Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La primera luz de la mañana” as Want to Read:
La primera luz de la mañana
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La primera luz de la mañana

2.83 of 5 stars 2.83  ·  rating details  ·  509 ratings  ·  65 reviews
«Un día, de un modo natural, todo cambió. Y nada volvió a ser como antes.»..Todo el mundo de certezas y seguridades de Elena queda barrido y aniquilado cuando permite, por primera vez, que el deseo y la pasión irrumpan en su vida con una fuerza que jamás habría imaginado. Es un salto a lo prohibido que la obliga a replantearse su matrimonio y ese futuro tan ordenado y ruti ...more
Paperback, , 246 pages
Published May 28th 2012 by Plaza (first published 2011)
more details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La primera luz de la mañana, please sign up.

Recent Questions

This question contains spoilers… (view spoiler)
This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30 of 832)
filter  |  sort: default (?)  |  rating details
GiacomONE
Deludente è il voto giusto. I casi sono tre: Fabio Volo ha cambiato ghost writer, Volo ha davvero assunto un ghost writer (in questo caso femmina...), la fidanzata di Fabio Volo scrive un diario e lui lo ha pubblicato.
La storia più banale della terra: donna insoddisfatta del matrimonio conosce un tipo avvenente, rimuginii, seghe-mentali, rimuginii; sesso-sesso-sesso-sesso; innamoramento, respingimento, delusione; separazione, nuovo incontro, convivenza. In meno di venti parole ho riassunto il ro
...more
Maria Cristina
Scarso ... me lo hanno prestato! Meglio così non ho speso soldi inutilmente.
Il tema banale, raccontato in modo altrettanto superficiale.
Elisabetta
"Le prime luci del mattino" è un romanzo triste..
è triste non perché di scarso valore, ma perché parla di una vita triste, di un matrimonio fatto così, non si sa bene il motivo, forse per fare una festa o, meglio, per non rimanere soli, non perché si ama l'altra persone e si vuole trascorrere una vita intera con lui condividendo tutto, gioie e dolori.
Ma come è possibile che esista una realtà come questa? So che esiste, lo so, ma io non la riesco a concepire..

Lo stile di Fabio Volo non mi dispiac
...more
Pedro Pinto
Fabio Volo transporta-nos para um diário secreto ma non troppo: o diário de Elena; esta é uma mulher casada com Paolo, presa em si mesma. Alguém que perdeu o brilho de viver a vida, se é que algum dia o teve, e que teima em não se permitir ser ela mesma.

Tudo muda quando conhece um homem que, além de mexer consigo, a faz perder o rumo; a faz esquecer o GPS – apesar da forte resistência inicial – e Elena torna-se ela mesma: uma mulher plena – apesar de não estar preparada.

Nem sempre estamos prepar
...more
★Loredana★
Ok ok, ora lo so che chi capiterà da queste parti storcerà il naso sdegnato e altezzoso: "Ma che razza di libreria è questa? Charlotte Bronte, Dostoevskij, Isabel Allende, Elsa Morante e poi… Fabio Volo???" Sì, lo so che non è letteratura, che è un’operazione commerciale fatta per vendere e per abbindolare, tutto quello che volete, ma... dato che per me è vitale e fondamentale "trovarmi dentro", almeno qualche volta, in una storia, o trovarci qualcosa di me... ebbene, che ci posso fare io se Fab ...more
Alaisse Amehana
Da http://labellaeilcavaliere.blogspot.i...

Sì, mi rendo conto che sto recensendo Lui, e che non sono degna di legarGli i lacci delle scarpe né di portarGli il caffè. Ma a me il libro non è piaciuto. Per niente.
Probabilmente è dovuto alla distanza emotiva e alla differenza d’età con la protagonista. Elena è insoddisfatta della sua vita e del suo matrimonio che si trascina ormai da anni senza che lei riesca a trovare il coraggio di dare una svolta. Il marito è ormai come un fratello: “Non viviamo
...more
Roberta
Mah...? Quando un conduttore radiofonico/attore si convince di essere diventato anche scrittore serio e capace, e si lancia nel tentativo di mettere su carta l'animo femminile, non è detto che la ciambella gli venga col buco. A un certo punto mi sembrava di star leggendo le avventure erotico-pornografiche di Anita Blake (e non è un complimento per l'autore, tutt'altro...)
La protagonista di 'sto libro mi è stata cordialmente sulle balle dall'inizio alla fine. Inoltre un segno eloquente dell'inter
...more
Alessia
Il peggior libro di Fabio Volo ad oggi. Che delusione!
Trama banale e scontata farcita, x renderla vagamente originale, di numerosi siparietti erotici fini a se' stessi.


