Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La lunga attesa dell'angelo” as Want to Read:
La lunga attesa dell'angelo
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La lunga attesa dell'angelo

3.99 of 5 stars 3.99  ·  rating details  ·  89 ratings  ·  15 reviews
La storia di un grande e celebre pittore e di una giovane allieva destinata a rimanere per sempre nell’ombra. Lui è Jacomo Tintoretto, lei Marietta Tintoretta. Padre e figlia. O forse no. Di origine modesta, gran brutto carattere, ironico e geniale, bugiardo e imbroglione, a caccia di successo nella Venezia cosmopolita della seconda metà del Cinquecento, moralista e però i ...more
Hardcover, 417 pages
Published November 12th 2008 by Rizzoli (first published 2008)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La lunga attesa dell'angelo, please sign up.

Be the first to ask a question about La lunga attesa dell'angelo

Community Reviews

(showing 1-30 of 187)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Luana
Dedicato agli amanti di Venezia.
Di Tintoretto.
Dell'arte e della passione.

Non fatevi ingannare dal titolo quando vedete questo libro in libreria: non lo direste mai, ma si tratta di una citazione di Sylvia Plath. E racconta della vita di quello che fu l'ultimo dei grandi pittori del Rinascimento italiano, Jacomo Robusti, conosciuto come Tintoretto. Della sua rocambolesca vita familiare, del suo rapporto tormentato con l'arte, e del suo amore smisurato per la figlia illegittima, Marietta, detta an
...more
Paola
Son tre stelline, ma due e mezzo sarebbe il giusto.
Le biografie romanzate mi piacciono molto. Era la premessa all'acquisto.
Jacopo Robusti qui é soprattutto rappresentato come padre prima che come artista rivale di Tiziano, e di figli ne ha avuti 8! oltre a Marietta la figlia illeggittima e amatissima. Ma tale amore "particolare" al limite del morboso prende troppo spazio nell'economia del romanzo per i miei gusti.
Sono invece ottime le pagine che offrono una cifra interpretativa alle opere di Tin
...more
Pat
L'amore smisurato per la pittura e per Marietta, figlia illegittima. L'amore di lei per il padre e per la pittura. Marietta che si rivolge al padre dicendo: "Io non sono niente senza di te". Lui che le insegna a dipingere al buio perché la verità e la bellezza non si copiano ma si trovano dentro di sé. Per Marietta sarà sognare con il pennello”. È un amore immenso quello di Jacomo per la figlia Marietta, la sua scintilla, la Tintoretta. La scintilla che insegnerà qualcosa di grande e importante ...more
Pat
Quasi 2 kg di pagine per raccontare la vita di un "grano di pepe" e della sua famiglia.
Ho sempre guardato con immensa ammirazione le opere di Tintoretto e le opere d'arte in generale. E ogni volta, innanzi all'opera, ho pensato che dietro ad essa si cela l'artista e ancora, dietro l'artista, l'essere umano con le sue convinzioni e i suoi timori, con la sua forza e le tante debolezze. E ancora si trova avvolto dai luoghi e imprigionato nel tempo. Quel tempo e quei luoghi che si riempiono di figu
...more
Greta
Feb 06, 2015 Greta rated it 5 of 5 stars
Recommended to Greta by: Un buon libro un ottimo amico
Shelves: 2015, biografia, storico, vita
La vicenda negli ultimi giorni di vita del Tintoretto, che nei momenti di lucidità durante la convalescenza ricorda il suo passato. I fatti narrati vanno dall’infanzia all’incontro con Cornelia (giovane prostituta tedesca che gli darà una figlia, Marietta), la volontà di emergere nel mondo dell’arte veneziana e il matrimonio con Faustina, compagna di vita con cui creerà una grande famiglia.
L’autrice però si concentra perlopiù sul rapporto di Jacomo con la prima figlia, Marietta: l’amore paterno
...more
Marta Macolino
Un libro complesso, costruito magistralmente e forse per questo un po' ostico all'inizio. Ma pagina dopo pagina ci si perde nei meandri della Venezia del '500 e della mente del Tintoretto. Bello e fragile, come l'opera del pittore. 3.5!
Pythia
Questo romanzo mi ha conquistata fin dalle prime pagine, mi ha tenuta incollata fino alla fine, mi ha commossa e incuriosita.
Solo due pecche, non considerando le ovvie licenze poetiche: i troppi riferimenti a fatti non ancora narrati, ripresi forse un po' troppo in seguito. E un Tintoretto troppo uomo e poco pittore: forse mi aspettavo qualcosa di più in riferimento alle sue opere, al momento creativo, che invece cede spazio ai ricordi di una vita intensa, ma che alcune volte risulta poco credib
...more
Roberta Marinucci
Ho trovato il libro stupendo,appassionato, che rende l'idea dell'artista Tintoretto e dell'epoca in cui visse, una Venezia del '500 sullo sfondo della battaglia di Lepanto.
La dotta scrittrice (che ha fatto pure un voluminoso saggio sul pittore ) si è immedesimata nel personaggio geniale ma tormentato ed ossessionato dall'affetto un po' morboso per la figlia illegittima Marietta .
A volte il ritmo è un po' lento, ma sicuramente l'opera è superlativa. Lo rileggerò sicuramente.
Mara
Bel romanzo ricco di pathos. L’ autrice e’ come sempre bravissima nel rendere vivi gli stati d'animo di tutti i protagonisti e nella descrizione di Venezia, dove le parole diventano immagini. Molto bella la storia e molto ricca la trama - si percepisce quasi fisicamente lo studio approfondito che ha originato il libro. Forse eccessivamente ridondante in alcuni punti, ma sicuramente un libro da leggere e rileggere.
Elisa
Certe volte mi sembrava davvero di vedere i quadri del Tintoretto: la Mazzucco stata bravissima a rendere la luce della Venezia cinquecentesca con le parole. ...more
Maria Pallozzi
Per un attimo ho avuto una rivelazione inattesa. Sto per scoprire se quanto ho immaginato è realmente accaduto. Tuttavia essendo anche un romanzo storico non posso immaginare certi trucchi da tragedia greca, è pur sempre un uomo quello narrato, anche se fu Tintoretto.
incipit mania
Mar 04, 2015 incipit mania marked it as to-read
Incipit

