Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Le nostre assenze” as Want to Read:
Le nostre assenze
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Le nostre assenze

4.29  ·  Rating Details  ·  7 Ratings  ·  3 Reviews
Per il protagonista e voce narrante de Le nostre assenze, la morte del nonno è una perdita incomprensibile, ai suoi occhi non può essere che uno scherzo tirato troppo per le lunghe. Il nuovo romanzo di Sacha Naspini parte da qui. Siamo a metà degli anni ’80. Due ragazzini scoprono una tomba etrusca, decidono di scavarla di nascosto, nel doposcuola. Vent’anni dopo una bambi ...more
Paperback, Scatti, 192 pages
Published April 26th 2012 by Elliot
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Le nostre assenze, please sign up.

Be the first to ask a question about Le nostre assenze

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-16 of 16)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
Michele Ponte
Jun 19, 2012 Michele Ponte rated it it was amazing
Un ulteriore passo in avanti da parte di Naspini con il suo nuovo romanzo, Le nostre assenze. E’ un piacere vedere l’abilità dell’autore migliorare, farsi precisa e pungente nonostante avrebbe potuto crogiolarsi nel successo ottenuto con I Cariolanti. Sacha Naspini si dimostra diverso e per questo decide di complicarsi la vita: Le nostre assenze è tutt’altra cosa rispetto al thriller I sassi (Il Foglio Letterario), il particolare e originale Cento per cento (Perdisa) e ovviamente il già citato I ...more
Mari
Jan 24, 2013 Mari rated it really liked it
…i miei giorni si erano piegati a un volere che avevo inseguito come un miraggio.

Lo ammetto, ho iniziato questo libro un po’ prevenuta perché dopo aver letto I Cariolanti avevo seri dubbi che Sacha Naspini potesse ripetersi con una storia altrettanto nera e coinvolgente. E l’inizio sembrava un po’ darmi ragione perché la storia non decolla subito, ma si intuisce, si sente a pelle che qualcosa accadrà. E così è stato. In un attimo sono stata risucchiata nella stessa fossa dove viveva Bastiano
...more
Rosalba
Jun 18, 2012 Rosalba rated it really liked it
“Tutto questo vuoto che si crea tra le persone, spesso senza motivo. C’è chi ci vede dentro un mondo, e impazzisce.”

Primo libro che leggo di questo autore, e ringrazio l'amica anobiana per avermi regalato una lettura così bella e spiazzante. E’ un romanzo che tiene incollati alle pagine e alla fine resti con le farfalle nello stomaco. E non è solo una questione di intreccio, è piuttosto la psicologia del protagonista che spiazza sin dalle prime battute, trascinandoti poi in un vortice di ossessi
...more
Brainx
Brainx rated it really liked it
May 05, 2015
Brainx
Brainx marked it as to-read
Dec 17, 2014
Marco
Marco added it
Sep 02, 2013
Matteo
Matteo rated it really liked it
Jan 12, 2013
Sacha
Sacha added it
Dec 13, 2012
Virginia
Virginia rated it it was amazing
Oct 08, 2012
Elena Grassi
Elena Grassi rated it really liked it
Oct 09, 2012
Elliot
Elliot added it
Jun 15, 2012
Valentina
Valentina marked it as to-read
Jun 15, 2012
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
4479945
Dal 1990 al 1995 compie studi artistici a Grosseto. Collabora in veste di editor, concept e grafico esecutivo con varie realtà editoriali. Il suo romanzo d'esordio (L'ingrato) è del marzo 2006. Si tratta di un autore versatile, non di genere. I Cariolanti, secondo voci autorevoli del panorama editoriale italiano come Luigi Bernardi e Massimiliano Governi, è stato definito tra le migliori letture d ...more
More about Sacha Naspini...

Share This Book