Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Érase una vez el amor pero tuve que matarlo. Musica de Sex Pistols y Nirvana” as Want to Read:
Érase una vez el amor pero tuve que matarlo. Musica de Sex Pistols y Nirvana
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Érase una vez el amor pero tuve que matarlo. Musica de Sex Pistols y Nirvana

3.69  ·  Rating Details  ·  646 Ratings  ·  52 Reviews
Un romanzo egocentrico, disordinato, eclettico, rabbioso. Rep è una specie di eroe perseguitato dal destino, in fuga dalla realtà immobile di Cartagena. Vuole cominciare una nuova vita, non importa quale, ma intanto vuole dimenticare la ragazza che lo ha lasciato (e qui si innesta l'evocazione della love story di una celebre coppia dell'olimpo del rock, Sid Vicious e Nancy ...more
Hardcover, 220 pages
Published by Destino Ediciones (first published June 9th 2002)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

Be the first to ask a question about Érase una vez el amor pero tuve que matarlo. Musica de Sex Pistols y Nirvana

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 1,067)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
Jennifer Messina
Non ho ancora capito se mi piace. E' una storia che proprio non mi convince.
Credo che Reyes volesse lasciare qualcosa di significativo, scatenare delle grandi riflessioni nella mente dei lettori, provandoci parola dopo parola in un tentativo palpabilmente disperato.
Ogni pagina trasuda una volontà di deragliare dai binari e un costante tentativo di spaccare in maniera alternativa tali da darmi la nausea.
Ammetto che vi ho trovato dentro un ritmo e una nitidezza talmente lodevoli da spingermi a pro
...more
Marnie (Miss Snow)
Un'opera forte, quasi brutale.
Il protagonista "Rep" sembra aver perso ogni voglia di vivere. Possiede forti ambizioni newyorkesi per evadere dalla sua "Città Immobile" (Cartagena, Colombia), fornitrice permanente di false speranze. Il suo amore non c'è più ed è in constante conflitto con il genere femminile.
Interessante il suo punto di vista sulle donne, alquanto "ballerino". A volte le chiama "serve", altre volte pensa che siano stupende procacciatrici di appetiti sessuali (dopo che "una cert
...more
Camilo
Dec 17, 2014 Camilo rated it liked it
Escuché hablar de Efraim Medina Reyes hace como 10 años, alrededor de la época cuando salió esta novela, y quería leerlo pero solo hasta ahora lo hago. Algo de esta novela me recuerda a ese milieu literario que arma Bolaño en Detectives Salvajes con sus real visceralistas y toda esa taxonomía absurda de poetas mexicanos - claro, en Medina Reyes no tan bien hecho. Ese gesto despectivo ante García Márquez, Mutis, et. al. no se si llamarlo de McOndiano, o simplemente perezoso e inmaduro. Su protago ...more
Sandy
4.7 Un libro que fue un gran descubrimiento, la verdad me gustó la escritura de Efraim Medina, un tanto brusco y crudo. En algunas partes no estaba a su favor pero tenia argumentos y me dejó dudando; aunque es una obra un poco "loca" porque en un punto viene y va y te pierdes en la cronología de los acontecimientos, termina por conquistarte. Una mezcla de historias tristes y de una realidad fuerte. No pensé que me haría poner nostálgica pero lo hizo (no tiene ese propósito pero te metes en la hi ...more
Terri
Feb 19, 2011 Terri rated it really liked it  ·  review of another edition
La storia di Rep, un metro e 85 di sex-appleal e sfrontatezza. Donne, sbrornie, amori vacui e amici perditempo. Un po' trito ma regala anche belle perle.
Sara Comuzzo
Jan 18, 2014 Sara Comuzzo rated it it was amazing  ·  review of another edition
erano secoli che non leggevo un libro così. la trama in realtà non ha niente di così strabiliante, anzi qualcosa di piuttosto banale come un uomo lasciato che non riesce a superare il ricordo dell'amata. ma efraim medina reyes ha una scrittura affilata, sincera, a tratti brutale, ma sempre molto sobria, rabbiosa ma non incontrollata. anzi tutto nella storia sembra attentamente studiato, dal titolo dei capitoli alle canzoni messe in sottofondo, alle parole che ricoprono il racconto come i tassell ...more
J.
Sep 11, 2012 J. rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: delusioni
Che pensa una persona quando legge questo titolo? Questo libro deve essere geniale. Poi lo inizia, prima pagina, autointroduzione del protagonista, fantastica, non c'è niente da dire. Poi procede, inizia a segnarsi le frasi, ogni pagina ne ha almeno una.. l'entusiasmo raggiunge livelli che da tempo erano ignoti, sale, sempre più in alto sale e poi non ci capisce più nulla. La persona in questione sono io ed ammetto di essere stata esaltata fino a pagina tredici, poi Sid e Nancy hanno fatto la lo ...more
Stefi Pastori (gloss)
So, lo so, sono una lettrice onnivora che legge a velocità supersonica (che banalità ho scritto?). Ma questo di Efraim Medina Reyes - 173 pagine - l'ho divorato in meno di tre ore e mezza, fermandomi giusto il tempo di svuotarmi le viscere e lavare i denti. E quello necessario per pubblicarne foto di copertina e piccoli estratti su Facebook. Il primo è: Le cose più importanti della vita sono tre atti solitari: farsi una sega, cagare e morire. Fulminata. Da quel momento HO DOVUTO finirlo. L'autor ...more
Josue Salvador
Jun 12, 2016 Josue Salvador rated it really liked it
Brutal, genial. Es un bicho herido y resentido, pero su poética es de lo mejor. Dejos de Bukowski, él mismo declara su afinidad con el viejo poeta ebrio del norte. A veces me recordaba a Salinger, pero sólo al principio. Una de las muchas frases dolorosas que abundan en sus páginas: “Hay muchas mujeres lindas (…) pero muy pocas tienen alma y melodía. El ritmo abunda pero sólo a los macacos les importa el ritmo.” Aquí una reseña de internet: Censurada, temida y odiada, Erase una vez el amor pero ...more
Barbara
Nov 14, 2010 Barbara rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: scambiato
Pensavo meglio. Devo smetterla di comprare libri solo perchè mi piace il titolo.