Si è fatto buio. La tenda è tirata ...
La lunga attesa dell'angelo incipitmania.com
Tabasco
Per gli amici Italiani di Goodreads: volete leggere un autore che scrive in un Italiano fenomenale? Leggete Melania Mazzucco. Questo è il suo romanzo che preferisco.
Prospero
Ottima scrittura, affascinanti flashback. La parte centrale l'ho trovata troppo 'allungata'.
Meria
Interesting story. The environment is fantastically described. Unfortunately very gloomy.
Batchiara
Batchiara is currently reading it
Aug 24, 2015
Dan
Dan is currently reading it
Aug 16, 2015
Giulia
Giulia is currently reading it
Aug 06, 2015
pam
pam marked it as to-read
Jun 14, 2015
Danifreyes
Danifreyes marked it as to-read
May 31, 2015
Pollon3
Pollon3 marked it as to-read
May 23, 2015
Mirela Radanovic
Mirela Radanovic marked it as to-read
May 09, 2015
« previous 1 3 4 5 6 7 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
24711
Melania G. Mazzucco was born in Rome in 1966. She earned a degree in Italian literature from the University of Rome "La Sapienza" and a degree in cinema from the Experimental Center for Cinematography. In addition to her four novels, she has written award-winning works for the cinema, theater, and radio. Vita was awarded the 2003 Strega Prize, Italy's leading literary award.

(from http://us.macmill
...more
More about Melania G. Mazzucco...
Vita Un giorno perfetto Sei come sei Limbo Lei così amata

Share This Book