del popolo – di cui si intuisce il senso anche se sardi non si ...more
Theut
Jun 05, 2014 Theut rated it it was amazing
E ora dammi le parole.
...
Lui morto? No. Lui proprio no. E mettetela come vi pare.

Tra l'inizio e la fine, un capolavoro. Un protagonista storico e leggendario insieme, un romanzo che gioca con il lettore per il suo mescolare verità e finzione. Sopra a tutto, un uomo solo, che sa (ma sarà vero?) che il suo destino è tracciato e che non può avere scampo.
Un linguaggio splendido, in tutti i registri usati.
Mea culpa per non aver mai letto prima qualcosa di Fois :(
Nandes
Nov 14, 2015 Nandes rated it it was amazing  ·  review of another edition
Un tros de llibre, molt maco. Dolç i alhora punyent. Realisme màgic hipnotitzant.
Àlex Sánchez
Nov 14, 2015 Àlex Sánchez rated it really liked it  ·  review of another edition
M'ha costat entrar i ambientar-me. Tot i que son d'aquelles novel·les que li has de donar una oportunitat. Brillant llenguatge descriptiu que et dona una idea clara d'allò que succeeix a la Sardenya de la primera guerra mundial. La seva gent, costums i el caràcter d'aquells que hi viuen.
Albyvintage
Apr 23, 2014 Albyvintage rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: gdl

Titolo Fortemente S (tracciata perterra altamente mistica) e fortemente C (doppia leggenda)

Epicureo oppure Dionisiaco oppure nuragico oppure crepuscolare sicuramente poetico E’ bello essere un grande scrittore, tenere gli uomini a cuocere nella padella della propria frase e farli saltare come castagne. Gustave Flaubert Si mi sono sentito una castagna :-)

Le mille una notte -Come sapete di non essere lui? .Perchè so di essere io! (attenzione :-) a non confondere l'affermazione dell'assenza con la
...more
Mark Staniforth
Memory Of The Abyss by Marcello Fois is a fictionalised account of the life of Samuele Stocchino, one of Sardinia's most notorious bandits. Such is Stocchino's legendary status that a bare factual biography would probably be as impossible as it would be inappropriate. While remaining loosely loyal to Stocchino's real-life story, Fois makes no apologies for diverting into fiction: 'What you have read', he admits candidly in his afterword, 'is not the truth'.
Stocchino was born at the dawn of the t
...more
Rosenkavalier
Apr 01, 2014 Rosenkavalier rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: mondolibri, sardegna
Su pattu

Memoria del vuoto inizia così: "E ora dammi le parole". Invocazione (troppo) retorica che avvia le due pagine peggiori del libro. Non ci si badi, sono le prime ma non sono rappresentative.

Secondo me, avrebbe dovuto iniziare diversamente.
Faghimus unu pattu.
Sono convinto che la chiave di lettura di questo libro stia nell'accettare il patto che Fois propone al lettore. E' un patto che avrebbe potuto proporre il protagonista, il bandito Stocchino, un patto da valutare bene perchè sgarrare è
...more
Alison
Apr 30, 2015 Alison rated it really liked it  ·  review of another edition
MAGICAL REALISM AHHHHHHH. I love this shit. It was interesting to read something dealing in magical realism that wasn't Isabel Allende or Gabriel Garcia Marquez; it turns out I still love it even when it isn't from Latin culture/literature. I find it interesting that Samuele Stocchino is supposed to be this sort of admirable revolutionary when really, I detested him. He seemed like a horrible person and true, he dealt with a LOT: two wars not counting the vendetta other people in his town wage ...more
Benedetta Marinetti
Nov 24, 2014 Benedetta Marinetti rated it liked it
Shelves: uomini
Difficile da leggere e da seguire per chi non conosce un'H del dialetto sardo... si possono intuire gli incisi, ma non dialoghi o preghiere intere.
Resta comunque una storia interessante da leggere e da seguire, dove un cuore con la testa di lupo non può sfuggire a sé stesso neanche per il più grande e puro Amore, quello di una mamma.
Ho desiderato finirlo in fretta di leggere e ahimè la fine mi ha fatto storcere la bocca per il disappunto.
Per ogni storia c'è spesso una leggenda che non sempre mig
...more
incipit mania
Feb 22, 2015 incipit mania marked it as to-read
Shelves: primaedizione, fois-m
Incipit

E ora dammi le parole ...
Memorie del vuoto incipitmania.com
Paula
Nov 14, 2015 Paula rated it it was amazing  ·  review of another edition
Una història fosca, plena de sang i rencors, però escrita amb tanta bellesa que no pots sinó empassar-te-la sencera, entre deler i dolor.
Maria Beltrami
La genesi di un brigante e della sua leggenda, tra estrema povertà, orgoglio e potere.
Sullo sfondo una Sardegna magica, stupenda e selvaggia.
Raffaele Gricinella
Raffaele Gricinella rated it liked it
Apr 09, 2016
Andrea
Andrea rated it liked it
May 04, 2012
Leticia
Leticia rated it liked it
Mar 16, 2016
Benedetta
Benedetta rated it it was amazing
Dec 21, 2013
Stujallen allen
Stujallen allen rated it liked it
Jan 01, 2013
Gab
Gab rated it really liked it
Jun 28, 2014
Piya
Piya rated it liked it
May 22, 2013
Roceresale
Roceresale rated it it was amazing
Feb 17, 2014
Flying Pig
Flying Pig rated it liked it
May 02, 2011
Francesco
Francesco rated it liked it
Jul 06, 2014
Peperoni
Peperoni rated it really liked it
Jan 24, 2016
Davide Manni
Davide Manni rated it liked it
Oct 26, 2014
frisco - فریسکو
frisco - فریسکو rated it really liked it
Mar 25, 2013
Claudio Milanesi
Claudio Milanesi rated it liked it
Jul 26, 2011
Rita L.
Rita L. rated it it was ok
Feb 25, 2013
Tuli Márquez
Jun 25, 2016 Tuli Márquez rated it really liked it
My review in catalan
http://tulimarquez.com/?p=6041
Carla Benet
Carla Benet rated it it was amazing
Apr 29, 2016
Jordi
Jordi rated it it was amazing
Nov 14, 2015
« previous 1 3 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Share This Book