Barbara Banchelli


Il libro più brutto di Fabio Volo...cerca di pensare come una donna cercando di capirne i desideri ...ma non ci riesce...
Andrea Aramu
Non mi e' piaciuto per niente. E ho fatto male a volerlo finire, sperando in un qualche cosa che non c'e'. Brutto.
Chris Galle
I'm glad I had at least one good reason to read this book: reading Italian books is just one of the ways I try to improve my Italian. From this point of view the book was satisfactory: as it describes the life of a contemporary couple it helped brush up my vocabulary of everyday life, sex included. My appreciation stops there. Once the message had become clear - woman discovers freedom and herself after a stormy sex affair outside marriage - there was no more point in continuing the reading. I e ...more
Andrea Bovino
I rischi sono un metro per misurare le persone... Una delle tante, ma forse la frase che più mi è rimasta di questo altro lavoro di Fabio Volo. Dopo aver letto tutti i suoi testi posso tranquillamente dire che ha una capacità di scrittura impressionante: diversamente dalla maggiorparte dei libri, i quali costringono il lettore ad adattarsi al conte ... (continua)

Una delle tante, ma forse la frase che più mi è rimasta di questo altro lavoro di Fabio Volo. Dopo aver letto tutti i suoi testi posso
...more
Elerwen
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Cuggiah
Che delusione. Lo stile è quello scorrevole di sempre.. Ma sembra proprio un uomo che vuole mettersi nella testa di una donna salvo non riuscirci per niente. Probabilmente è come l'uomo vorrebbe che fosse la testa della donna. A tratti rasenta il porno gratuito.
Victoria Haf
Drama a la italiana: pésimo pero entretenido, lo leí en un día laboral ya que el audiolibro está en youtube, tiene cierto parecido con 50 shades of grey y eso te puede dar una idea de lo malo que es jajaja pero me pareció muy chistoso porque el personaje principal es una mujer, Elena, que tiene un marido pésimo que no la satisface sexualmente y entonces se encuentra un amante, lo chistoso del asunto es que el audiolibro esta leído por un hombre que lo lee sin nada de ganas y habla de como es una ...more
Jacqueline Wagenstein
На 27 януари 2014 г. излезе „Първите утринни лъчи“ от Фабио Воло – съкровен разказ в първо лице, който влива оптимизъм, самоувереност, смелост и жажда за обновление! „Първите утринни лъчи“ (превод: Надежда Иванова, 240 стр., цена 15 лв.)е кристално откровен, реалистичен разказ на една жена, неудовлетворена от живота си и от вялата връзка със своя съпруг. Смазана от рутината и безстрастието на ежедневието, Елена започва да се пита дали заслужава да бъде щастлива и колко гледни точки трябва да сме ...more
Carmen8094
La storia è quella di una donna, Elena, che si accorge di non avere mai vissuto per davvero, e che, grazie alla relazione sessuale con uno sconosciuto, riesce finalmente a scoprire chi è, a prendere in mano la propria vita e ad essere felice.
L'espediente utilizzato per raccontare la storia in buona parte del libro è quello del diario, non proprio originale, ma funzionale.
Si potrebbe dividere il romanzo in tre parti, "dedicando" ciascuna ai tre uomini della protagonista: il marito Paolo, lo "scon
...more
Kristina
Il libro l'ho letto velocissimamente - in 2 giorni. Mi è piaciuta la storia, mi sono un po' ritrovata nei panni della protagonista. Mi è piaciuta anche la fine, perché non era quello che mi aspettavo. Ho letto diverse critiche, ma sinceramente il modo di raccontare la storia di Elena mi è piaciuto. La raccomanderò anche in altre lingue.

"Non viviamo insieme, insieme ammazziamo il tempo. Abbiamo stupidamente pensato che due infelicità unite potessero dar vita a una felicità."
"Penso che sia incred
...more
Diana
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Lakis Fourouklas
Fabio Volo came to my attention with One More Day, a great novel that I’ve read only recently. What I like most about him is his voice, a voice that can follow many rhythms and talk in an almost lighthearted way about some of the most important things in life.

Daybreak is the story of a marriage that’s going really bad. Both the parties, Elena and Paolo, are unhappy, yet for some reason they stay together. Perhaps that has something to do with their need to have somebody to lean on, perhaps not.
...more
Monik_ge
<div>

Ventinove gennaio 2012
Scritto importante n prima persona sotto forma di diario..anzi non è tutto un diario .. Ci sono anche parti narrate normalmente dalla stessa donna , Elena, che anni fa ha scritto le pagine di questo suo diario e le legge... Sembra che Elena sia insoddisfatta del suo matrimonio con Paolo ma finge di essere felice agli occhi di suo marito...dove sono finiti i sogni che lei aveva il giorno del matrimonio ??




Ripercorre le pagine del diario....da quando diventa respon
...more
Bertrand Brasil
Até que ponto a insatisfação com um casamento pode provocar atitudes impensadas? Em que momento a relação desanda e transforma-se em um fardo? Deve-se ser egoísta e seguir adiante? Essas são algumas questões a que Fabio Volo responde em As primeiras luzes da manhã, seu segundo romance lançado no Brasil.

