Così parlò il nano da giardino
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating

Così parlò il nano da giardino

2.9 of 5 stars 2.90  ·  rating details  ·  21 ratings  ·  5 reviews
Da quando i signori Luposki hanno deciso di costruire una pensione per cani nel terreno davanti a casa, per i gerbilli è giunta l'ora di migrare, onde evitare morsicotti e altri fastidiosi dispetti.
Inizia così per i piccoli roditori la lunga marcia, epica e sgangherata, verso la Terra promessa: quel Gerbido Nuovo tanto decantato dal malinconico nano Gongolo.
La diffidenza s...more
Paperback, L'Arcipelago Einaudi #103, 92 pages
Published 2006 by Einaudi
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Così parlò il nano da giardino, please sign up.

Be the first to ask a question about Così parlò il nano da giardino

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 43)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
Ardesia
Mar 11, 2011 Ardesia rated it 4 of 5 stars
Shelves: xxx
Un allegro frullato di parole, citazioni letterarie, proverbi, echi poetici e figure retoriche.
Per un paio d'ore spensierate in compagnia di una scalcagnata banda di gerbilli, nani da giardino brontoloni e spaventapasseri permalosi :)
Dopo il primo capitoletto ero un po' titubante, ma poi mi son fatta prendere dalla spensieratezza che anima tutto il racconto e mi sono divertita a scovare le citazioni disseminate tra le pagine.

"...i libri bisogna saperli leggere bene, altrimenti ti infinocchiano p...more
Sammy
Sep 03, 2013 Sammy added it
Shelves: school
ho letto questo libro quando facevo le medie, adesso ho 18 anni e mi sono ritrovata a rileggerlo divertita. é un libro che consiglio per tutte le età, dai più gradi ai più giovani, e il finale è senza dubbio molto carino. é una lettura leggera da fare in due ore, si può leggere sul bus o in un momento in cui non si sa che cosa fare, ma resta comunque una lettura piacvole
Edma Rita
Al peggio non c'è mai limite, per i nani da giardino...un brutto giorno, brutto per Gongolo, perchè nel mondo tutto è relativo.....!

*

Cara mia, i libri bisogna saperli leggere bene, altrimenti ti infinocchiano pure loro...

*

Pythia
I gerbilli possono essere animaletti molto simpatici, ma, non so come, la Oggero li rende di un'antipatia unica e di una noia mortale. Nemmeno mi ricordo se sono riuscita ad arrivare all'ultima pagina. Da dimenticare? Già fatto.
Donata
Jan 02, 2012 Donata added it
Shelves: donne, italiani
Insopportabile!!! Vuol essere una fiaba, invece è un raccontino con uno stile infantile e da "libretto di istruzioni"
Sara
Sara added it
Mar 10, 2014
Enrica
Enrica added it
Jan 31, 2014
Filemazio
Filemazio marked it as to-read
Jan 25, 2014
Nadia
Nadia added it
Jul 12, 2013
Giulia Accatino
Giulia Accatino marked it as to-read
Apr 21, 2013
Andrea
Andrea added it
Feb 20, 2013
Vittoria
Vittoria marked it as to-read
Sep 03, 2012
« previous 1 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
La collega tatuata L'amica americana Una piccola bestia ferita Der Duft von Erde und Zitronen Qualcosa da tenere per sé

Share This Book