Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Se questo mondo vi sembra spietato, dovreste vedere cosa sono gli altri (The Metz Speech)” as Want to Read:
Se questo mondo vi sembra spietato, dovreste vedere cosa sono gli altri (The Metz Speech)
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Se questo mondo vi sembra spietato, dovreste vedere cosa sono gli altri (The Metz Speech)

by
3.71  ·  Rating Details ·  7 Ratings  ·  2 Reviews
Tra lucidità, delirio e visione, la filosofia della vita e il credo poetico del massimo scrittore venuto dalla fantascienza, anticipatore di tutti i temi dell’incubo moderno: il mutamento cellulare del rapporto uomo-macchina, la proliferazione di universi paralleli, la mutazione e riproducibilità di ogni organo, corpo e forse esperienza, l’aprirsi dl corridoi tra realtà e ...more
Paperback, 71 pages
Published July 1996 by Edizioni e/o
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

Be the first to ask a question about Se questo mondo vi sembra spietato, dovreste vedere cosa sono gli altri

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-20)
filter  |  sort: default (?)  |  Rating Details
míol mór
Noto in inglese come The Metz Speech, �� il testo della conferenza che Dick lesse, in forma abbreviata, al festival di fantascienza di Metz il 24 settembre 1970 (anche se non mi �� chiara l'origine di questa versione 'integrale').
Si tratta di una summa o quantomeno di parte del suo pensiero, che non potrebbe essere classificato come filosofia, religione, letteratura, autobiografia o fiction, sebbene le abbracci tutte. Direi che il termine pi�� adatto �� 'speculazione', nel senso buono, ovviament
...more
No Books
Noto in inglese come The Metz Speech, è il testo della conferenza che Dick lesse, in forma abbreviata, al festival di fantascienza di Metz il 24 settembre 1970 (anche se non mi è chiara l'origine di questa versione 'integrale').
Si tratta di una summa o quantomeno di parte del suo pensiero, che non potrebbe essere classificato come filosofia, religione, letteratura, autobiografia o fiction, sebbene le abbracci tutte. Direi che il termine più adatto è 'speculazione', nel senso buono, ovviamente.

Il
...more
Teresa
Teresa rated it it was amazing
Apr 23, 2013
Catana Elena
Catana Elena rated it it was amazing
Oct 20, 2014
massi
massi rated it really liked it
May 23, 2013
Elanna
Elanna rated it really liked it
Feb 18, 2014
Mauro
Mauro rated it really liked it
Oct 22, 2011
Fede
Fede marked it as to-read
May 22, 2012
claundici
claundici marked it as to-read
Jun 30, 2012
Michaela Macháčková
Michaela Macháčková marked it as to-read
Apr 12, 2014
Lee Nelson
Lee Nelson marked it as to-read
Jun 21, 2014
Laura
Laura marked it as to-read
Aug 24, 2014
Lelena
Lelena marked it as to-read
Dec 16, 2014
Alice
Alice marked it as to-read
Dec 22, 2015
Cek  virabey
Cek virabey marked it as to-read
Apr 11, 2016
Valerio Spisani
Valerio Spisani marked it as to-read
May 18, 2016
Casey
Casey marked it as to-read
Oct 14, 2016
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
4764
Philip K. Dick was born in Chicago in 1928 and lived most of his life in California. In 1952, he began writing professionally and proceeded to write numerous novels and short-story collections. He won the Hugo Award for the best novel in 1962 for The Man in the High Castle and the John W. Campbell Memorial Award for best novel of the year in 1974 for Flow My Tears, the Policeman Said. Philip K. Di ...more
More about Philip K. Dick...

Share This Book