O livro apresenta Elena, uma mulher madura que, ao envolver-se com um companheiro de trabalho, começa a repensar o próprio casamento. Não foi apenas o romance que causou a ruptura na vida da prota
...more
Francesco Goffredo
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Francesca Barone
Elena sono io, per certi punti di vista. Descrive le mie inquietudini, i miei dubbi, la paura di perdermi e le sensazioni che provo ogni giorno. È un libro che vi consiglio, in parte, perché Volo ha una capacità di descrivere i fatti entusiasmante, dettaglia ogni pensiero, scava nella mente delle persone. Di Volo già avevo intenzione di leggere altro, ma capitemi, la scuola non me lo ha permesso. Comunque sia adesso non ho un granché da fare oltre che leggere leggere e leggere.
Le critiche sono d
...more
Isabel  Almeida (Os Livros Nossos)
http://oslivrosnossos.blogspot.pt/201...

"(...)Sem falsos pudores, com descrições carregadas de sensualidade e até mesmo erotismo, Fabio Volo revela-se hábil ao apresentar-nos todo o universo psicológico de uma mulher comum, como tantas outras, que reaprende a viver, levada a isso pela casualidade de uma nova relação libertadora, e também, quem sabe, pelas reflexões e instrospecções que são apanágio da entrada na meia-idade.

É uma obra envolvente, com uma escrita fluída e irrepreensível, e dotad
...more
Andre
O livro apresenta Elena, uma mulher madura que, ao envolver-se com um companheiro de trabalho, começa a repensar o próprio casamento. Não foi apenas o romance que causou a ruptura na vida da protagonista, ele serviu apenas como o estopim de uma relação que há muito estava errada. Talvez, desde sempre. Esse é apenas o início da reflexão terna e verdadeira que Volo faz da realidade que atinge diversas pessoas nos dias de hoje.
Em As primeiras luzes da manhã, Fabio Volo faz o contraponto ao seu pri
...more
* Barbara *
Letto tanto per svago...in contemporanea con Dr.Chuck Severance (Python è una certezza).
Non è un capolavoro, un po' vuoto e quando il vuoto della storia è riempito con il piccante, è scritto male.
Le battute migliori sono della sua fidanzata islandese? (pagina del 17 maggio)
Giorgio Orsenigo
Questa volta Volo si e' buttato piu' su 50 sfumature di grigio, ha voluto provare qualcosa di nuovo, di diverso. Devo dire che gli e' riuscito anche questa volta. Storia semplice, moderna e possibilmente vera. Descritta bene, come lo farebbe ognuno di noi....B
Gabriel Rolland
Davvero un bel racconto, la fine di un matrimonio e l'inizio di una nuova storia d'amore.
Impressionante l'analisi della coppia in crisi e la descrizione della sua lenta agonia fino alla separazione.
Paolo Sirabella
Interessante l'esperimento della scrittura al femminile. Convincente la descrizione degli stati d'animo e dei pensieri di una donna interrotta, convinta di essere arrivata al capolinea di una esistenza portata avanti con inerzia e fatica, che riscopre inaspettatamente un orizzonte diverso. Questo orizzonte è prima illusoriamente riposto in un altro uomo, lo "sconosciuto", ma poi, dopo una prevedibile delusione, ricostruisce la propria identità con una serie di NO troppo lungamente rinviati. Il t ...more
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 27 28 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • P.O. Box Love: A Novel of Letters
  • Siempre estarás tú
  • The Scent of Lemon Leaves
  • Di noi tre
  • The Girls' Guide to Homemaking
  • Cose che nessuno sa
  • Cercasi Niki disperatamente
  • Per sempre
  • Habitaciones cerradas
  • Lieblingsmomente (Lieblingsmomente, #1)
  • Every Day, Every Hour
  • Valentina (Valentina, #1)
  • Io sono di legno
  • Il dolore perfetto
  • Dying Young
  • Il diario intimo di Sally Mara
  • 7 horas para enamorarte
  • How to Get a (Love) Life
591239
Fabio Volo was born near Brecia, Italy, in 1972. He is a writer, actor, and host of popular radio and television shows. He is the author of One More Day and Daybreak. Volo’s books have sold nearly five million copies in Italy.


Un Volo senza ritorno. Irriverente, trasgressivo, poco discusso. Un attore per "caso" da rivedere e riapprezzare. Un mito per molti adolescenti che adorano la sua scrittura g
...more
More about Fabio Volo...
Il giorno in più Un posto nel mondo Il tempo che vorrei È una vita che ti aspetto Esco a fare due passi

Share This Book

“Qualche giorno fa, mentre pensavo alla mia vita, mi sono chiesta quanti uomini ci sono voluti perché potessi essere pronta per quello di oggi. In realtà ho capito che la domanda era sbagliata: quante donne ho dovuto indossare per essere pronta per l'uomo di oggi?” 7 likes
“Ho scoperto cosa c’è di peggio di un bacio negato quando lo desideri:
un bacio ricevuto quando ormai è troppo tardi”.”
5 likes
More quotes…