Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Il segreto di Ortelia” as Want to Read:
Il segreto di Ortelia
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Il segreto di Ortelia

3.31  ·  Rating Details ·  113 Ratings  ·  16 Reviews
Qual è il vergognoso segreto che Cirene Selva confida alla figlia Ortelia? In verità c'è più di un segreto dietro la vicenda di Amleto Selva, giovane garzone senza arte né parte ma molto ambizioso arrivato in paese nel 1919 al seguito di un sensale di bestiame. Tanto per cominciare c'è il vero motivo del suo matrimonio con Cirene, timida e bruttina ma destinata a ereditare ...more
Hardcover, 159 pages
Published January 1st 2007 by Garzanti
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Il segreto di Ortelia, please sign up.

Be the first to ask a question about Il segreto di Ortelia

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
Monica
Avevo già letto un pò di libri di Andrea Vitali, e mi era sempre piaciuto il suo stile asciutto, il ritmo veloce della sua narrazione, il suo humour mai volgare, la sua prosa veloce.

"Il segreto di Ortelia" è un libro leggero, divertente a suo modo, ma molto attuale, nonostante sia ambientato tra il 1919 e il 1940. Infatti i vizi degli Italiani di allora si riflettono ancora sugli Italiani di oggi. Anche oggi si possono trovare arrampicatori sociali maschi che sposano donne per interesse, mariti
...more
Lilirose
Il solito Vitali brillante ed ironico che scrive libri leggeri, ma di sicuro gradevolissimi; il punto di forza non è mai la storia, molto tenue e spesso appena abbozzata, ma i personaggi che ne fanno parte. Anche quest'opera non fa eccezione: la trama è quasi inconsistente, ma i protagonisti hanno una personalità ben definita e sono loro a rimanerci impressi con le loro eccentricità e le loro debolezze. In particolare il tono dell'opera è ai limiti del grottesco, stemperato solo da quell'ironia ...more
Roberta
Sep 25, 2011 Roberta rated it really liked it
Shelves: 2009, italiano
Librino veloce veloce e un po' così così. Spiego le tre stelle: a me Vitali piace, mi piacciono le ambientazioni a Bellano, il periodo in cui ambienta le sue storie, i paesini caratteristici e soprattutto i personaggi, tutti, chi più chi meno, sopra le righe.
Purtroppo ai romanzi di Vitali (non tutti tutti per fortuna) manca qualcosa: la storia! E non è poco! In questo in particolare si racconta la storia di Amleto Selva, che arriva a Bellano e si sposa la figlia di un macellaio solo per ereditar
...more
Veronicarossella
May 02, 2015 Veronicarossella rated it it was ok
Una cosa che mi lascia piuttosto perplessa è il titolo: una persona si aspetta che il titolo sia lo specchio del libro, e che quindi la persona nominata nel titolo sia la reale protagonista del libro. Qui non accade: il reale protagonista della storia è Amleto, e quindi penso sarebbe stato più giusto dedicare il titolo dell’opera a lui, dato che “il segreto di Ortelia” non esiste, se non nell’ultimo capitolo del libro, facendolo sembrare un modo per chiudere il romanzo il più presto possibile ed ...more
Arwen56
May 19, 2012 Arwen56 rated it did not like it
Benché non sia mai grande letteratura, di solito leggo con piacere le storie che Andrea Vitali scrive, vuoi perché si svolgono in luoghi che conosco abbastanza bene, vuoi perché, magari, mi trovo a vivere momenti non adatti a concentrarmi su temi più impegnativi.

Tuttavia, questo smilzo libretto mi ha annoiata. La storia è raffazzonata e praticamente inesistente. Pare più un abbozzo di romanzo che non un racconto compiuto. Sconsigliatissimo. Anche agli estimatori dell’autore.

Hermioneginny
Sep 28, 2014 Hermioneginny rated it liked it
Amleto Selva arriva a Bellano e decide di sposare Cirene, la figlia bruttina di un macelliere. Segue una decennale guerra con l'altra macelleria del paese, ma seguono anche le tante bisbocce del Selva. E poi c'è Ortelia, la figlia del Selva, che nonostante tutto riuscirà a essere felice.