Forse non ho più l'età per questo genere di romanzi. Bella la colonna sonora e gli intermezzi musicali. Sul resto preferisco tacere.

Valentina Zini
"Quando ho lasciato Città Immobile per la prima volta (avevo vinto una borsa di studio per un corso di sei mesi a Bogotà) ho promesso di portarla con me ma poi ci sono stati casini e non ho potuto o non ho voluto. Mi bastava parlarle cinque minuti per telefono, una sera sì e una sera no, nella mia stanza d'albergo. Ero abbagliato dal repentino cambiamento della mia vita e non ho captato come si smorzava la sua voce una telefonata dopo l'altra. All'inizio insisteva per raggiungermi e io trovavo s ...more
Chiara (Catullina)
"Voglio uccidere questo amore perchè è inutile, perchè non può toccarla nè far sì che la sua vita abbia nostalgia della mia."

Ero arrabbiata, ero uscita di casa urlando dentro, con una furia omicida negli occhi, nella testa. Tremavo, volevo solo incontrarlo e insultarlo, urlargli contro tutta la rabbia che un cuore che ancora ama può provare verso un cuore che non ama più.
E poi vedo tra gli scaffali della biblioteca questo libro rosso come tutte le passioni che sto provando, e questo titolo, ques
...more
Miguel
Dec 02, 2011 Miguel rated it really liked it  ·  review of another edition
Interesante. Lectura sencilla con puntos de vista filosoficos que no llevan a ninguna parte pero recomendable.
Vivian
Jan 04, 2015 Vivian rated it did not like it
Definitely, not my cup of tea. I respect the rebel spirit of the writer and his necessity to express all of his anger, since that is the way you feel when your heart is broken: you just want to set the entire world in fire. However, you can make it with a little bit of refinement, or at least that is the way I like it and it is obvious this guy wants to be anything but elegant. And that final, come on (SPOILER ALERT).... I have been heart broken for 5 years and it would be a complete waste of ti ...more
Marianna
Mi aggiungo a quella schiera di persone che non hanno ben capito se questo libro gli è piaciuto o no.
Delle parti mi sono piaciute molto, alcune frasi sono davvero bellissime e riesco in qualche modo ad immedesimarmici, alcune parti invece mi sono piaciute poco, mi hanno irritato e a volte annoiato.
Bello il tema dell'amore straziante e non ricambiato, molto belle anche le parti su Kurt Cobain.
Non posso assolutamente dire che sia un brutto libro, non mi ha entusiasmato (anzi mi ha anche un po' del
...more
Marilou Sansores paredes
May 07, 2013 Marilou Sansores paredes rated it really liked it
Es bastante misógino, pero un libro simpático sin duda
Jenny Moru
Apr 21, 2013 Jenny Moru rated it it was amazing
Le libro perfecto para superar una tusa.
stefano
Jul 27, 2014 stefano rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: ebook, novels, colombia
A me Efraim Medina Reyes stava simpatico sulla fiducia, per frasi come questa:

