Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Così parlò Bellavista” as Want to Read:
Così parlò Bellavista
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Così parlò Bellavista

3.96 of 5 stars 3.96  ·  rating details  ·  160 ratings  ·  8 reviews
Il romanzo, attraverso i dialoghi tra l'ingegner De Crescenzo, il professor Bellavista, il "vice sostituto portiere" Salvatore, il "poeta" Luigino, il dottor Palluotto, napoletano trapiantato a Milano, ed altri personaggi, descrive la città di Napoli sotto i suoi aspetti più disparati. A capitoli in cui si narra delle "lezioni", incentrate sulla bipartizione degli esseri u ...more
Hardcover, BUM Biblioteca Umoristica Mondadori, 228 pages
Published April 1st 1977 by Arnoldo Mondadori (first published 1977)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Così parlò Bellavista, please sign up.

Be the first to ask a question about Così parlò Bellavista

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 288)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Procyon Lotor
Fu divertente sia nei fatterelli di Napoli con l'accortezza di sputare i noccioli agiografici e i semini di pittoresco stucchevole che nelle funamboliche parti filosofiche spesso al limite dell'incredulit. Merita due stelle. Ricordo con cinico sollazzo, sbertucciante piacere e masnadiero orgoglio, che allora numerosi filosofi e professori di filosofia italiani, insorsero per paura che LDC portasse via loro il diritto garantito al monopolio del sacro verbo. Per fortuna che la filosofia affine ag ...more
Roberto Maggi
Un poetico spaccato della filosofia napoletana raccontata da un De Crescenzo sempre piacevole per che si dedica alla sua lettura. Tanti aneddoti curiosi che potranno stuzzicare lo spirito di chi conosce Napoli e i napoletani. Pur accettando (avvertimento ai lettori) di confrontarsi anche con alcuni controversi temi filosofici, delle volte un po' troppo ripetuti. Per chi ama De Crescenzo (o in alternativa Napoli) un libro assolutamente consigliato!!!
Renato Mite
Un libro classico e tradizionale, moderno e attuale nello stesso tempo.
Un affresco della natura umana fra aneddoti e teorie filosofiche costruite o rafforzate dalla pragmaticità propria di Napoli e dei Napoletani, dove la "napoletanità" è in realtà vessillo di una sfaccettatura umana che, in maniera diversa o antitetica, ci rappresenta tutti.
Il libro è una lectio magistralis che il professor Bellavista impartisce ai suoi seguaci analizzando le tematiche di amore, libertà e giustizia applicate al
...more
Giacomo
If you enjoy the humor and 'personality' of the Neopolitan people this is a must read! It is hilarious. I found myself laughing out loud too many times to remember. Luciano De Crescenzo is, at times, caustic and sarcastic, and at other times heartwarming in his telling of tales. For a 'philosophical' book, he has created magnificent characters who are easy to love and even ridicule, but a dry, biting humor permeates the book.

I have read it four or five times now and whenever I find myself needi
...more
Ornela Xh
What a hilarious book!
De Crescenzo uses simple language for his historical and philosophical discussions which are basically conversations among friends. This along with the Napolitan humor made me feel connected to the characters.
I would say that this is a great book to read if you are living abroad and want to reconnect with your (developing) motherland.
Auntie Pam
La filosofia vista dai napoletani e le storielle di vita partenopea. Questo libro oltre a far riflettere fa pure sorridere quegli italiani che almeno una volta nella vita sono stati a Napoli.
Giovanni
Bel libro, ma è uno di quei strani casi dove il film si rivela molto meglio della lettura!
Stefania Marzano
Stefania Marzano is currently reading it
Jul 06, 2015
Lotten
Lotten added it
Jul 01, 2015
André
André added it
Jun 10, 2015
Matthias
Matthias marked it as to-read
May 19, 2015
Valeria
Valeria marked it as to-read
May 08, 2015
Val
Val added it
May 02, 2015
Angela
Angela added it
Feb 15, 2015
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 10 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • Bagheria
  • Parola di Giobbe
  • Una storia semplice
  • Naples Declared
  • Artemisia
  • Italian Hours
  • Non avevo capito niente
  • Manuale dell'imperfetto viaggiatore
  • Porci con le ali
  • Il resto di niente
  • La mossa del cavallo
  • Cronaca familiare
  • L'isola di Arturo
  • Ali di babbo
  • Il Giornalino di Gian Burrasca
  • Io speriamo che me la cavo: Sessanta temi di bambini napoletani
  • Il catino di zinco
  • Fango
13641
Luciano De Crescenzo is an Italian writer, film actor, director and engineer.

Born in Naples, he graduated in engineering and worked for IBM Italy until 1976, when he published the bestseller Così parlò Bellavista (Thus Spake Bellavista), a collection of facts and anecdotes about his city which sold 600,000 copies in Italy and was translated into numerous languages. In 1980 he debuted as actor in I
...more
More about Luciano De Crescenzo...
Storia della filosofia greca: i presocratici Storia della filosofia greca: da Socrate in poi Il dubbio Panta rei (tutto scorre) I grandi miti greci

Share This Book