Carino, forse un po' meno di altri che ho letto.
Frank
Feb 04, 2011 Frank rated it really liked it
Shelves: ebook
Ambientato in alcuni paesini sulle sponde del lago di Como nel periodo tra le due guerre, questo romanzo breve presenta una realtà che si contrappone a quella raccontata nei Promessi Sposi. Qui la tanto ricordata provvidenza trova terreno poco fertile; i personaggi si danno da fare eccome. Era la mia prima lettura di Vitali e sono rimasto soddisfatto.
Niki Costantini
May 02, 2014 Niki Costantini rated it it was amazing
Shelves: romanzo
Vitali mi piace tanto. Mi diverte proprio leggerlo e poi che piacere leggere di queste donne così forti, che lasciano il segno. Questo si legge in fretta, è una piccola storia perfetta, si sorride molto. Come sempre con Vitali.
Ste
Mar 30, 2015 Ste rated it it was ok
Carino, si legge. Ma sicuramente è uno dei meno convincenti del Vitali, al quale ho deciso di volere molto bene. Sono tentata di iniziarne un terzo, ma se poi faccio indigestione?
Comunque non si discute, libro minore o no, Vitali è un gran affabulatore.
incipit mania
Feb 25, 2015 incipit mania marked it as to-read
Shelves: vitali-a
Incipit

I cani presero le peste della lepre poco sotto il roccoletto di Noceno.....
Il segreto di Ortelia incipitmania.com
Miguel
Dec 16, 2016 Miguel rated it really liked it  ·  review of another edition
Dopo qualche anno che non leggevo i suoi libri, eccone uno che mi ricorda il suo spirito. Un libro piccolo, pieno di umore, la cui trama si svolge nell'inizio del secolo scorso, sempre pieno di personaggi intorno a un paese del lago di Como. Molto divertente, anche se con un finale un po' forzato.
Claudia
Jan 02, 2013 Claudia rated it liked it
Uno spaccato d'altri tempi di vita "da paese". L'uomo "tutto vizi" e la donna "tutta intrighi". Non mi ha entusiasmato.
Mariolina
May 14, 2014 Mariolina rated it liked it
Carino, ma "Almeno il cappello" e "Olive comprese" per ora sono i miei preferiti!
Alex Di Nepi Finzi
Alex Di Nepi Finzi rated it liked it
Feb 11, 2017
Claudia
Claudia rated it really liked it
May 30, 2013
Mariella Fumagalli
Mariella Fumagalli rated it really liked it
Jan 20, 2016
Antonella
Antonella rated it liked it
Jan 16, 2016
Sarah
Sarah rated it liked it
Jan 16, 2013
Pollon3
Pollon3 rated it liked it
May 23, 2015
Red_fox
Red_fox rated it really liked it
Nov 07, 2011
Mihaiu Roxana
Mihaiu Roxana rated it did not like it
Dec 29, 2015
Pip14
Pip14 rated it liked it
Jun 04, 2015
Maria Ordine
Maria Ordine rated it liked it
Jan 13, 2017
Cristina
Cristina rated it really liked it
Oct 28, 2012
Gabrio
Gabrio rated it it was amazing
Jan 05, 2015
Michele
Michele rated it really liked it
Jan 13, 2017
Paola Chiarini
Paola Chiarini rated it really liked it
Apr 08, 2014
Lauravienna
Lauravienna rated it liked it
Jul 13, 2016
« previous 1 3 4 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
1020896
Italian writer and doctor. Andrea Vitali è nato nel 1956 a Bellano, sulla riva orientale del lago di Como, dove esercita la professione di medico di base. Ha pubblicato Il meccanico Landru (1992), A partire dai nomi (1994), L'ombra di Marinetti (1995, premio Piero Chiara), Aria del lago (2001) e, con Garzanti, Una finestra vistalago (2003, premio Grinzane Cavour 2004, sezione narrativa, e premio l ...more
More about Andrea Vitali...

Share This Book