Se c'è qualcosa di fittizio, piuttosto, è la Colombia da cartolina illustrata che spacciano autori come García Marquez, vecchi d'anni e di mente. Gente che per cercare la Letteratura volta le spalle alla vita. Hanno diffuso un mucchio di stereotipi: una volta una ragazza norvegese mi ha chiesto come mai scopavo così male per essere un latino. Senza contare che molti, all'estero, sono convinti che noi parliamo con le mu
...more
Edma Rita
L'amore non è una fregatura, l'amore è un limite e ci misura.

*

nulla di ciò che si spaccia per reale merita rispetto.

*

Sai bene che quando l'amore si spegne è più freddo della morte. Il problema è che le due parti in causa non si spengono contemporaneamente e quando sei la persona ancora accesa preferiresti essere morto.

*

Ci sono due cose in cui sono bravissimo: spidocchiare un cane e perdere ciò che amo.

*

Lei nuota bene, io, come in tutte le cose, mi arrangio. Non è come se sapessi fare qualcosa ma

...more
Klava reads
Dice delle cose vere e sacrosante Medina Reyes Efraim.
Peccato che all'inizio si impantani in un pappone tardoadolescenziale in cui sguazzano in maniera scomposta Sid Vicious, Kurt Cobain e un'accolita di personaggi strambi e per un motivo o per l'altro a me insopportabili.
Sesso, droga e rock'n roll?! Mah, io avrei volentieri fatto a meno dei primi capitoli.
Quello che salva il romanzo sono le balene d'agosto, il sogno di una carota surgelata e l'ineluttabile verità della individualità dell'amore
...more
Frank
Jan 27, 2011 Frank rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: acquisto
L'amore è una fregatura, dice il protagonista Rep. In sostanza il libro potrebbe anche essere riassunto in questo modo e il commento finire qui. Scendendo invece nei dettagli si scopre una moltitudine di incertezze, difficoltà e contrasti soprattutto verso se stessi piuttosto che con il mondo esterno. Ci sono, se non proprio idoli, almeno figure di riferimento importanti per il protagonista che racconta le proprie vicende facendosi accompagnare virtualmente dalle musiche preferite. In molti capi ...more
Paolo Gianoglio
Jan 29, 2013 Paolo Gianoglio rated it did not like it  ·  review of another edition
E' sempre imbarazzante quando il giudizio che hai su un libro diverge sensibilmente da quello di altri lettori. Ti chiedi se non sei tu ad aver sbagliato punto di vista, se non ti manca qualche pezzo fondamentale per capire cosa hai letto, se per caso la tua lettura non è stata superficiale e disattenta. Quindi cerco sempre di essere molto umile quando esprimo giudizi negativi, ma l'umiltà sta nel chiedersi mille e una volta cosa ci hanno trovato gli altri. Ho fatto questo esercizio anche questa ...more
Alessia Savi
Jul 19, 2015 Alessia Savi rated it really liked it  ·  review of another edition
Un autore che ho scoperto grazie a quest'insolito titolo e che sono riuscita ad apprezzare sino all'ultima goccia. Stupefacente la prosa - un po' cruda, un po' allegra, un po' malinconica - eccellente la storia di una combriccola di amici che riesce a far breccia nel cuore del lettore con le sue realistiche (dis)illusioni. Odiare - o amare - il post-moderno poeta Rep (che vuole fare il regista, non lo scrittore) è prassi istantanea non appena la sua narrazione prende vita in uno psichedelico gir ...more
Stefania Druga
L'amore è bello finché dura ma a volte dura troppo. Mi piacerebbe pensare che tutto finisce e comincia, mi piacerebbe dire che l'esperienza serve, mi piacerebbe dire che sono morto, che non ci so fare neanche con me stesso. Per fortuna quando le cose vanno male arriva qualcuno e le peggiora, questa è l'unico sollievo.
Federica
Aug 25, 2014 Federica rated it really liked it  ·  review of another edition
Crudo e schietto. Ti lacera dentro. La storia non è niente di che, diciamolo, ma il modo in cui è scritto e i sentimenti che ti lascia al termine della lettura (tutta d'un fiato!) sono davvero potenti. E dentro vi sono anche delle belle perle di verità. E continuo a provare un enorme amore per il titolo del libro.
ringoallavaniglia
Vincitore della stellina bonus: genialità del titolo..

.. ma lì si ferma, insieme a qualche altra frase degna di nota.
Per il resto uno sforzo immane di fare il fare della scrittura volutamente cruda e pulp, scomodando un pò di musica ad hoc.
Peccato che il soggetto sia un clichè disarmante: un tizio, parecchio stronzo (per coerenza linguistica col libro non posso dire altrimenti)si invaghisce di una ragazza; una volta che lei lo molla, perchè nel frattempo ha continuato a fare lo stronzo, la ideal
...more
Ilmatte
Apr 14, 2014 Ilmatte rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: libri-emotivi

bello, deprimente, depresso.
altro libro che se avessi letto qualche mese fa mi avrebbe causato un terremoto emotivo-depressivo. ora apprezzo la scrittura e disprezzo il personaggio.
le pagine sul perché uno si mette a scrivere sono esemplari.

http://bookcrossing.com/journal/4688275

Natalia Velez
Mar 07, 2014 Natalia Velez rated it liked it
3,5 El libro es un gran ejemplo de el odio a la patria que muchos latinoamericanos desarrollan con su país. Las partes en las cuales se mencionan a los sex pistols y Nirvana son muy agradables y amenos de leer, sin embargo, el libro tiene muchos altibajos, personajes que se esfuerzan demasiado en ser machistas y nihilistas.
Haylin As
Jan 20, 2014 Haylin As rated it it was amazing
Sin duda alguna se ha colocado entre uno de mis favoritos. No soy fan de Nirvana ni de Sex Pistols pero me agrado esa parte del libro. Una parte que a veces es desconocida por los mismos fans. Pero aparte de la música que incluye es un libro realista en el que si te pones a pensara creó que a la mayoría de la gente le sucede. Es muy recomendable me llevo una gran enseñanza por parte de este libro.
Stefano Francillo
Aug 04, 2014 Stefano Francillo rated it really liked it
Opera forte, cruda,dissacrante e Reyes utilizza a perfezione le parole come aghi che penetrano nella pelle...questo libro mi ha provocato dipendenza, allo stesso modo di come fece anni prima leggere Bukowski
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 35 36 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • 616. Todo Es Infierno
  • Anatra all'arancia meccanica. Racconti 2000-2010
  • El ladrón de tumbas
  • Gli Uccelli Di Bangkok
  • Web of Darkness (The Fall of Atlantis, #2)
  • Romanzo criminale
  • Per cosa si uccide
  • Gorilla blues
  • The Best of Warren Ellis: DOWN and Tales of the Witchblade
  • The Secrets of Rome: Love and Death in the Eternal City
  • Pearls are a Nuisance
  • One Man, One Murder
  • Due
  • Maigret And The Loner
  • Arcobaleno
  • Hammett
  • Racconti
  • Falange armata
285658
Es un escritor autor de las novelas Seis informes, Erase una vez el amor pero tuve que matarlo publicada por Editorial Babilonia en el año 2002, Sexualidad de la Pantera Rosa, Técnicas de masturbación entre Batman y Robin, la colección de poemas Pistoleros/Putas y Dementes (Greatest Hits) y el libro de relatos Cinema árbol.

Sus libros han sido traducidos a varios idiomas. Medina Reyes ha incursion
...more
More about Efraim Medina Reyes...

Share This Book



“Sai bene che quando l’amore si spegne è più freddo della morte. Il problema è che le due parti in causa non si spengono contemporaneamente e quando sei la parte ancora accesa, preferiresti essere morto.” 7 likes
“Tengo el alma en su sitio, quiero ir más allá.” 6 likes
More quotes…